La Basilica più grande del Brasile inaugura un'enorme opera d'arte di Rupnik

Il Santuario di Nostra Signora di Aparecida, in Brasile, inaugurerà l'11 maggio i mosaici della sua facciata meridionale, tutti realizzati da Padre Marko Rupnik. Il Santuario è il più grande santuario …More
Il Santuario di Nostra Signora di Aparecida, in Brasile, inaugurerà l'11 maggio i mosaici della sua facciata meridionale, tutti realizzati da Padre Marko Rupnik.
Il Santuario è il più grande santuario del Brasile e la seconda chiesa più grande del mondo dopo San Pietro.
La facciata sud è la seconda delle quattro facciate della chiesa ad essere ricoperta dai manufatti di Padre Rupnik. La facciata nord è la più grande opera di Rupnik fino ad oggi, con una superficie di 40.000 m2. È stata svelata al pubblico nel marzo 2022.
Francesco protegge costantemente Rupnik, che fu accusato in modo credibile di aver fornicato con decine di suore. Fu scomunicato molto brevemente e subito riciclato da Francesco come predicatore della Quaresima vaticana.
Una delle sue vittime, Gloria Branciani, ha avuto una relazione di nove anni con Rupnik, che ora descrive come una "discesa agli inferi". Ha detto a OsvNews.com (30 aprile) che "con Rupnik, la dimensione sessuale non può essere separata dall'esperienza …More
lamprotes
L'iconografo cristiano quando dipinge prega perché esteriorizza la sua vita interiore nelle pitture. Che faceva Rupnik? Sesso. Le sue pitture sono esteriorizzazione di lascivia!
Giovanna Delbueno
Brutta sia l'architettura sia la decorazione. Un tempo si dedicava a Dio il meglio che si potesse fare, architettura, scultura, pittura, musica, canto, perfino le candele dovevano essere belle. Ora il peggio, se non lo schifo.
lamprotes
Se non gli uomini, il tempo (si spera!), provvederà a rovinare quell'opera ispirata da lascivia.
il vandea
Quei mosaici satanici vanno demoliti.