it.news
21.2K

Francesco è malato

Francesco è malato più gravemente di quanto ammesso in precedenza.

Domenica, per la preghiera dell'Angelus, lo si è visto solo in collegamento video, seduto nella cappella di Santa Marta.

"Oggi non posso affacciarmi alla finestra perché ho un problema con l'infiammazione ai polmoni [una polmonite]." Francesco ha indicato il proprio polmone sinistro con la mano destra. Sulla mano si è visto il segno di una flebo. Quando aveva 21 anni, gli è stato tolto un pezzo del polmone destro dopo una gave infezione polmonare.

Monsignor Paolo Braida ha letto la riflessione di Francesco e molti ringraziamento. Poi Francesco ha preso il microfono per augurare a tutti una buona domenica e buon pranzo.

In precedenza, l'ufficio stampa del Vaticano aveva comunicato che Francesco aveva l'influenza, il che non era verosimile, dato che sabato si era fatto una TAC al petto.

#newsHheyohneht
Fernanda Dellucci
NEWS SALUTE DEL PONTEFICE: La TAC ha escluso una polmonite, ma mostrava una infiammazione polmonare che causava alcune difficoltà respiratorie. Per una maggiore efficacia della terapia si è proceduto a posizionare un ago cannula per infusione di terapia antibiotica per via endovenosa. Le condizioni del Papa sono buone e stazionarie, non presenta febbre e la situazione respiratoria è in netto …More
NEWS SALUTE DEL PONTEFICE: La TAC ha escluso una polmonite, ma mostrava una infiammazione polmonare che causava alcune difficoltà respiratorie. Per una maggiore efficacia della terapia si è proceduto a posizionare un ago cannula per infusione di terapia antibiotica per via endovenosa. Le condizioni del Papa sono buone e stazionarie, non presenta febbre e la situazione respiratoria è in netto miglioramento. Per facilitare il recupero del Papa, alcuni importanti impegni previsti per questi giorni sono stati rimandati perché possa dedicarvi il tempo e le energie desiderate. Altri, di carattere istituzionale o più facili da sostenere date le attuali condizioni di salute, sono stati mantenuti.
N.S.dellaGuardia
Tant'è al "buon pranzo" non ci rinuncia, piuttosto si fa levare l'altro polmone.
Neanche in fin di vita dirai "Laudetur Jesus Christus"???!!!!