Clicks1.7K
Marziale
4

La penultima battaglia del Diavolo. La Grande Tribolazione= Great Reset= Armageddon.

Per una lettura cristiana della storia, poiché:
"L'uomo può leggere gli indizi del presente e così arrivare ad un futuro probabile”. S.Agostino

“Poiché, ecco, le tenebre ricoprono la terra, nebbia fitta avvolge le nazioni.” Is.60,1

Era dunque necessario che ai re della Terra , dopo la sconfitta di Donald Trump, si aggiungesse anche il re degli Stati Uniti. Esisteva una lacuna, e la lacuna è stata colmata.
C’era un assente, e l’assente ora è presente: la scacchiera ha dunque tutti i suoi pezzi disposti.
Ora i re della Terra sono tutti uniti e concordi tra di loro : che finisca finalmente la Battaglia e che i re siano detronizzati!
Che finisca piuttosto che inizi lo si vedrà fra poco.

E vidi uscire dalla bocca del Dragone, da quella della Bestia e da quella del Falso profeta tre spiriti immondi, simili a rane. Essi sono spiriti di demòni capaci di compiere dei miracoli. Essi vanno dai re di tutta la Terra per radunarli per la battaglia del gran giorno del Dio onnipotente. (Ecco, io vengo come un ladro; beato chi veglia e custodisce le sue vesti perché non cammini nudo e non si veda la sua vergogna). E radunarono i re nel luogo che in ebraico si chiama Armaghedon.” Ap.16
“Vidi allora la bestia e i re della terra con i loro eserciti radunati per muover guerra contro colui che era seduto sul cavallo e contro il suo esercito. “ Ap.19,19
La battaglia del gran giorno è quella che stiamo vivendo da quasi un anno, ed il Cavaliere bianco a cui muovon guerra è Gesù Cristo.

La Prima Bestia, quella élite ebraica formata da plurimiliardari, conosciuti e non, che ormai possiede buona parte della ricchezza della Terra.
Sono loro che hanno creato la Seconda Bestia: la Massoneria.
“Essi rappresentano, nella Storia, l’eterna lotta di Lucifero contro Dio, delle Tenebre contro la Luce, della Carne contro lo Spirito. … L’ebreo fa il male nascondendo la mano. Gli ebrei agiscono dietro le quinte… In questo non fanno altro che perpetuare ciò che fecero un giorno con Cristo: tramarono contro di Lui la congiura segreta, ma furono i gentili ( ora la Massoneria)ad eseguire i loro piani. Così l’azione ebraica sul mondo si realizza nell’ombra dei concili segreti, ed i personaggi che sembrano reggere i popoli ( i massoni)sono solo marionette mosse da questi figli dell’iniquità"Lebreo nel mistero della Storia, don Iulio Meinvielle (1905-1973) Cfr:.Apocalisse: la prima e la seconda Bestia. Una ipotesi.

L’ultima battaglia, la battaglia di Armageddon fu profetizzata da suor Lucia dos Santos, la veggente di Fatima.
Decenni or sono il compianto Cardinale Carlo Cafarra scrisse una lettera a suor Lucia, nella risposta suor Lucia scrisse :”Lo scontro finale tra il Signore e il regno di Satana sarà sulla famiglia e sul matrimonio” :sulla vita.
“ Ella ( Maria Santissima) mi ha detto che il Diavolo è in procinto di ingaggiare una battaglia decisiva contro la Vergine. E questa battaglia decisiva è lo scontro finale, da cui una parte uscirà vittoriosa e l'altra sconfitta. Dobbiamo scegliere sin da ora da che parte stare, se con Dio o con il Diavolo. Non c'è altra possibilità ».
Suor Lucia veggente di Fatima a Padre Augustin Fuentes, 26/12/1957
Anche Mons. Fulton J. Sheen scrisse in quegli stessi anni:"«Stiamo vivendo nei giorni dell’apocalisse-gli ultimi giorni della nostra epoca… Le due grandi forze il Corpo mistico di Cristo e del Corpo Mistico dell’anticristo stanno cominciando a elaborare le linee di battaglia per la fine».
“Satana regna ormai in tutti i posti più alti di comando...Satana entrerà nei posti guida della Chiesa.” Maria Santissima a Bruno Cornacchiola , veggente delle Tre fontane , nel 1968.
“Noi siamo di fronte oggi al più grande combattimento che l’umanità abbia mai visto. Non credo che la comunità cristiana l’abbia compreso totalmente. Siamo oggi di fronte alla lotta finale fra la Chiesa e l’anti Chiesa, fra il Vangelo e l’anti Vangelo”, ci avvertì Papa Giovanni Paolo II vent’anni dopo.

