Clicks1.4K
Francesco I
14

Ricevere una telefonata da Bergoglio, per sentirsi augurare l’Inferno…(audio e video)

«Ci rivedremo all’inferno» . Papa Francesco lo ha detto durante una conversazione al telefono con una famiglia di Caravaggio, che ha ricevuto la chiamata dopo aver svelato in una lettera le difficoltà con il Coronavirus.

Non è che siamo “senza parole”… ma sarebbero parole impronunciabili non certo edificanti verso un “Vicario di Cristo in terra“…. e non ci stracciamo le vesti, ma il cuore… Però, che siamo scandalizzati per la battuta del Papa, sì, lasciatecelo dire… E’ vergognoso!!
Una mamma con il figlio autistico scrive al Papa anche per chiedere in dono la sua papalina… il Papa telefona alla famigliola…. In verità non c’è una sorpresa perché la signora stessa afferma di aver avvisato i suoi sacerdoti per questa telefonata che viene ripresa in diretta… Ma al di là della sorpresa, il dialogo che ne segue è davvero patetico… e non per la signora che, possiamo immaginare, è molto emozionata e piena di croci che cerca di confidare al Pontefice per riceverne benefici e magari una parola di conforto…

E così, mentre la signora conferma di pregare – anche se il papa non ne avrebbe bisogno, dice, perché sarebbe già santo – Bergoglio che ti fa? AFFERMA CHE FORSE CI “VEDREMO ALL’INFERNO”….
Una vera bergoglionata….
consigliamo anche l’editoriale di Korazym
al minuto 3:40

Teresa Zattarin
Casualmente quella mattina ho assistito anch'io a questa frase...Sono rimasta
scioccata...Avrei preferito non aver sentito...Ma dico, queste cose non le auguriamo neppure ad un cane...Ho sempre pregato per lui, l'ho sempre
difeso dalle calunnie, ma mi devo ricredere, anche perchè veggenti ci
mettono in guardia... E' incredibile... e doloroso...
Il presagio
La giornata di preghiera del 14 maggio è ispirata a questo luogo.
N.S.dellaGuardia
Il tempio della fratellanza 🤮
il vandea
Spero che ciccio non abbia il mio numero. Se per caso lo avesse, e mi telefonasse, riaggancerei subito.
Gaetano2
@Vandea, sei troppo buono, sicuramente più di me. Io invece, dato che ci vuole andare, ce lo manderei e forse, prima, anche ad un altro posto.
La Verità vi farà liberi
Oltre alla frase in questione, è stato molto interessante vedere come Berghy si sia infastidito e abbia subito rigirato la frittata quando la signora, parlando del figlio, lo ha descritto come super credente e maniaco della fede cattolica, si è quasi sentito lo stridere dell'anima di Bergoglio.
Infine, è stata davvero molto bella, commovente e soprattutto solenne, la benedizione finale che il …More
Oltre alla frase in questione, è stato molto interessante vedere come Berghy si sia infastidito e abbia subito rigirato la frittata quando la signora, parlando del figlio, lo ha descritto come super credente e maniaco della fede cattolica, si è quasi sentito lo stridere dell'anima di Bergoglio.
Infine, è stata davvero molto bella, commovente e soprattutto solenne, la benedizione finale che il signore argentino ha impartito loro!
Non si benedicono così neppure le tapparelle di un ripostiglio...
Gaetano2
Le "benedizioni" di don Ciccio, sarebbe bene farle seguire da un esorcismo e magari anche da un esorCiccio.
N.S.dellaGuardia
Ma come, l'amico fraterno di papa Benedetto si esprime così rozzamente???
Impossibile, infatti il corriere dice che ha detto "ci rivedremo all'interno..." stava per dire "dei musei vaticani" ma poi è caduta la linea... mentre Repubblica assicura e spergiura (e guai a chi prova a dire il contrario) che in realtà ha detto "ci vediamo all"infermo" per dire che andrebbero tutti insieme a trovare un …More
Ma come, l'amico fraterno di papa Benedetto si esprime così rozzamente???
Impossibile, infatti il corriere dice che ha detto "ci rivedremo all'interno..." stava per dire "dei musei vaticani" ma poi è caduta la linea... mentre Repubblica assicura e spergiura (e guai a chi prova a dire il contrario) che in realtà ha detto "ci vediamo all"infermo" per dire che andrebbero tutti insieme a trovare un malato, cosa che il "paparapapapa" ha fatto abbondantemente in questo periodo di epidemia... lui che è pastore così "vicino" alle pecore...
Il presagio
Che amico fraterno.
N.S.dellaGuardia
Così ce lo descrivono le "testate giornalistiche" sopra citate...
Suari
Le scuse sono peggiori della frase detta
Veritasanteomnia
Davvero, peggio la toppa dello strappo...
Christoforus78
Bisognerebbe riagganciargli in faccia.
Il presagio