Clicks89
Fatima.

BERGOGLIO, IL PAPA ANTICRISTIANO, ORA ANCHE PORTAVOCE A PIENO TITOLO DI DAVOS E DEI SUOI CRIMINALI MEMBRI.

Sembrava impossibile, surreale, invece è la gelida verità.

Nel videomessaggio di un paio dei giorni fa, che Bergoglio indirizzava ai movimenti popolari, il pontefice ha benedetto il movimento dei Black Lives Matter, responsabile di gravi violenze, però al tempo stesso ha duramente condannato i movimenti populisti, che in Italia si trovano ormai a costituire la sola forma di resistenza, oltretutto legale e pacifica, contro le violenze e le illegalità del più tirannico e corrotto dei governi che la nostra Repubblica abbia mai visto.

Come propagandato da sempre dai criminali psicopatici di Davos inoltre, che da tempo esercitando il loro potere sui governi di tutto il mondo e dell'Europa in particolare, portano avanti il programma di deflazione salariale, Bergoglio invita i governi ad introdurre il salario minimo universale, che nei piani di Davos sarebbe quel provvedimento teso a retribuire i lavoratori con un reddito minimo uguale per tutti i lavoratori che allo stesso tempo sia anche il massimo che essi possano ricevere.

A questo punto, occorre tenere in considerazione che in Italia per tornare alla vera normalità e al ripristino della democrazia, sia necessario non solo auspicarsi che l'attuale classe politica si estingua rapidamente ma che con essa se ne vada in fretta anche l'attuale pontefice.

Fonte:
rainews.it/…o-lavoro-49e70330-134a-4621-bb49-085a2baa017b.html