Clicks2.2K

Esclusivo. La veggente Gisella che preannunciò il Coronavirus: "ne arriverà un altro se..."

DI Michele M. Ippolito

Parla in esclusiva con La Fede Quotidiana, Gisella, la veggente di Trevignano Romano, paese del Lazio, sul lago di Bracciano. Gisella è sposata e vive con suo marito Gianni Cardia, sardo di origine. Da 4 anni, la Madonna le appare e le apparizioni sono in corso. Alcune, quelle private, si tengono in casa, altre dal 2017 in una cappella con la recita del rosario, assieme ad un sacerdote. La cappella è stata messa a disposizione dal vescovo locale.

Gisella, la Madonna le ha parlato del Coronavirus?
“È accaduto nell’apparizione del ventotto settembre 2019. In quella circostanza, Maria, molto addolorata, disse si pregare insistentemente per la Cina ed il suo popolo”.

Spieghi meglio…
“Maria infervorata, chiede espressamente di incrementare la preghiera per quel Paese assicurando che dalla Cina presto sarebbe arrivato un virus. Purtroppo così è stato”.

Tutto qui?
“Purtroppo no e non lo dico per impressionare. Maria chiede oggi più che mai di intensificare rosario, preghiera, penitenza e conversione. La Madonna ultimamente mi ha detto che arriverà un altro virus e invoca la preghiera per scongiurare questo”.

Dalle apparizioni che ha ricevuto, cosa si nasconde dietro il coronavirus?
“Fa parte di un piano di Satana.. I frutti perversi si vedono, la messa col popolo non si celebra, i sacramenti sono negati, la gente muore. Il demonio è scatenato e diventa sempre più aggressivo perché qui manca la fede, ci siamo secolarizzati. Nel 2016 qui la Madonna lo aveva predetto che saremmo tornati a pregare nelle case e avremmo lasciato chiese e paramenti. Le cose si stanno verificando”.

In tempi di coronavirus, ai preti che cosa si chiede la Madonna?
“Date conforto ai malati, sacramenti. Mettetevi gli scafandri anti contagio a consolate le anime”.

Lei è popolare in Polonia…
“Mi venne a visitare qui un prete polacco del quale non dico il nome”.

Le apparizioni da lei ricevute non sono state ancora riconosciute…
“No. Come ben sa, la Chiesa nella sua prudenza non lo fa con quelle che sono ancora in corso e la Madonna qui continua a parlarci”.
Bruno Volpe

lafedequotidiana.it

Le foto di un articolo dedicato alla veggente su un periodico polacco:

---------------------------------------------

---------------------------------------------
nolimetangere
Un altro virus? Cadono proprio le braccia.. Pregare di piú? Piú di cosí non so.... Semmai pregare piú persone... Perchè c' è tanta gente che non prega e non si pente e non gli importa nulla di niente e nessuno.. Continuano a percorrere la strada che hanno scelto..
Un altro virus...
Come faremo...viviamo con una aspettativa di vita esigua.. Possiamo contagiarci da un momento all' altro e morire e …More
Un altro virus? Cadono proprio le braccia.. Pregare di piú? Piú di cosí non so.... Semmai pregare piú persone... Perchè c' è tanta gente che non prega e non si pente e non gli importa nulla di niente e nessuno.. Continuano a percorrere la strada che hanno scelto..
Un altro virus...
Come faremo...viviamo con una aspettativa di vita esigua.. Possiamo contagiarci da un momento all' altro e morire e qualora ce la scampiamo ecco altra nube nerissima all' orizzonte...
AvisObservans
Non credete a chi fomenta la paura.

Es 14, 13 Mosè rispose: “Non abbiate paura! Siate forti e vedrete la salvezza che il Signore oggi opera per voi; perché gli Egiziani che voi oggi vedete, non li rivedrete mai più!

Ger 10,2 Così dice il Signore:
«Non imitate la condotta delle genti
e non abbiate paura dei segni del cielo,
perché le genti hanno paura di essi.
don Ferdinando
Ok avis da oggi crederemo a chi ci dice che è una normale influenza, che andrà tutto bene con l'arcobaleno, che alle 18 dobbiamo cantare Felicità di Albano alla finestra, che ci confessiamo da soli e....che Babbo natale si sposa con pachamama....
nolimetangere
Se arriva un altro virus non fatico a credere che resterá solo un terzo dell' umanitá.
Questo è uno sterminio, una strage.
Io di Trevignano non so, se è vero o non è vero. Mi affido alla Chiesa.

Ma un altro virus, questa umanitá sofferente non lo reggerá.
E tutte le nostre preghiere di tutta la vita. Le nostre mortificazioni e rinunce. Il nostro donarci.... Non bastavano e non bastano... Ad …More
Se arriva un altro virus non fatico a credere che resterá solo un terzo dell' umanitá.
Questo è uno sterminio, una strage.
Io di Trevignano non so, se è vero o non è vero. Mi affido alla Chiesa.

Ma un altro virus, questa umanitá sofferente non lo reggerá.
E tutte le nostre preghiere di tutta la vita. Le nostre mortificazioni e rinunce. Il nostro donarci.... Non bastavano e non bastano... Ad allontanare il male dal mondo....
I peccati sorpassano le buone azioni...
Questo periodo che stiamo vivendo è Quaresima come da calendario.
MA È INVITO A VERA QUARESIMA PER TUTTI.PROPRIO. La stiamo vivendo ma la dobbiamo vivere piú intensamente nel nostro cuore.
Se tutti tornassimo a Dio con cuore contrito. Con proponimento di amarlo di piú come piú ne siamo capaci...

Possiamo solo affidarci a Dio.
Ieri avevo un ritornello che mi risuonava nell' anima: " Mira il tuo popolo o Bella Signora".
Mira il tuo popolo madre!
L' Italia sembra un camposanto.
Mira il tuo popolo Madre!
Guardaci: siamo nell' afflizione.
Certo dopo una vita di fatica e dolori fisici e morali, ci mancava anche questo.

Non temo la morte.
Non è la povera gente che ha sempre sofferto che teme la morte.
Ci addoloriamo del distacco dai nostri cari eventualmente.
Di amore non ci si sazia mai.
Non ci basta mai amare i nostri cari.
Il distacco ci porta sgomento.
Sia fatta la volontá di Dio.
AvisObservans
Lc 6,26 Guai quando tutti gli uomini diranno bene di voi.
Allo stesso modo infatti facevano i loro padri con i falsi profeti.
Pietro da Cafarnao
I dati dei contagiati nel Veneto crescono in modo esponenziale 7208 contagiati e 308 morti per quasi 5 milioni di abitanti.
Polonia 38 milioni e 500 mila abitanti. 800 infettati e 6 morti dato di 2 giorni fa.
Polonia partecipazione del popolo alle S.Messe sì, Veneto e Italia no partecipazione alle Messe, e ora non più accesso neanche alle Chiese.
Fatima.
Anche un veggente americano pare dica lo stesso: www.johnleary.com/index.php/
Simone68
Se l' umanità non ritorna a Dio con questo richiamo ( Coronavirus ) potrebbe si arrivarne uno peggiore .... Il vangelo è chiaro
Gloria a Dio
Bisogna aver fede non paura Gisella lo dice sempre la fede ti sostiene lz paura uccide