"Allora Satana lo portò in alto e in un attimo gli mostrò tutti i regni del mondo, poi gli disse: «Vedi, tutti questi regni ricchi e potenti sono miei." Lc.4
Satana con le sue Due Bestie, regna ormai ovunque da decenni. Ha scatenato contro Dio l'ultima battaglia, lo scontro finale, sulla famiglia , sul matrimonio ,sulla vita.

La battaglia decisiva, l’ultima battaglia, lo scontro finale, la lotta finale: cioè l’ Armageddon.
Armageddon significa semplicemente “sconfitta”, sconfitta dei re della Terra, perché Dio non si può sconfiggere: sempre Sua è la vittoria! Infatti Armageddon è la località di Megiddo , dove ci fu una battaglia tra il Faraone e re Giosia . In conseguenza di tale battaglia, Giosia perse la vita per avere disubbidito a Dio ,mentre il regno di Giuda venne sconfitto e assoggettato .
Per tutto il popolo di Israele la battaglia è divenuta sinonimo di sconfitta, rovina e distruzione totale, dando origine al termine Armageddon.

Tutti i re della Terra dovevano venire e radunarsi solamente per adorare e glorificare Dio, invece si sono radunati per negarti, disprezzarti e combatterti.
Combattere Te nel Tuo Corpo Mistico, nei Tuoi figli, nelle Tue creature.
Tutti quanti simili ad Erode Antipa, il prototipo dei re della Terra , colui che piuttosto che andare ad adorare il Creatore della Terra, preferì mandare i suoi sicari ad ucciderlo.

“Satana regna ormai in tutti i posti più alti di comando...” Maria SS a Bruno Cornacchiola , veggente delle Tre fontane ,1968.
Nei posti più alti di comando regnano i re , i re della Terra, eccoli:
il re della Cina, degli Stati Uniti, i re dell’Europa, del Giappone e di quasi tutte le nazioni occidentali. Poi le migliaia di persone che compongono l’organismo vivente della prima Bestia, l’élite ebraica, e della seconda Bestia, la Massoneria internazionale, figlia e creatura della prima Bestia. Poi miliardari, politici, giornalisti, stelle dello spettacolo e tutti quelle persone che hanno un potere pubblico di persuasione, convincimento o costrizione.

I re della Terra combattono contro Cristo, perché combattere i Cristiani significa combattere Cristo stesso: come Saulo combatteva Cristo perseguitando i Cristiani: “ Saulo, Saulo, perché Mi perseguiti? Rispose: «Chi sei, o Signore?». E la voce: Io sono Gesù, che tu perseguiti! “.
L’eterna lotta di Lucifero contro Dio.
I re della Terra, venduti al Dragone, con la Bestia e il Falso profeta Bergoglio, perseguitano e conculcano , fino al Marchio della Bestia, il vaccino mRna, il Corpo Mistico di Cristo e tutte le sue creature.
Con la potenza del denaro, sputo d’Inferno, si comprano le anime che sono in vendita. Senza denaro non potrebbero nulla: e loro invece ne possono stampare una quantità infinita.
Il desiderio di Dio : Crescete , moltiplicatevi, credete al Vangelo e riempite il Paradiso perché io vi voglio tutti con me!
Il desiderio di Satana: Non crescete, diminuite di numero, non credete al Vangelo perché io vi voglio tutti con me!
Satana non vuole che si popoli il Paradiso, è per questo che vuole la depopolazione del mondo, anche con l’uso dei nuovi vaccini.
Satana vuole la depravazione degli uomini fino alla bestialità solamente per irridere Dio nell’immagine che Dio si era scelta:l’uomo.
Satana vuole le crisi economiche mondiali per portare le anime a disperare di Dio, a maledire Dio per portarli più facilmente con sé nell’Inferno, come raccontò un esorcista.

