Clicks1.4K

Cosa ci aspetta! Verbali resi pubblici. “Lo faccio per i miei bambini e tutti gli altri, dice, per un futuro migliore”.

Per chi pensasse che si tratti di complottismo, queste direttive non smentiscono questi passi biblici, se ne potrebbe aggiungere tanti altri

Ap13 9 Chi ha orecchi, ascolti:
10 Colui che deve andare in prigionia,
andrà in prigionia;
colui che deve essere ucciso di spada
di spada
sia ucciso.
In questo sta la costanza e la fede dei santi.
16 Faceva sì che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi ricevessero un marchio sulla mano destra e sulla fronte; 17 e che nessuno potesse comprare o vendere senza avere tale marchio, cioè il nome della bestia o il numero del suo nome. (Mio commento)

Si tratta di un documento che descrive una riunione avvenuta al Gabinetto del Primo ministro canadese Trudeau in cui si prevede un secondoe
lockdown, e i campi di detenzione per chi rifiuta. L’informazione proviene da un deputato insider, che fa parte del partito liberale canadese e le
informazioni provengono da una riunione nel Comitato di pianificazione strategica dal Gabinetto del Premier. “Lo faccio per i miei bambini e tutti gli
altri, dice, per un futuro migliore”.
Il 30% del Comitato di pianificazione pur non essendo soddisfatto delle politiche del governo e della direzione presa dal Canada, è stato ignorato dagli
altri membri del Comitato.
La tabella di marcia impartita dal Comitato di pianificazione del governo del Canada, è la seguente:
1. Istituire progressivamente un secondo lockdown su base continua prima nelle metropoli e poi nelle periferie entro novembre 2020
2. accelerare la costruzione dei campi di isolamento/quarantena entro dicembre 2020
3. è previsto l’aumento esponenziale dei casi e dei decessi, per fine novembre 2020
4. un secondo lockdown completo e totale molto più severo del primo, per fine dicembre 2020 e inizio gennaio 2021
5. la riforma e la trasformazione del sistema di sussidi di disoccupazione per la transizione verso un reddito universale, previsto per il primo
trimestre 2021
6. La programmazione di una mutazione del virus Covid 19 con un altro virus chiamato Covid 21 che porterà a una terza ondata con un tasso di
infezione e di decessi molto più elevato, per febbraio 2021
7. i nuovi casi di ricovero per Covid 19 e Covid 21 supereranno le capacità ospedaliere, per il primo e secondo trimestre del 2021
8. Restrizioni di lockdown migliorativo chiamate terzo lockdown saranno attuate con il divieto totale di viaggio anche tra città e paesi, secondo
trimestre 2021
9. L’inserimento nel progetto di reddito universale, per il secondo trimestre 2021
10. L’interruzione programmata delle catene di rifornimento e degli stock, con grande instabilità economica, prevista per la fine del secondo trimestre 2021
11. Dispiegamento di militari nelle metropoli e nelle principali strade per instaurare posti di blocco e limitare gli spostamenti, al terzo trimestre 2021
Parallelamente a questo programma si è parlato di una transizione economica senza uguali in cui forzare i cittadini.
Per compensare il crollo economico internazionale, il governo federale offrirà un taglio del debito, dei debiti personali, dei prestiti, delle ipoteche,
grazie al FMI nell’ambito del programma mondiale di reset del debito, in cambio i cittadini perderanno per sempre la proprietà privata di qualsiasi
bene e dovranno partecipare al programma di vaccinazione covid 19 e covid 21 grazie al quale potranno viaggiare anche in pieno lockdown con un
pass sanitario per il Canada. La stessa cosa vale per tutti i paesi del mondo.
I membri del Comitato hanno chiesto chi saranno i proprietari dei beni confiscati, e cosa succederà agli istituti di credito: la risposta è stata solo che
il programma di reset del debito del FMI si incaricherà di tutti i dettagli. Il nulla assoluto.
Altri membri si sono chiesti cosa succederà ai cittadini che rifiuteranno di partecipare al World Debt Reset del FMI e al passaporto sanitario Health
Pass, e la risposta è stata che i membri del Comitato devono elaborare un piano per fare di tutto perché non si produca mai il rifiuto, e che ne va
nell’interesse di tutti i cittadini partecipare.
Chi rifiuta vivrà indefinitamente rinchiuso, e quelli che rifiutano il programma di World Debt Reset saranno considerati come un rischio per la salute
pubblica, e saranno rinchiusi per sempre se non accettano il programma di cancellazione del debito.
Questo è quanto è stato diffuso da un membro del partito liberale canadese che ha partecipato ad una riunione del Comitato di Programmazione
tecnica del governo canadese. Questo è il programma per tutti i paesi del mondo intero.
Tutti i membri che si sono opposti o che hanno fatto domande, sono stati ignorati.
Quando vi dicevo che il punto di cui nessuno vuole parlare è la moneta, ma che è questa che muove il male?
E che è questa che va riformata in senso di cassa, distributivo, e non debito verso parti terze.
Adesso lo sapete.

scenarieconomici.it/…-tabella-di-marcia-diffondere/
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.
Fatima.
tgvallesusa.it/…o-fema-per-senza-fissa-dimora/
I campi sono pronti da un pezzo...
nolimetangere
Vengono ignorati... È la tattica.. Non rispondere agli oppositori. Così nel governo in Italia, così fa Bergoglio.
nolimetangere
😵😵😵😵