Clicks1.2K
it.news
4

Per la morte: "Metti il feto nel cassonetto" (video)

Alcuni studenti dell'università di Sydney hanno tenuto il 21 marzo una manifestazione contro la vita davanti alla Cattedrale di Santa Maria, per la giornata mondiale contro la Sindrome di Down.

CatholicArena.com ha pubblicato dei filmati che mostravano la folla che gridava: "Metti il feto nel cassonetto". Ciò è avvenuto proprio davanti alla zona di ingresso della Cattedrale.

#newsRsrxgliozd

N.S.dellaGuardia
La tragica sfilata dei mancati "feti nel cassonetto"... nel loro caso nel cassonetto è finita quella consistente parte del loro cervello, normalmente usata per capire quando qualcuno li sta prendendo in giro, manovrandoli come burattini o scimmie addestrate...
Marziale
Esiste una risposta teologica pure per loro, e per tutti i loro simili a cui Dio ha indurito i cuori: Dio li ha ingannati.
Kiakiar
Alla faccia di chi crede che diversità sia sinonimo di inferiorità in Francia è nata una comunità claustrale di suore quasi tutte Down che santificano la loro vita al servizio del Signore . Sia lodato Gesu Cristo che è Dio , che è la Vita, che ha sconfitto la morte e che non tratta da scarto nessuno e anzi si è scelto come spose queste simpatiche religiose che sprizzano gioia da tutti i pori, …More
Alla faccia di chi crede che diversità sia sinonimo di inferiorità in Francia è nata una comunità claustrale di suore quasi tutte Down che santificano la loro vita al servizio del Signore . Sia lodato Gesu Cristo che è Dio , che è la Vita, che ha sconfitto la morte e che non tratta da scarto nessuno e anzi si è scelto come spose queste simpatiche religiose che sprizzano gioia da tutti i pori, contrariamente a questa gente dal comportamento inqualificabile, che canalizza la propria rabbia sui piu indifesi, i feti, i bambini non nati affetti da questa sindrome. Poveracci, avranno proprio una brutta sorpresa quando scopriranno che molti di coloro che il mondo non calcola considerandoli degli" ultimi" saranno i primi in Paradiso, mentre loro se non si saranno convertiti in tempo saranno" ultimi" all ' inferno per aver gettato loro stessi la propria vita nel cassonetto

fanpage.it/…-la-loro-anima-non-e-disabile/

informareunh.it/…di-suore-con-sindrome-di-down/
Christoforus78
La libertà di odiare la vita e di detestare se stessi. Presti questi disadattati faranno esperienza di un mondo senza cattolicesimo, a quel punto rimpiangeranno di non essere morti, faranno esperienza del vuoto più assoluto, faranno i conti con le terribili scelte fatte e si strazieranno per aver mosso guerra a Dio