Clicks964
it.news
1

Ambasciatore USA cita Francesco per promuovere propaganda omosessuale

Daniel Foote, ambasciatore USA in Zambia, ha detto il 2 dicembre di essere "inorridito" da quel che ha chiamato una "sentenza oppressiva" che ha condannato due omosessuali praticanti a 15 anni di reclusione.

La fornicazione omosessuale è fuori legge in Zambia, in continuità con le leggi britanniche dell'era coloniale.

Foote ha fatto la vittima, lamentandosi di essere stato "minacciato" sui social media per i suoi commenti violenti. Ha proseguito citando Francesco, che "ha parlato ripetutamente della [presunta] esigenza della sua Chiesa di accogliere e amare tutti, a prescindere dall'orientamento sessuale".

Citando la dichiarazione di Francesco dell'ottobre 2016, Foote ha aggiunto che "le persone vanno accompagnate, come Gesù le accompagna, quando una persona con questo problema arriva davanti a Gesù, Gesù sicuramente non dice 'vattene perché sei omosessuale'."

Francesco sopprime regolarmente le verità espresse nel Catechismo della Chiesa Cattolica 2357, che dice che un comportamento omosessuale costituisce "atto di grave depravazione" che è "intrinsecamente disordinato", "contrario alla legge naturale" e che non può essere approvato "in alcuna circostanza".

Il presidente dello Zambia, Edgar Lungu, ha dichiarato che questo governo preferirebbe rinunciare agli aiuti statunitensi che accettare la fornicazione omosessuale.

Il presidente USA Trump ha annunciato a febbraio una iniziativa globale per spingere i governi del mondo a promuovere cattive abitudini omosessuali.

Foto: Daniel Lewis Foote, #newsSipygsohkp

Walter
antiprogressista likes this.