Tutti i re riuniti per combattere un nemico comune: Gesù Cristo nel suo Corpo Mistico.
“Perché le genti congiurano, perché invano cospirano i popoli? Insorgono i re della terra e i principi congiurano insieme contro il Signore e contro il suo Messia ?”. Sal.2
È l’umanità intera che si vuole emancipare da Dio, che non vuole più Dio come Padre e che rigetta il dono gratuito della Salvezza, e Armageddon è l’ultimo rantolo dell’umanità morente prima delle Sette coppe apocalittiche dell’ira di Dio.

Ma ecco dunque i tre protagonisti apocalittici che combattono Cristo:
1.Il Dragone: Satana, il Diavolo.
2.La Bestia: l’élite ebraica, cioè “quelli che si proclamano Giudei e non lo sono, ma appartengono alla sinagoga di Satana. “ Ap.2,9
Cioè i figli del Diavolo: “ Voi avete per padre il Diavolo.” Gv.8,44
Quelli che hanno creato e controllano la Massoneria: la seconda Bestia.
3.Il Falso profeta: Jorge Mario Bergoglio. Cfr:.Una ipotesi teologica sulla biblica figura del Falso profeta o AntiCristo capo.

Questi combattevano da tempo Gesù Cristo e la Sua Dottrina:
Il Diavolo combatte Dio fin da prima della Creazione.
La Bestia, la setta imperitura dei Farisei, combatte Dio fin dal momento che si è incarnato.
Il Falso profeta, Jorge Mario Bergoglio, combatte Dio almeno fin dal 13 Marzo 2013, giorno in cui entrò nell’Ovile, non dalla porta quale Pastore, ma scavalcando la recinzione quale ladro. Cfr.Gv.10.

I tre con il loro potere malefico riescono a sedurre i re della Terra per portarli a combattere Cristo nascosto nei Cristiani.
Satana, la Bestia ed il Falso profeta sono poca roba: un piccolissimo gruppetto. I tre vogliono piegare le masse sterminate del mondo, il popolo Cristiano, il Corpo Mistico di Cristo : sono loro che vogliono il Great Reset.
Piegando tutti fino al fango con un materialismo sfrenato che ha portato all’ateismo ed alla Grande apostasia.
Ecco perché i tre attori principali hanno bisogno dei re della Terra, per combattere Cristo presente nel Corpo Mistico.
Vogliono la disperazione e l’annichilimento delle anime che compongono il Corpo Mistico di Cristo.
Hanno bisogno che i re conducano i loro sudditi nel baratro del suicidio collettivo: una Masada mondiale.
Satana vuole anime, vuole miliardi di anime: Cristiane e non.

