Francesco I
Io direi che ha vinto soprattutto grazie a "san" Montini:

L’eresia antiliturgica da Lutero a Paolo VI.
Nelle foto qui sotto:

1966- Montini dona l'anello piscatorio, simbolo dell'autorità papale, all'anglicano Donald Ramsey, erede spirituale degli assassini di San Tommaso Moro e del santo cardinale Fischer
Ed ha vinto pure grazie al cardinale Ravasi che esalta anche la figura di sua moglie
L’…More
Io direi che ha vinto soprattutto grazie a "san" Montini:

L’eresia antiliturgica da Lutero a Paolo VI.
Nelle foto qui sotto:

1966- Montini dona l'anello piscatorio, simbolo dell'autorità papale, all'anglicano Donald Ramsey, erede spirituale degli assassini di San Tommaso Moro e del santo cardinale Fischer
Ed ha vinto pure grazie al cardinale Ravasi che esalta anche la figura di sua moglie
L’eresia antiliturgica da Lutero a Paolo VI.
il vandea
lutero non ha vinto !! La sua sconfitta eterna si sta realizzando tra le fiamme e le tenebre dell' inferno.
Crociato
L'altro cristianesimo......scismatico

Vorrei capire il perché uno scismatico continua a postare contenuti in un sito Cattolico Apostolico Romano 🤔
Soffre di complesso d'inferiorità?
Pensa di poter fare adepti da offrire a Baal?
Secondo me vuole solo tornare alla vera ⛪ di Dio.
Una Santa Cattolica Apostolica Romana
Diodoro
Con piena modestia, caro professore, vorrei invitarla a considerare la differenza -direi l'estraneità totale- fra un Papa (o due Papi, papa Wojtyla e papa Ratzinger) e un occupante abusivo del Soglio.
Ciò non significa affatto che i due Papi siano stati immuni da difetti, sulla scia della mentalità prevalente negli anni '60. Significa però che ci guidavano al Cielo, e non al Baratro (anche …More
Con piena modestia, caro professore, vorrei invitarla a considerare la differenza -direi l'estraneità totale- fra un Papa (o due Papi, papa Wojtyla e papa Ratzinger) e un occupante abusivo del Soglio.
Ciò non significa affatto che i due Papi siano stati immuni da difetti, sulla scia della mentalità prevalente negli anni '60. Significa però che ci guidavano al Cielo, e non al Baratro (anche fisico).
La prova del nove: i due Papi furono "rimproverati", "redarguiti", per decenni dalla stampa, dai "migliori" teologi, dai grandi leader del mondo (tipo Obama e la Clinton, ma anche Bush padre; i Comunisti Sovietici; i Cinesi), Quando papa Ratzinger andò in Africa, i giornali erano pieni di un solo messaggio sdegnato: "Si è permesso di ripetere il no ai contraccettivi! Fino a quando dovremo sopportare queste scempiaggini?".
vatican.va/…_doc_19850223_declaration-masonic_articolo_it.html
Finalmente, il Vaticano fu dichiarato "Stato canaglia" a livello di sorveglianza globale sulle transazioni economiche (2012), e poi bloccato dalla centrale SWIFT il 1°/1/2013. "Te ne devi andare! Il tuo Stato non può stare nel consesso degli Stati Presentabili!".
Concludo dicendo di nuovo che la meravigliosa dichiarazione di ieri di mons. Viganò pecca solo in una cosa: "La Nuova Messa è ereticale". La Nuova Messa non è ereticale, l'ho sempre frequentata in atteggiamento di fede e di gratitudine a Dio, per quanto ho potuto.
Non ho mai frequentato Messe celebrate da Sacerdoti "aperti" (lettori di Repubblica ed Espresso...): da Sacerdoti borghesi in senso ottocentesco
N.S.dellaGuardia
Caro @Diodoro la invito a provare la Santa Messa di sempre, se riesce a trovarla. Anche io pensavo che più o meno fossero la stessa cosa, o che la messa di bugnini andasse più o meno bene. Finché non ho scoperto cosa volesse dire ciò che San Padre Pio diceva di essa: "Mistero Tremendo".
Sono due mondi, destinati ad allontanarsi sempre più. Le auguro che le faccia lo stesso che ha fatto a me: …More
Caro @Diodoro la invito a provare la Santa Messa di sempre, se riesce a trovarla. Anche io pensavo che più o meno fossero la stessa cosa, o che la messa di bugnini andasse più o meno bene. Finché non ho scoperto cosa volesse dire ciò che San Padre Pio diceva di essa: "Mistero Tremendo".
