Clicks230
it.news

India: aiutano i "poveri" – Picchiateli

L'ospedale di Nazareth a Mokama, Bihar, India, gestito dalle Suore della Carità di Nazareth, è stato devastato da un gruppo di gente arrabbiata il 15 luglio, riferisce AsiaNews.it.

La violenza è stata innescata dopo che Pankaj Kumar Singh, 40, è stato bersaglio di spari mentre tornava in moto verso casa. Singh è stato portato all'ospedale Nazareth dove è stato pronunciato morto, ma chi lo aveva portato in ospedale ha insistito che dovesse essere rianimato.

Poi, circa 30 persone hanno cominciato a devastare la struttura. Una suora è stata picchiata, infermiere e pazienti sono stati terrorizzati. La polizia del posto è rimasta interate senza far nulla.

Nel 1979 don Francis Martinsek, un gesuita statunitense che fungeva da cappellano nell'ospedale, è stato ucciso da sconosciuti con arma da fuoco.

#newsIfmamjegln