Clicks11
Irapuato
25 ottobre: San Frutto di Segovia e la verità del cattolicesimo. adversavulnera San Frutto Eremita a Segovia 25 ottobre 642 ca. - 715 Di nobile famiglia spagnola, distribuì i suoi beni ai poveri e …More
25 ottobre: San Frutto di Segovia e la verità del cattolicesimo.

adversavulnera
San Frutto Eremita a Segovia
25 ottobre
642 ca. - 715

Di nobile famiglia spagnola, distribuì i suoi beni ai poveri e si installò su una rupe scoscesa, dove condusse una vita eremitica.
Martirologio Romano: Nel territorio di Segovia in Spagna, san Frutto, che condusse vita eremitica su una rupe scoscesa.

Secondo un'iscrizione del 1076, citata dal Florez, Frutto (Frutos), sarebbe nato verso il 642 e morto a settantatré anni nel 715. Sulla sua vita si hanno scarse e poco sicure notizie. La leggenda lo dice fratello dei santi Valentino e Ingrazia.
Cessò di vivere in una grotta, situata fra i monti solitari che circondano Segovia, dove le sue spoglie furono portate e dove è festeggiato come patrono il 25 ottobre.
Si racconta che gli animali feroci ubbidivano a lui come se fossero esseri ragionevoli.

Autore: Ramon Robres Lluch