Clicks1.1K
it.news
9

Cardinale crede nel "Sacramento della povertà"

Il cardinale Raniero Cantalamessa ha fornito, durante un ritiro di Avvento del 18 dicembre, un "fondamento biblico e teologico" per la scelta preferenziale nei confronti dei "poveri".

Cantalamessa ha pubblicato le sue teorie su Cantalamessa.org. Per lui è "ben fondato" parlare di un "Sacramento" della povertà, che lui non esita a comparare alla Eucarestia.

"Colui che ha detto sul pane: 'Questo è il mio corpo' ha usato le stesse parole anche per i poveri," afferma Cantalamessa, offrendo come prova Matteo 25,31, dove Cristo dice che ciò che viene fatto agli affamati, agli assetati, ai prigionieri, ai nudi e agli stranieri è fatto a Lui.

Tuttavia, dire "questo è il mio corpo" e dire "lo avete fatto per me" sono due cose diverse.

#newsLvvmdnfwfa

Joshua.
Quanti denari gli hanno dato assieme alla cappella cardinalizia per tradire Gesù?
N.S.dellaGuardia
Anche nel romanzo distopico "Il padrone del mondo" di R.H.Benson, il partito comunista internazionale mantiene il potere indefinitamente grazie alla "legge sulla povertà"...
Kiakiar
Immancabile eco della Teologia della Liberazione. Che tristezza...
Kiakiar
La povertà è solo una condizione temporanea che Dio ha scelto per se venendo in questo mondo. Non puo essere comparata come tale al Suo Corpo. E come voler mettere sullo stesso piano un vestito e chi lo indossa . Questi stravolgimenti della dottrina, vogliono asservire la religione cattolica al pensiero unico mondialista con le sue false ideologie pauperiste.
Francesco I
Sarà opportuno riformare completamente il Catechismo della Chiesa Cattolica.
Io sapevo che tra i sette sacramenti non vi era quello "della povertà" adesso ignoro come siano stati riformati: Sono sempre sette? In questo caso quale è stato abolito per far posto al nuovo? Oppure i sacramenti sono otto?

D'altra parte è logico che sia così, visto che i tre voti che si richiedono ai religiosi regolari…More
Sarà opportuno riformare completamente il Catechismo della Chiesa Cattolica.
Io sapevo che tra i sette sacramenti non vi era quello "della povertà" adesso ignoro come siano stati riformati: Sono sempre sette? In questo caso quale è stato abolito per far posto al nuovo? Oppure i sacramenti sono otto?

D'altra parte è logico che sia così, visto che i tre voti che si richiedono ai religiosi regolari sono stati così modificati:

1) Povertà - Retribuita
2) Obbedienza Concordata
3) Castità Periodica
Joshua.
Io credo in Gesù Cristo e non nel pastore-idolo che vi siete eletti voi piccoli uomini, che avete sulla bocca amore, pace e giustizia, ma della Parola che esce dalla Bocca di Dio ve la gettate alle spalle. Le vostre sono parole astute, che ingannano il popolo, ma Dio vede la vostra ipocrisia spirituale. Ascoltate cosa proferisce Gesù alla Picarreta sull'ipocrisia. Cliccare sull'immagine, …More
Io credo in Gesù Cristo e non nel pastore-idolo che vi siete eletti voi piccoli uomini, che avete sulla bocca amore, pace e giustizia, ma della Parola che esce dalla Bocca di Dio ve la gettate alle spalle. Le vostre sono parole astute, che ingannano il popolo, ma Dio vede la vostra ipocrisia spirituale. Ascoltate cosa proferisce Gesù alla Picarreta sull'ipocrisia. Cliccare sull'immagine, comparirà l'audio:
Christoforus78
Più si allontanano dalla Verità e più carriera fanno nel mondo.
il vandea
Cacciassero quell' eretico.
N.S.dellaGuardia
Se ne vada in America Latina e ci resti, magari in un villaggio sperduto senza acqua e luce...
Nella speciale divisione in categorie d'uomini, elaborata da Sciascia, lui occupa senza dubbio quella che richiama il verso di ben noti palmipedi...