Ora , la battaglia contro la famiglia e la vita , nascitura e morente, è iniziata apertamente solo negli ultimi cinquant’anni, e questa grande tribolazione che stiamo vivendo è l’apice, lo scontro finale di Satana con i suoi servi contro il Corpo Mistico di Cristo ,cioè contro Gesù Cristo stesso: il Cavaliere bianco.
È il tentativo di costruire l’ultimo piano della nuova Torre di Babele. Cfr:Apocalisse: Babilonia.
Nella Grande tribolazione sono solamente i pochi fedeli , il Corpo mistico, che tribola: i re ed i grandi godono.
La Grande tribolazione: quella che stiamo vivendo da quasi un anno. Che sembra non finire mai, che sempre cresce in nequizia, giorno dopo giorno, dove la Bestia sembra non aver più freno:«La quarta bestia significa che ci sarà sulla terra un quarto regno diverso da tutti gli altri e divorerà tutta la terra, la stritolerà e la calpesterà.” Dan.7
Dove la Bestia offende, dileggia, abbatte e silenzia ogni voce contraria che le si oppone.
”Perché quelli saranno giorni di tale tribolazione, che non ce n'è stata una uguale dal principio del mondo che Dio ha creato, fino ad ora, né mai più vi sarà. “ Mc 13,19
Quando mai c’è stata una sì tale e grande tribolazione che copre la Terra intera? Mai!
Questa è una guerra di spiriti, di anime, di angeli e di demòni: non una guerra di spade e cannoni.

“La nostra battaglia infatti non è contro creature fatte di sangue e di carne, ma contro i Principati e le Potestà, contro i dominatori di questo mondo di tenebra, contro gli spiriti del male che abitano nell’aria.” Ef.6,12
Satana è principe, ma non è principe delle creature, ma dei peccatori e delle tenebre e dei re di questo mondo, secondo le parole di Giobbe (41,25): «Egli è re su tutti i figli della superbia».
Gesù Cristo parla di una Grande tribolazione finale in Mt.24 e Mc.13 . Sempre Gesù Cristo parla di battaglia finale in Apocalisse, parole diverse per esprimere lo stesso concetto: Grande tribolazione significa dunque Armageddon.
“Quando dunque vedrete l'abominio della desolazione (Bergoglio) Ecco chi è Abominio della desolazione o Distruzione., di cui parlò il profeta Daniele, stare nel luogo santo ( il Tempio di Roma)“Mt.24,15
E poco dopo:”Poiché vi sarà allora una tribolazione grande, quale mai avvenne dall’inizio del mondo fino ad ora, né mai più ci sarà.” Mt.24,21
Quindi per riconoscere il tempo della Grande tribolazione o Armageddon è necessario che sia presente “l’abominio della desolazione”, cioè l’AntiCristo, come già dimostrato.
"In quel tempo sorgerà Michele, il grande capo, il difensore dei figli del tuo popolo; vi sarà un tempo di angoscia, come non ce ne fu mai da quando sorsero le nazioni fino a quel tempo.” Dan.12
La grande tribolazione o Armageddon consiste in una grande angoscia, questa che il mondo intero sta vivendo da un anno e chissà per quanto ancora !
Dio porrà il suo limite temporale al Male, limite che noi non conosciamo, infatti: “In quanto a quel giorno e a quell’ora nessuno sa, né gli angeli dei cieli né il Figlio, ma solo il Padre”. Mt 24.

Ma perché ci sia l’Armaghedon, cioè la grande tribolazione, è necessario siano presenti tutti gli attori principali ,e che in quel periodo si soffra acerbamente.
È necessario anche che gli avvenimenti descritti dalla Scrittura si siano avverati, altrimenti sarebbe una guerra come tante altre già accadute .
Infatti:
“Sono tre i segni principali che, secondo le Sacre Scritture, precederanno il Giudizio: la predicazione del Vangelo per l'universo mondo, l'apostasia e l'AntiCristo. Dice infatti il Signore: "S'annunzierà questo Vangelo del regno in tutta la Terra, per testimonianza a tutte le nazioni; e allora verrà la fine" (Mt 24,14); e l'Apostolo ci ammonisce di non farci sedurre circa l'imminenza del giorno del Signore: "Se prima non sia seguita la ribellione e non si sia manifestato l'uomo del peccato, non avverrà il giudizio" (2 Ts 2,3).” Concilio di Trento.

Ora:
A.
1.Il Vangelo è stato diffuso per l’universo mondo.
2.La grande apostasia è palese.
3.L’uomo del peccato, il pastore iniquo, il figlio della perdizione, l’AntiCristo e Falso profeta siede in questo momento a Roma: Jorge Mario Bergoglio.
Dunque le tre condizioni necessarie si sono avverate.