Sono due mondi, destinati ad allontanarsi sempre più. Le auguro che le faccia lo stesso che ha fatto a me: cambiare la vita spirituale, quindi la vita. Un caro saluto
Diodoro
Grazie infinite, carissimo. Qualche volta l'ho trovata e ho partecipato. Ottima, ma non mi ha "mostrato l'altra come inaccettabile".
Ciò che mi stette molto a cuore, mi diede gioia, del Summorum Pontificum del 2007, fu ed è l'affermazione "Qualunque Sacerdote può celebrare la Messa Vetus Ordo di propria iniziativa, senza chiedere alcun permesso".
Questo vuol dire moltissime cose: la prima …More
Grazie infinite, carissimo. Qualche volta l'ho trovata e ho partecipato. Ottima, ma non mi ha "mostrato l'altra come inaccettabile".
Ciò che mi stette molto a cuore, mi diede gioia, del Summorum Pontificum del 2007, fu ed è l'affermazione "Qualunque Sacerdote può celebrare la Messa Vetus Ordo di propria iniziativa, senza chiedere alcun permesso".
Questo vuol dire moltissime cose: la prima è che il Sacerdote è Ministro di Dio, non funzionario della Diocesi o del Ministero degli Affari del Culto.
Grazie di nuovo
Diodoro
In particolare, scusandomi per il fatto di dilungarmi, ho visto e vedo che la presenza di una Croce sull'Altare (al centro) è garanzia del fatto che il culto è rivolto a Dio. L'assenza della Croce (purtroppo frequentissima) tende a significare "Adesso parliamo un po' di Gesù"
SERGIO FERRI
Lex orandi è Lex credendi. Come si prega, si crede. Lutero diceva distruggete la Messa papista e annienterete il cattolicesimo. Con la messa di Paolo VI e di Bugnini si è compiuto la sovversione filo protestantizzante. La perdita di fede è stata inarrestabile da allora. E ciò è inconfutabile. Certo la Messa seppur costruita a tavolino con i protestanti è sempre valida perché Gesù scende ancora …More
Lex orandi è Lex credendi. Come si prega, si crede. Lutero diceva distruggete la Messa papista e annienterete il cattolicesimo. Con la messa di Paolo VI e di Bugnini si è compiuto la sovversione filo protestantizzante. La perdita di fede è stata inarrestabile da allora. E ciò è inconfutabile. Certo la Messa seppur costruita a tavolino con i protestanti è sempre valida perché Gesù scende ancora sull'altare ma le Grazie sono infinitamente di meno rispetto alla messa apostolica codificata da San Pio V. D'altronde già i Papi, tutti, da 58 in poi si sono dimostrati a vario modo modernisti. Non sono esenti GPII e BXVI. E se non c'è ne siamo accorti è perché noi stessi siamo cresciuti degli ideali liberali anti cattolici. Non si vuole con questo giudicare le intenzioni (spetta solo a NS Signore) ma analizzare i fatti. Con il metodo della finestra di Overton ci siamo svegliati un giorno con un'altra fede che non è cattolica. D'altronde certi personaggi attuali non spuntano come funghi. E prendersela soltanto con il papa attuale è non fare un buon servizio alla verità. Con un San Pio X o un Pio XII (che infatti nego' la porpora a Montini) uno come Bergoglio non sarebbe mai diventato Cardinale. Preghiamo la Santa Vergine, debellatrice di tutte le eresie e sede della Sapienza, che ci illumini nel discernimento, in questi tempi di confusione dottrinale.
PS: Crociato ha ragione!.. Ma L'altro cristianesimo che è scismatico, se non anche eretico, ma che ci sta a fare in un sito cattolico. Piuttosto, si converta!! Ns Signora di Fatima e della Rivelazione alle tre Fontane insegna... 🙏
Diodoro
Non me la prendo con il Papa attuale. Dico che non è Papa. Lo lascio alle sue manovre
warrengrubert
"quando la realtà è troppo sgradevole per essere accettata, molte persone preferiscono cercare di non vederla e si arrampicano sugli specchi pur di trovare qualche spiegazione alternativa a quella più ovvia, che risparmi loro la dura verità dei fatti."

