Clicks588
it.news

"Chiesa dei poveri": 169'000 dollari al capo dell'organizzazione di assistenza dei vescovi

Il tedesco Bernd Nilles, direttore di Fastenopfer/Action de Carême, organizzazione di assistenza dei vescovi svizzeri, guadagna in un anno 150'000 franchi svizzeri (USD168.000), scrive KTipp.ch (9 febbraio).

Il vescovo di Basilea Felix Gmür (stipendio annuo: CHF170'000), presidente del consiglio di amministrazione, riceve un rimborso spese di CHF1000.

Lo stipendio di Nilles è "basso" rispetto al parroco del cantone di Zurigo, che guadagna tra i CHF107'826 e i CHF163'138. Il vicario generale di Zurigo guadagna CHF213'877.

Fastenopfer/Action de Carême e il clero di Zurigo sono quasi senza eccezione sostenitori di Francesco e della sua "Chiesa dei poveri".

Foto: © wikicommons, CC BY-SA, #newsRrmygolbue