Ma ci sono anche altri segni necessari per riconoscere la Grande tribolazione o Armageddon.
Infatti:

B. Poi, “Sorgeranno falsi profeti e inganneranno molti.” Mt.24 ,24
Il Benedetto Salvatore dice che sorgeranno molti falsi profeti negli ultimi tempi, e non molti veri profeti.
È facilissimo riconoscere un falso profeta, non ci vogliono studi particolari, Nostro Signore ce lo ha insegnato:
"Dai frutti li riconoscerete". E quali sono i loro frutti? Nessuno, perché sono un inganno.
Ingannare significa dire o fare il bene all'apparenza, mentre invece lo scopo finale è il male.
I falsi profeti usano parole che sembran giuste, cristiane. Invitano alla preghiera, al Rosario, ma se non ci sono i frutti quelle "apparizioni", specialmente quelle che durano da anni, allora hanno scopi segreti e tenebrosi che noi ancora non conosciamo.
Quando "apparizioni" pubbliche lunghe anche decenni non portano migliaia di conversioni e di miracoli allora sono semplicemente un inganno di Satana, proprio perché non hanno portato frutti. Tutte le vere apparizioni hanno portato e portano frutti conversioni o miracoli, fisici o spirituali.
Gesù Cristo ammonisce severamente: “Guardatevi dai falsi profeti !”
Non ascoltateli, non leggeteli, non consultateli, non diffondete le loro menzogne, non divenite complici del male: non cogliete dall’albero che Dio ha proibito!
Anche i Testimoni di Geova affermano di parlare a nome di Dio ed hanno portato tanti frutti quanto tutti i falsi profeti qui sotto: nessuno.

Ecco i falsi profeti viventi che infestano questo ultimo tempo. In quei luoghi non è accaduto un bel nulla, né conversioni né miracoli.

Albino Reale
Conchiglia
Fra Elia
Manduria, Oliveto Citra
Maddeleine Aumont, croci di Dozulé
Anguera, Pedro Regis
Itapiranga, Edson Glauber
Giorgio Bongiovanni
Mario d'Ignazio
Libro della Verità
Madonna del monte S. Onofrio
Madonna di Trevignano
Madonna protettrice degli afflitti
Madonna della conversione
Madonna di Zaro, Ischia
Madonna Addolorata del Perdono, Cavarzere.
Madonna di Quarantano.
Maria Rosa della pace
Maria, madre dei pellegrini
Madre della salvezza
Madre dell’Eucaristia
Messaggi da Gesù Cristo , Maria della divina misericordia.(MDM)
Messaggi del S.Cuore di Gesù di san Michele Arcangelo , Luz De Maria
Messaggi di Maria a JNSR
Messaggi di Gesù ad Ancilla
Messaggi di Maria a Mario D’Ignazio
Messaggi di Gesù buon pastore, Enoch
Messaggi a Vassula Ryden
Messaggi di Gesù Bambino di Gallinaro
Messaggi di Carbonia
Messaggi del Sacro Cuore di Gesù
Messaggi a Anne Mewis
Messaggi a Gynda Lomax, Madonna nel Mondo
Messaggi a Eduardo Ferreira
Messaggi ad Agostino del Cuore divino
Messaggi di Maria Santissima a Jacarei
Messaggi a Deborah Waldron Fry
Messaggi Giglio del Volto santo
Messaggi della SS Trinità, Oliveto Citra
Nostra Signora di Giampilieri
Rivelazioni di Gesù a Myriam di Carbonia
Gocce di Luce
Monzanbano
Laura Maschi
Robert Brasseur
Eduardo Ferreira
Elio
Enoch
Christina Gallagher
Jacarei
Protettrice degli afflitti
San Bonico
Stefania Caterina
Valeria
Simon Dewey
Valentina Papegna
Vergine della Rivelazione degli ultimi tempi
Sorella Clare
Fr. Michel Rodrigue.

