Clicks459
it.news

Cardiale Becciu dimesso e dismesso da cardinale

Con una mossa misteriosa, Francesco ha accettato le dimissioni del cardinale di curia Angelo Becciu, 72, comePrefetto della Congregazione per i Santi, togliendogli perfino i "suoi privilegi" cardinalizi.

Vatican.va pubblica la notizia alle 19:59 con un comunicato di una frase, senza altre informazioni. Le dimissioni sono forse legate a uno scandalo economico o sessuale. Ecco il comunicato:

"Oggi, giovedì 24 settembre, il Santo Padre ha accettato la rinuncia dalla carica di Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi e dai diritti connessi al Cardinalato, presentata da Sua Eminenza il Cardinale Giovanni Angelo Becciu."

Nell'ottobre 2019, un raid effettuato contro Becciu ha riscontrato “palesi irregolarità” nell'amministrazione economica, quando Becciu lavorava come secondo della Segreteria di Stato del Vaticano, quando a capo c'era il cardinale Parolin, dal 2011 al 2018.

Becciu è il quarto cardinale che perde il suo ufficio in cento anni, dopo il cardinale Louis Billot (1927) e i molestatori sessuali Keith O'Brien (2015) e Theodore McCarrick (2019).

Foto: Angelo Becciu, © Mazur, CC BY-SA, #newsNxwhrbpgjq