Clicks844
it.news
2

Ora basta: vescovo omosessuale deve andarsene

I Cattolici della diocesi di Parramatta (Australia) hanno inviato un appello formale di 24 pagine con 43 allegati in Vaticano, alla Congregazione per la Dottrina della Fede, chiedendo la rimozione del vescovo vietnamita Vincent Long perché promuove l'omosessualità.

L'appello segue molte petizioni che hanno ricevuto migliaia di firme, petizioni in cui si accusa Long di causare scandalo promuovendo nelle scuole diocesane insegnamenti sull'omosessualità che contraddicono l'insegnamento della Chiesa e che attaccano i diritti dei genitori ("Long Is Wrong" – "Long si sbaglia").

L'appello informa anche che Long ha perseguitato due preti diocesani rimuovendoli per aver criticato l'approccio eretico della diocesi all'omosessualità.

Don John Rizzo, l'esorcista della diocesi, ha osservato che le scuole Cattoliche con il vescovo Long sono "piene di contenuti pro omosessuali" aggiungendo che Long continua a propagare "inclusività" che include tutto tranne i Cattolici.

Secondo le informazioni sulla spedizione, l'appello è arrivato a Città del Vaticano il 27 aprile, ma secondo NcRegister.com (3 maggio) la Congregazione nega di averlo ricevuto...

#newsBrlbucekgd

Christoforus78
Lo hanno messo "loro" li dove sta, figuratevi si possono rimuoverlo!
kaspita
ma come, che cosa è questa discriminazione?😂😂😂