"Ma il profeta che avrà la presunzione di dire in mio nome una cosa che io non gli ho comandato di dire, o che parlerà in nome di altri dèi, quel profeta dovrà morire." Deut.18,20

Oltre ai precedenti sono necessari ed indispensabili anche questi segni:

C. La Donna vestita di Sole, eccola:"La Donna vestita di sole e con sul capo una corona di dodici stelle". Il 23/09/2017 è l'inizio del tempo apocalittico?
D. La Prima Bestia , eccola:Apocalisse: la prima e la seconda Bestia.
F. La Seconda Bestia , eccola:Apocalisse: la prima e la seconda Bestia.
G. Il Falso profeta o AntiCristo, eccolo:.Una ipotesi teologica sulla biblica figura del Falso profeta o AntiCristo capo.
Il Tempio di Gerusalemme è stato profanato!
L'AntiCristo svelato.
“ Chi parla da se stesso ( l’AntiCristo) cerca la propria gloria.” Gv.7,18 Esegesi e commento.
L'AntiCristo, come viene descritto nella Scrittura.
Ecco chi è Abominio della desolazione o Distruzione.
"Prima infatti dovrà avvenire l'apostasia e dovrà esser rivelato l'uomo iniquo."
Falso profeta/AntiCristo, la profezia finale: come riconoscerlo fisicamente. Una ipotesi.

H. La Prostituta, eccola:.Apocalisse: la Prostituta.
I. 666, il marchio della Bestia, eccolo:666: il Marchio di Caino.
.666: il Marchio di Caino. Seconda parte.
L. Babilonia, eccola:Apocalisse: Babilonia.
M. Il Sacrificio quotidiano soppresso, eccolo:Maria Valtorta, San Paolo e san Daniele: Katechon e la soppressione del Sacrificio quotidiano.
L. Armaghedon, la Grande tribolazione.

Dopo avverrà il castigo divino: le sette coppe, le sette piaghe dell’ira di Dio.

Arriverà però il momento che anche tutti i re della Terra non combatteranno più Cristo ma: ”A lui tutti i re si prostreranno, e lo serviranno tutte le nazioni.” Sal.72
E “La città ( la Terra) potrà ripopolarsi per opera di un solo assennato, mentre la stirpe degli iniqui sarà distrutta. Siracide 16,4

Quello che l’umanità sta ora vivendo è l’acme del suo genio industriale e scientifico. Il punto massimo di nequizia raggiunto da questa umanità che si è venduta a Satana apostatando in massa da Gesù Cristo.
Diceva Padre Pio:
"Quando si arriverà al divorzio e all'aborto non ci sarà più scampo per la terra."

Alcuni mesi prima dell’elezione di Papa Giovanni Paolo II, 9 novembre 1976, il Cardinale Karol Wojtyla diceva: “Ci troviamo oggi di fronte al più grande combattimento che l’umanità abbia mai visto. Non penso che la comunità cristiana l’abbia compreso totalmente. Siamo oggi davanti alla lotta finale tra la Chiesa e le Anti-Chiesa, tra il Vangelo e gli Anti-Vangelo”

«Stiamo vivendo nei giorni dell’apocalisse, gli ultimi giorni della nostra epoca .... Le due grandi forze: il Corpo mistico di Cristo e il Corpo Mistico dell’Anticristo stanno cominciando a elaborare le linee di battaglia per la fine» Ven. Fulton John Sheen

E ci sarà pure un motivo se ora , nella Terra intera , non c’è nessun vero santo, un santo capace di miracolo.
E ci sarà pure un motivo se nell’intera Apocalisse non c’è un’unica figura cristiana che combatta le due Bestie e il Falso profeta.
E ci sarà pure un motivo se nell’intera Apocalisse non c’è la bianca figura di un Papa ma unicamente la nera figura del Falso profeta.
Infatti: come è possibile che alla fine dei tempi non ci sia un Papa, la pietra che Cristo ha voluto per guidare nel tempo il suo gregge?
Se la figura del Papa non c’è nel Libro dell’Apocalisse, mentre invece è presente il Falso profeta, è solamente perché sono la stessa persona: il Papa Giuda, il Papa AntiCristo, il Falso Papa, il Pastore iniquo.

