Clicks299
notiziario
1
Chiesa dei Monty Python: Sinodo sulla sinodalità dei sinodi La Chiesa dei Monty Python. I rappresentanti del Vaticano hanno fornito risposte evasive a domande chiare in una conferenza stampa di …More
Chiesa dei Monty Python: Sinodo sulla sinodalità dei sinodi

La Chiesa dei Monty Python. I rappresentanti del Vaticano hanno fornito risposte evasive a domande chiare in una conferenza stampa di martedì sul prossimo Sinodo dei Vescovi sulla sinodalità. Un giornalista ha chiesto una "definizione precisa e succinta" di sinodalità. In risposta, Myriam Wijlens, un avvocato canonico dell'Università di Erfurt, ha detto che sarebbe stata - cito"un'ingiustizia" per il concetto di sinodalità definirlo prima del processo sinodale. Con un linguaggio fiorito, Wijlens si è riferita alla sinodalità come a un fiore che potrebbe essere descritto solo dopo che ha avuto la possibilità di sbocciare.

La verità è: le donne dominano ogni parrocchia

Le donne. Alla domanda se le donne avranno diritto di voto nel Sinodo dei Vescovi, il Cardinale Mario Grech, Segretario Generale del Sinodo dei Vescovi, ha risposto evasivamente in modo negativo. Le donne potrebbero partecipare a livello diocesano. L'obiettivo del processo sinodale è il consenso, ha detto. Il diritto di voto delle donne non lascia Grech freddo. Ma non è una questione di voto, ha filosofeggiato Grech, perché lo Spirito Santo si basa su - cito - "armonia e accordo". Questa risposta implica che le voci cattoliche che si discostano dal consenso del partito di Francesco, già stabilito prima del Sinodo, saranno schiacciate.

Francesco ha evitato per anni veri incontri sinodali con i suoi cardinali

Dieci nuclei tematici. I cosiddetti "dieci nuclei tematici" del processo sinodale sono vaghi e senza senso. Si leggono in una prosa velleitaria: "I compagni", "Ascoltare", "Parlare", "Celebrare", "Condividere la responsabilità nella missione", "Impegnarsi nel dialogo nella Chiesa e nella società", "Con le altre confessioni cristiane", "Autorità e partecipazione", "Discernere e decidere" e "Formarsi nella sinodalità". La statistica delle parole del documento preparatorio rivela che i contenuti rilevanti per la Chiesa sono assenti. La confessione, le ultime cose, la Madonna, i santi, il rosario e l'aborto non sono menzionati. Il peccato appare una sola volta. L'Eucaristia si trova da due a quattro volte, a seconda del conteggio. Dominano varie forme verbali di "sinodo" che ricorrono in totale 77 volte.

Ora arriva la primavera sinodale

Sinodo di primavera. Il documento preparatorio dice che ci troviamo : "in una transizione decisiva della Chiesa". Dopo il declino della Chiesa degli ultimi decenni che è stato orchestrato dall'alto, il documento ha a cuore la speranza che l'esperienza del processo sinodale - non scherzo, ma cito: "porti una nuova primavera".

Strategia del caos

Strategia del caos. L'avvocato canonico Ed Condon nota che il processo sinodale è stato fatto per produrre documenti che contraddicono l'insegnamento cattolico. Egli nota che non ci sono linee guida entro le quali operare. Il pubblicista Phil Lawler dice che il processo disorganizzato delle delibere sinodali produrrà un pasticcio di opinioni e raccomandazioni. È probabile che il caos venga prodotto deliberatamente per minare ulteriormente la fede della Chiesa, mentre il Vaticano sta dando un giro di vite a tutto ciò che è cattolico con leggi rigide.
warrengrubert
Bene, bene... Arriverà la primavera sinodale... Una nuova primavera... Come con il concilio aspettiamoci, un inverno glaciale!