Clicks21
Fatima.

La dittatura sanitaria diventa WOKE

Maurizio Blondet 13 Aprile 2021
___________________________________________________________

“Al Parlamento Europeo di Strasburgo, il 12 aprile, s’è discusso di vietare l’uso di gabbie per gli animali allevati nelle fattorie”, mi avverte un lettore. Cerco, e trovo la conferma: si tratta di una istanza che l’Europarlamento presenta come “spontaneamente nata dal basso”, “iniziativa dei cittadini europei (ICE) ” End the Cage Age) (Finire l’Era delle Gabbie”), una ONG di animalisti che ha come dirigenti tali Olga Kikou e Leopoldine Charbonneaux, la prima che si autodefinisce “avvocatessa per la gentilezza verso gli animali e capo della ONG mondiale Compassion in World Farming EU , la seconda direttrice in Francia della medisima “Compassion”.
Ma le due cittadine spontanee sono state accolte trionfalmente dal presidente della Commissione Agricoltura (il tedesco Norbert Lins, PPE) e della Commissione per le Petizioni al Parlamento Dolors Montserrat (spagnola); e la tesi “basta gabbie” è stata sostenuta in successivi discorsi dalla commissaria per la Salute e la sicurezza alimentare Stella Kyriakides , e di Kerli Ats e Guillaume Cros , rappresentanti del Comitato economico e sociale europeo (CESE) e del Comitato delle regioni”.

maurizioblondet.it/la-dittatura-sanitaria-diventa-woke/