Ma attenzione, Armageddon non significa fine del mondo, Gog e Magog invece sì: sarà l'ultima battaglia del Diavolo e dell'umanità contro Dio, come indica l'Apocalisse.


Cfr. di Marziale
1.La Donna vestita di sole e con sul capo una corona di dodicistelle. Io l'ho visto con i miei occhi. Parte prima.
2.Apocalisse: la prima e la seconda Bestia. Una ipotesi.
3.Apocalisse: la Prostituta.
4.Una ipotesi teologica sulla biblica figura del Falso profeta o AntiCristo capo.
5.Il Tempio di Gerusalemme è stato profanato!
6.L'AntiCristo svelato.
7.“ Chi parla da se stesso ( l’AntiCristo) cerca la propria gloria.” Gv.7,18 Esegesi e commento.
8.L'AntiCristo, come viene descritto nella Scrittura.
9.Ecco chi è Abominio della desolazione o Distruzione.
10."Prima infatti dovrà avvenire l'apostasia e dovrà esser rivelato l'uomo iniquo."
11.Apocalisse: la Prostituta.
12.Maria Valtorta, San Paolo e san Daniele: Katechon e la soppressione del Sacrificio quotidiano.
13.666: il Marchio di Caino.
14.666: il Marchio di Caino. Seconda parte.
15. Apocalisse: “Pace e sicurezza” prima dei sette flagelli.
16.Falso profeta/AntiCristo, la profezia finale: come riconoscerlo fisicamente. Una ipotesi.
Sancte Joseph
Itapiranga no! È stata riconosciuta a livello locale dal vescovo di quella terra
Marziale
Caro amico, rispetto la sua convinzione.
Personalmente mi attengo a ciò che disse il Benedetto Salvatore a riguardo dei falsi profeti che verranno alla fine dei tempi:" Dai loro frutti li riconoscerete!".
Mai, dunque, avrei creduto alle apparizioni di Medjugorje, dove i frutti sono abbondanti,sia di conversioni che di miracoli fisici veri e propri: a migliaia.
E non avrei mai creduto alle appariz…More
Caro amico, rispetto la sua convinzione.
Personalmente mi attengo a ciò che disse il Benedetto Salvatore a riguardo dei falsi profeti che verranno alla fine dei tempi:" Dai loro frutti li riconoscerete!".
Mai, dunque, avrei creduto alle apparizioni di Medjugorje, dove i frutti sono abbondanti,sia di conversioni che di miracoli fisici veri e propri: a migliaia.
E non avrei mai creduto alle apparizioni di Civitavecchia, dove la statuetta in gesso di Medjugorje ha lacrimato tra braccia del compianto Vescovo Grillo, estremo negatore dei fatti.
Quelle sono le uniche apparizioni del tempo presente a cui credo, proprio perché hanno frutti, segni.
"Dai loro frutti li riconoscerete!": se somma tutti i frutti delle "apparizioni" della lista si accorgerà che la loro somma è zero.
Quello che lei riporta è un evento discusso e discutibile senza nessun tipo di frutto o segno.

Alle vere apparizioni Dio, che ci conosce molto bene, accorda SEMPRE frutti e segni incontestabili,e dove non c'è Dio c'è SEMPRE quell'Altro.

