Clicks1.3K
it.news
5

Vaticano attacca distinta scienziata Cattolica

Doyen Nguyen, medico e teologa morale, ha criticato su LifeSiteNews.com (29 luglio) la dichiarazione sul coronavirus della Pontificia Accademia per la Vita.

La Nguyen ha osservato che è priva di Fede e di Speranza e che presenta "una utopia terrena senza Dio." L'Accademia non ne è stata contenta ed ha reagito su Twitter (6 agosto) con un attacco personale: “La signora Doyen Nguyen criticisa l'Accademia sul Covid19 acomes ‘professore’ dell'Angelicum. Ma ha insegnato solo un anno in vista [professore ospite]. Il suo titolo di professore dell'Angelicum è scorretto, così come tutto il suo discorso.”

LifeSiteNews.com ha pubblicato il 7 agosto una correzione, in cui si fa notare che la Nguyen ha insegnato nel 2018-2019 all'Angelicum. Adesso vive negli USA.

Ecco una intervista con Gloria.tv interview in inglese del 2019 con la Nguyen e una conferenczae del 2019.

Foto: Doyen Nguyen, #newsGeybzsfixh

warrengrubert
Da Mons. Paglia pupillo di bergoglio cosa pretendete che esca? Documenti che vogliono parlare al mondo... quindi non si nomina Dio, Gesù e Maria...
Ma chi glielo dice al paglia che al mondo non importa nulla dei documenti della pontificia accademia per la vita?
Al mondo gli importa dei suoi documenti quanto a lui importa della fede in Cristo... cioè meno di niente.
Veritasanteomnia
Non è necessario essere teologi per vedere che la dichiarazione in questione non è stata scritta da un uomo di fede...
Joshua.
Gli arcivescovi di dubbia fama morale invece vengono promossi ai vertici vaticani in quei settori dove hanno fallito a livello morale.
Vedi
www.sabinopaciolla.com/mons-paglia-e-l…

www.marcotosatti.com/…/mons-paglia-ret…
ferralex
Dio si serve degli umili, non di chi si dice sapiente e dotto ma è accecato dalla superbia. Questi non è altro che un empio. Ricordo quello che Maria disse nel Suo stupendo Magnificat.
nolimetangere
Senza ritegno.. Demoliscono o demonizzano i non cortigiani. Ma il non cortigiano ubbidisce a Chi è sopra tutto e tutti.
Più fanno così e più la gente si allontana da loro.
Resteranno chiusi in loro stessi, come api in un alveare. Senza andare all'esterno, arroccati nelle mura leonine, senza produrre nè miele e nè cera. Tutti intorno all'ape regina, divenuta sterile, con fuchi sterili.