Giorgio Tonini
2193

Primo mistero doloroso

Oggi venerdì: nel primo mistero doloroso contempliamo la preghiera di Gesù nell’Orto degli Ulivi.
Kiakiar
Bravo , contemplare Gesu che si consuma d' amore per noi è sempre salutare per l' anima. Ho compreso nel cuore , in questi giorni , che la prima opera buona a cui tendere con tutta le forze è evitare ogni minina offesa che possa dispiacere al nostro Salvatore. Poi vengono tutte le altre. La venerabile Suor Consolata Betrone vedeva Gesu nel prossimo e si comportava di conseguenza. E diceva tra se …More
Bravo , contemplare Gesu che si consuma d' amore per noi è sempre salutare per l' anima. Ho compreso nel cuore , in questi giorni , che la prima opera buona a cui tendere con tutta le forze è evitare ogni minina offesa che possa dispiacere al nostro Salvatore. Poi vengono tutte le altre. La venerabile Suor Consolata Betrone vedeva Gesu nel prossimo e si comportava di conseguenza. E diceva tra se e se ; " il tale o la tale mi è Gesù, c' è Lui in quella persona, quindi la tratterò conseguenza" . Potessimo anche noi avere una tale profondità di pensiero e delicatezza di coscienza!
Giorgio Tonini
O Signore, sei immerso in un oceano di amarezza e di solitudine, nemmeno i tre sono riusciti a vegliare con Te. Sei angosciato da intensissimi dolori morali alla vista di tutti i peccati dell’umanità, che Tu hai volontariamente abbracciato per perdonarli e distruggerli con la Tua imminente Passione, fa che, nonostante tutti i nostri limiti, possiamo offrirTi, con le nostre opere buone, una …More
O Signore, sei immerso in un oceano di amarezza e di solitudine, nemmeno i tre sono riusciti a vegliare con Te. Sei angosciato da intensissimi dolori morali alla vista di tutti i peccati dell’umanità, che Tu hai volontariamente abbracciato per perdonarli e distruggerli con la Tua imminente Passione, fa che, nonostante tutti i nostri limiti, possiamo offrirTi, con le nostre opere buone, una piccola goccia di refrigerio in tanta angoscia e tristezza.