E, in definitiva, non prestar ascolto agli insegnamenti di Cristo che insegna a non credere ove non sia presente anche il frutto oltre alle foglie, significa non credere che Gesù Cristo è Figlio di Dio.
Ecco, lì ci sono solo foglie: " La mattina dopo, mentre rientrava in città, ebbe fame. Vedendo un fico sulla strada, gli si avvicinò, ma non vi trovò altro che foglie, e gli disse: «Non nasca mai più frutto da te». E subito quel fico si seccò." Mt.21
SERGIO FERRI
Su Medjugorje ci andrei cauto. Bisogna discernere in quanto se la Chiesa dopo 40 non riesce a prendere una decisione, qualcosa che non va ce, vi pare?!. Tra l'altro l'unica voce che conta è quella dei Vescovi locali. Gli stessi che sin dall'inizio hanno definito le apparizioni di derivazione satanica. Questo ha il suo peso, sino a quando la Chiesa darà il suo giudizio definitivo, che però non …More
Su Medjugorje ci andrei cauto. Bisogna discernere in quanto se la Chiesa dopo 40 non riesce a prendere una decisione, qualcosa che non va ce, vi pare?!. Tra l'altro l'unica voce che conta è quella dei Vescovi locali. Gli stessi che sin dall'inizio hanno definito le apparizioni di derivazione satanica. Questo ha il suo peso, sino a quando la Chiesa darà il suo giudizio definitivo, che però non arriverà a breve, sono convinto (troppi interessi dietro il fenomeno). I frutti di conversione cui si parla poi non si possono automaticamente riferire anche ai presunte apparizioni. A civitavecchia, il vescovo Grillo diede un parere favorevole. Mentre la Chiesa sembra aver ridimensionato il giudizio. Questo cosa vuol dire?! Che non ci sono certezze. Libertà di credere a ciò che si vuole pertanto, ma fare una hit parade sulle apparizioni, mi pare fuori luogo. Citate piuttosto, Farina, Akita, Quito, e le Tre Fontane...
kaspita
Sono daccordo su quasi tutto. Non lo sono su quelli che elenchi "falsi profeti". Ora se il profeta viene per tutti (cristiani e atei/tiepidi), immagino che nessun tiepido/ateo consideri un falso profeta uno di quelli che hai elencato qui su. Se non altro, un ateo non crede proprio nei profeti; neanche li distingue i veri dai falsi. Un tiepido magari di fronte ad una vera profezia rimane …More
Sono daccordo su quasi tutto. Non lo sono su quelli che elenchi "falsi profeti". Ora se il profeta viene per tutti (cristiani e atei/tiepidi), immagino che nessun tiepido/ateo consideri un falso profeta uno di quelli che hai elencato qui su. Se non altro, un ateo non crede proprio nei profeti; neanche li distingue i veri dai falsi. Un tiepido magari di fronte ad una vera profezia rimane pressocchè indifferente. Quindi se sono un profeta, e se devo rivolgermi a tutti, atei e credenti, vedo in questo Amadeus, Littizzetto, il gruppo di "Esperti del Covid", o ancora ci vedo Greta, Bergoglio, Obama, Conte e Draghi; Barbara D'Urso, il Grande Fratello, The Voice, Maria de Filippi, Lady Gaga, la Amazon Prime e via dicendo. Tutti questi indicano nel mondo quale via seguire; tutti questi agiscono come falsi profeti; tutti questi si rivolgono sia ai cristiani che agli atei; tutti questi hanno un relativo potere decisionale per fare andare le cose in un certo modo, sbagliato, falsato. Da qui falsi profeti. Non so se Gesù si riferisce ai falsi profeti come a qualcosa tipo i testimoni di Geova, Maometto, a cui aggiungere uno qualsiasi di quelli presenti nell'elenco. Inoltre se ci sono falsi profeti, ci devono anche essere veri profeti, e tra quelli elencati, occorrerebbe discernere bene. Di falsi profeti il mondo per me è pieno, addirittura saturo. Sono i veri profeti che sembrano in minoranza. E non lo sono perchè tuttavia potrebbero essere disposti come una scacchiera, dove il Buon Dio Stratega, utilizza l'Artiglieria Pesante dove serve...