... e la realtà dei fatti è che negli ultimi 50 anni chi si rese conto della deriva eretica della chiesa intrapresa con lo sciagurato vat.II si …More
"quando la realtà è troppo sgradevole per essere accettata, molte persone preferiscono cercare di non vederla e si arrampicano sugli specchi pur di trovare qualche spiegazione alternativa a quella più ovvia, che risparmi loro la dura verità dei fatti."

... e la realtà dei fatti è che negli ultimi 50 anni chi si rese conto della deriva eretica della chiesa intrapresa con lo sciagurato vat.II si è limitato a pregare senza fare, ossia sola fede senza opere! Questo è il paradosso! pure chi capì lo sfascio agì con la logica degli sfasciatori modernisti.
Il vangelo che insegna l'et et, è stato tradito. Si doveva pregare e agire!
Dio chiede entrambe le cose. Sono venuto a portare una spada, a gettare fuoco sulla terra... Parole che implicano adesione e azione, ma
alcuni si nascondono dietro false convinzioni, tipo dobbiamo pregare non giudicare... Ecco il risultato: il male avanza e miete vittime, i malvagi agiscono senza trovare impedimenti perchè i buoni si limitano alla "sola fede"...
Pregate, pregate poi Dio chiederà: cosa hai fatto?
Solo fede niente opere mi raccomando.
Christoforus78
Purtroppo i papi sono uomini e possono prendere grosse cantonate, il dramma di tanto cattolicesimo è di identificare la Chiesa con il clero e di seguirlo anche quando prende abbagli madornali. Il clero è indispensabile per confermare nella Fede ed amministrare i Sacramenti ma quando non fa queste cose nel modo retto non si può seguire perchè il nostro unico maestro e Sommo Sacerdote è Cristo. Il …More
Purtroppo i papi sono uomini e possono prendere grosse cantonate, il dramma di tanto cattolicesimo è di identificare la Chiesa con il clero e di seguirlo anche quando prende abbagli madornali. Il clero è indispensabile per confermare nella Fede ed amministrare i Sacramenti ma quando non fa queste cose nel modo retto non si può seguire perchè il nostro unico maestro e Sommo Sacerdote è Cristo. Il clero si può corrompere per superbia, per fame di onore e potere, per lussuria, sono purtroppo i più esposti noi dobbiamo pregare per loro.
warrengrubert
Ma quali cantonate!
L'articolo parla di un tradimento pensato, voluto, attuato con una dose di veleno ben calibrata e somministrata un po' alla volta affinché lo sventurato non si accorga che lo stanno ammazzando.
Fino a bergoglio che è stato talmente grossolano e maldestro che ha fatto si che la vittima capisse che lo stanno ammazzando!
Questa è la morale della favola.
Possiamo pensare che il …More
Ma quali cantonate!
L'articolo parla di un tradimento pensato, voluto, attuato con una dose di veleno ben calibrata e somministrata un po' alla volta affinché lo sventurato non si accorga che lo stanno ammazzando.
Fino a bergoglio che è stato talmente grossolano e maldestro che ha fatto si che la vittima capisse che lo stanno ammazzando!
Questa è la morale della favola.
Possiamo pensare che il clero pensi di dare veleno per il bene del cattolico perché è convinto in buona fede che la chiesa per 2000 anni ha tradito Cristo, per cui agisce pensando di fare il bene, ma questo giustifica il loro operato? Anche i nazi pensavano di agire per il bene dell'umanità.
Christoforus78
@warrengrubert ovvio che non ci sia nulla di casuale ma sulle intenzioni dei singoli nulla possiamo dire poichè non conosciamo il cuore, di certo tanto clero si è allontanato dalla retta dottrina portandosi appresso milioni di fedeli, milioni hanno perso la fede ed hanno lasciato la Chiesa. L'unica cosa che volessi dire non era relativizzare ma che è difficile trovare un papa o un vescovo …More
@warrengrubert ovvio che non ci sia nulla di casuale ma sulle intenzioni dei singoli nulla possiamo dire poichè non conosciamo il cuore, di certo tanto clero si è allontanato dalla retta dottrina portandosi appresso milioni di fedeli, milioni hanno perso la fede ed hanno lasciato la Chiesa. L'unica cosa che volessi dire non era relativizzare ma che è difficile trovare un papa o un vescovo integralmente cattolico negli ultimo 70 anni.