Marziale
"...che il Signore dopo aver salvato il popolo dalla terra d'Egitto, fece perire in seguito quelli che non vollero credere...Così Sòdoma e Gomorra e le città vicine, che si sono abbandonate all'impudicizia allo stesso modo e sono andate dietro a vizi contro natura, stanno come esempio subendo le pene di un fuoco eterno. " Giuda 1,7
La mia personale opinione è che qui si parli delle città vicine…More
"...che il Signore dopo aver salvato il popolo dalla terra d'Egitto, fece perire in seguito quelli che non vollero credere...Così Sòdoma e Gomorra e le città vicine, che si sono abbandonate all'impudicizia allo stesso modo e sono andate dietro a vizi contro natura, stanno come esempio subendo le pene di un fuoco eterno. " Giuda 1,7
La mia personale opinione è che qui si parli delle città vicine.
Negli scritti valtortiani par di capire che le due città siano sommerse da tempo.
alda luisa corsini
Lei ritiene che si debba osservare un distinguo cronologico tra la fine delle città gemellate nel racconto, Sodoma e Gomorra, e quella delle città satelliti o vicine (forse villaggi intorno)? Ho capito bene? Mi illumini brevemente anche sul racconto della Valtorta, se non sono troppo pedante. 🤒
Marziale
No, credo che la distruzione sia avvenuta nello stesso istante e nello stesso modo.
Sulla Valtorta è mio certo ricordo che già al tempo di Gesù Cristo le due città fossero sommerse. Infatti quando vidi anni fa un servizio televisivo che affermava la scoperta di una città sommersa, che presumibilmente era Sodoma, a nord del mar Morto, ricordai ciò che avevo letto nell'Opera. Purtroppo non ricordo …More
No, credo che la distruzione sia avvenuta nello stesso istante e nello stesso modo.
Sulla Valtorta è mio certo ricordo che già al tempo di Gesù Cristo le due città fossero sommerse. Infatti quando vidi anni fa un servizio televisivo che affermava la scoperta di una città sommersa, che presumibilmente era Sodoma, a nord del mar Morto, ricordai ciò che avevo letto nell'Opera. Purtroppo non ricordo in che parte. Comunque quel filmato televisivo confermò ulteriormente la veridicità dell'Opera.
alda luisa corsini
Ah, va bene, la pensiamo allo stesso modo. Avevo interpretato diversamente il suo commento. Infatti torna con quello che ho sempre studiato. La novità sta solo sulla causa della distruzione che qui si ritiene un meteorite esploso in volo, in passato si sono scomodati terremoti, esalazioni sotterranee di zolfo e bitume con relativi scoppi ecc.
alda luisa corsini
..e che, in tutti i casi, questo avvenimento sia avvenuto intorno all' Eta dl Bronzo...
alda luisa corsini
Marziale
Ricordo che nell'Opera la zona fosse proprio questa.
alda luisa corsini
Benissimo, credo nelle visioni della Valtorta e nei suoi tentativi di indicarci luoghi e toponimi con schizzi e cartine. Grazie a questi ultimi infatti mi è stato possibile ricostruire le varie deposizioni subite dal corpo dell'Apostolo a Roma dopo il suo martirio.