it.news
51.6K

Francesco attacca altra Comunità fiorente

Francesco ha ordinato un'indagine nella Comunità sacerdotale di San Martino, comunità francese neo-conservatrice fondata nel 1976, composta da 168 preti e 100 seminaristi.

Un articolo prevenuto pubblicato su Liberation.fr, organo di stampa comunista, ha pubblicato questa informazione il 18 maggio. La visita dovrebbe arrivare "molto presto" e durerà almeno sei mesi.

Alcuni vescovi francesi non vedono l'ora di ricevere i preti della San Martino nelle rispettive diocesi per riempire le parrocchie, altri odiano il gruppo perché presiede il Novus Ordo seguendo i libri, usa il latino e i preti indossano la tonaca.

La visita controllerà il governo, la preparazione dei seminaristi, le finanze e il patrimonio, per trovare qualcosa da usare contro il gruppo.

Il Vaticano invierà una commissione d'indagine molto grande, ben quattro persone, guidata da Benoît Bertrand, vescovo di Mende, assistito da André Marceau, vescovo emerito di Perpignan; entrambi sono nemici della San Martino.

Il superiore della Comunità, don Paul Préaux, ha definito la "visita periodica pastorale" (non una visita canonica) che avviene per sua richiesta; ma si tratta probabilmente di una farneticazione, dato che l'annuncio ufficiale, visto da Liberation.fr, dice che la decisione è stata del Vaticano.

#newsKsagvpiaak

lamprotes
Oramai è contato il tempo in cui il demonio avrà in pasto il Bergoglione a cui darà eterni potenti calcioni al sederone!
Francesco I
In effetti senta dalla sua viva voce dove desidera andare Bergoglio dopo la sua morte corporale:
Francesco I
Come sostiene Clemente Romano nella sua lettera ai Corinzi, spesso le persone incapaci agiscono per "gelosia ed invidia" e mi sembra proprio questo il caso: la Chiesa "conciliare" inanella un fallimento dietro l'altro, mentre chi si attiene alla Santa Tradizione, malgrado l'ostracismo dei poteri forti ottiene risultati straordinari:
.) La meravigliosa "Chiesa degli Italiani" in Vienna acquist…More
Come sostiene Clemente Romano nella sua lettera ai Corinzi, spesso le persone incapaci agiscono per "gelosia ed invidia" e mi sembra proprio questo il caso: la Chiesa "conciliare" inanella un fallimento dietro l'altro, mentre chi si attiene alla Santa Tradizione, malgrado l'ostracismo dei poteri forti ottiene risultati straordinari:
.) La meravigliosa "Chiesa degli Italiani" in Vienna acquistata dalla Fraternità San Pio X
.) Clemente Romano, Lettera ai Corinti (testo) - Nuova Citeaux
.) Seminario Internacional Nuestra Señora Corredentora FSSPX
N.S.dellaGuardia
Che aggettivo orribile è diventato ormai il termine "pastorale": tutto il peggio passa di lì.
Le visite da parte del vatikano ricordano molto da vicino le ispezioni dei kapò...
La vostra liberazione è vicina...
Meglio "pastorizia", come diceva il compianto don Paolo Barrera di Torino