Fatima.
250

CARO BENZINA E DANNI CONSEGUENTI.

⚡Un'idea per ridurre i prezzi del carburante⚡

⭕ In alcune zone il prezzo è di 2,20 euro al litro e presto dovremo pagare 2,80 euro al litro. Ecco quindi l'idea:

Questo ha molto più senso che "Non comprare benzina in un giorno particolare" che si è svolta lo scorso aprile poi a maggio! Le compagnie petrolifere se la ridevano, perché sapevano che rifiutandosi di comprare la benzina non le avremmo danneggiate ulteriormente. È stato più un inconveniente per noi che un problema per loro. Ma chi ha avuto questa idea ha elaborato un piano che può funzionare davvero.

Leggete e partecipate!

⭕ Ora che le compagnie petrolifere e i paesi dell'OPEC ci hanno condizionato a credere che il prezzo di un litro possa oscillare di 10 cent. in un giorno, dobbiamo essere aggressivi nell'insegnare loro che sono i consumatori, non i venditori, a controllare il mercato. Poiché il prezzo della benzina continua a salire ogni giorno, noi consumatori dobbiamo agire. L'unico modo in cui il prezzo della benzina può scendere è quello di fare i conti in tasca a qualcuno, non comprando la sua benzina! E possiamo farlo SENZA farci del male.

🐸💡Ecco l’idea:

⭕ Per il resto dell'anno NON comprate benzina dalle tre maggiori compagnie petrolifere. ENI, ESSO e Q8, per esempio.

⭕ Se smettono di vendere benzina, saranno propensi ad abbassare i prezzi per accaparrarsi clienti. Se abbassano i prezzi loro (che sono i più forti), le altre aziende dovranno seguire il loro esempio. Ma per avere un impatto, dobbiamo raggiungere letteralmente milioni di acquirenti di ENI, ESSO e Q8. È davvero facile da fare!

⭕ Quindi, non deludetemi, continuate a leggere e vi spiegherò come è facile raggiungere milioni di persone!

⭕ Invio questo messaggio a dieci persone. La persona che l'ha inviata a me l'ha inviata anche ad altre 29 persone. Se ognuno di voi lo invia ad almeno altre dieci persone (30 x 10 = 300), avrà raggiunto i 300 ... e se quei 300 lo inviano ad almeno altre dieci persone (300 x 10 = 3.000) ... e così via. Se il messaggio raggiungerà la sesta generazione di persone, avremo raggiunto oltre TRE MILIONI di consumatori! Se questi tre milioni sono entusiasti e passano il messaggio a dieci amici ciascuno, avremo contattato 30 milioni di persone! Se si fa un altro passo in più...
avete indovinato.....

TRECENTO MILIONI DI PERSONE!!!

⚠️ Ancora una volta, tutto ciò che dovete fare è inviare questo messaggio a 10 persone. Tutto qui (e non acquistate da ENI, ESSO e Q8). Quanto tempo ci vorrebbe per tutto questo? Se ognuno di noi invia questo POST ad altre dieci persone entro un giorno dalla ricezione, tutti i 300 MILIONI di persone potrebbero essere contattati entro i prossimi 8 giorni!!!! Se agiamo insieme, possiamo fare la differenza. Se pensate che ne valga la pena, inoltrate questo messaggio.

👍🏻 Vi prego di resistere non facendo carburante da loro per tutto questo anno, o finché non riducono notevolmente (almeno 50 cent.) i prezzi.
È molto facile farlo. Inoltrate questo POST e acquistate il vostro petrolio altrove (esempio distributori bianchi, senza grandi aziende alle spalle. So che non è facile in periferia, ma è FACILE nelle città).

L’UNIONE FA LA FORZA!