Fatima.
139

SOPPRESSIONE IMMUNITARIA INNATA MEDIANTE VACCINAZIONI CON mRNA

- TRADUZIONE IN ITALIANO

Grazie al nostro team di traduttori vi proponiamo la traduzione in italiano di un interessante studio sulle vaccinazioni a mRNA pubblicato su Science Direct.

❗I vaccini mRNA promuovono la sintesi prolungata della proteina spike SARS-CoV-2.
❗La proteina spike è neurotossica e altera i meccanismi di riparazione del DNA.
❗La soppressione delle risposte dell'interferone di tipo I provoca una compromissione dell'immunità innata.
❗I vaccini mRNA potenzialmente causano un aumento del rischio di malattie infettive e cancro.
❗L'ottimizzazione del codone si traduce in un mRNA ricco di G che ha effetti complessi imprevedibili.

In questo articolo viene richiamata l'attenzione degli scienziati su tre aspetti molto importanti del profilo di sicurezza di queste vaccinazioni:

“Il primo è il sovvertimento ampiamente documentato dell'immunità innata, principalmente attraverso la soppressione di IFN-α e la sua cascata di segnalazione associata. Questa soppressione avrà una vasta gamma di conseguenze, non ultima delle quali la riattivazione di infezioni virali latenti e la ridotta capacità di combattere efficacemente le infezioni future.

In secondo luogo, la disregolazione del sistema di prevenzione e rilevamento delle trasformazioni maligne geneticamente guidate all'interno delle cellule e il conseguente potenziale della vaccinazione di promuovere tali trasformazioni.

In terzo luogo, la vaccinazione con mRNA potenzialmente interrompe la comunicazione intracellulare effettuata dagli esosomi e induce le cellule che assumono mRNA di glicoproteina spike a produrre alti livelli di esosomi portatori di glicoproteina spike, con conseguenze infiammatorie potenzialmente gravi”

Ci auspichiamo che l’appello al principio di precauzione venga accolto anche nel nostro paese dove invece siamo immersi in una campagna informativa a senso unico e obblighi di vaccinazione illogici.

Invitiamo tutti i lettori a salvare lo studio e ad utilizzarlo per l’obiezione attiva: il consenso informato è un nostro diritto!

Potete leggere lo studio tradotto qui: clivatoscana.com/…ria_innata_mediante_vaccinazioni_con_mRNA_SARS.pdf

Staff C.Li.Va. Toscana
T.me/clivatoscana

Link allo studio in originale: sciencedirect.com/science/article/pii/S027869152200206X