Cardinale Ravasi: Cristo era un "laico"

Gesù Cristo - il grande Sommo Sacerdote (Eb 4:14) e Sommo Sacerdote per sempre (Eb 6:20) - "era un laico", ha detto il 24 aprile il Cardinale Gianfranco Ravasi, 81 anni, ex presidente del Pontificio …More
Gesù Cristo - il grande Sommo Sacerdote (Eb 4:14) e Sommo Sacerdote per sempre (Eb 6:20) - "era un laico", ha detto il 24 aprile il Cardinale Gianfranco Ravasi, 81 anni, ex presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, durante una tavola rotonda presso l'Università Lateranense a Roma, come riporta VaticanNews.va.
Ravasi ha fatto la sua imbarazzante dichiarazione mentre parlava della sua distinzione tra "laico" e "secolarista" e del suo rifiuto di un "modello di Stato teocratico".
Il Catechismo della Chiesa Cattolica afferma al §436: "Era necessario che il Messia fosse unto dallo Spirito del Signore allo stesso tempo come Re e Sacerdote, e anche come Profeta".
Nel §1551 spiega che il sacerdozio ministeriale "dipende interamente da Cristo e dal suo sacerdozio unico" e che "il sacramento dell'Ordine conferisce un 'potere santo' che non è altro che quello di Cristo".
Immagine: Gianfranco Ravasi © Mazur CC BY-NC-SA, Traduzione AI
Alexa Tes
(Gv 14:9) "Gli rispose Gesù: «Da tanto tempo sono con voi e tu non mi hai conosciuto, Filippo?
Chi ha visto me, ha visto il Padre. Come puoi tu dire: «Mostraci il Padre»?".
Ho l'impressione che ci sia della confusione da correggere. Forse una frase estrapolata venuta fuori infelice?
veritas iustitia veritas iustitia
Non era un laico, ma il figlio di Dio, il Logos o Parola di Dio fatta carne. Quella Parola che i teologi, le eminenze grigie e tetre commentano e dovrebbero servire dando il giusto significato e invece ne cambiano perfino la Parola nel Lezionario Festivo...
"La Luce venne al mondo, ma le tenebre non l'hanno accolta" (Prologo di S.Giovanni).
Quali sono coloro che non accolgono la Parola di Dio, forse …More
Non era un laico, ma il figlio di Dio, il Logos o Parola di Dio fatta carne. Quella Parola che i teologi, le eminenze grigie e tetre commentano e dovrebbero servire dando il giusto significato e invece ne cambiano perfino la Parola nel Lezionario Festivo...
"La Luce venne al mondo, ma le tenebre non l'hanno accolta" (Prologo di S.Giovanni).
Quali sono coloro che non accolgono la Parola di Dio, forse molti Pastori? Spero di sbagliarmi, ma Dio lo sa.
Ecco i teologi che stravolgono, cambiano la Parola di Dio. Vedi
Cambiamento della Parola di Dio nel Lezionario festivo.
LiberaNosDomine
Il Vangelo ... è complicato per le bestie
Giovanna Delbueno
Erore, erore...... intanto lo chiamavano Rabbi, ma soprattutto guardando bene le foto ( al negativo ) della Sacra Sindone si vedono bene i filatteri al braccio sinistro e perfino la traccia sul capo della scatolina con le parole della Scrittura. Non ricordo come si chiama. Pare quindi che fosse davvero Consacrato. Poi, Eminenza, poniamoci la domanda seria, che senso ha domandarsi o discettare sul …More
Erore, erore...... intanto lo chiamavano Rabbi, ma soprattutto guardando bene le foto ( al negativo ) della Sacra Sindone si vedono bene i filatteri al braccio sinistro e perfino la traccia sul capo della scatolina con le parole della Scrittura. Non ricordo come si chiama. Pare quindi che fosse davvero Consacrato. Poi, Eminenza, poniamoci la domanda seria, che senso ha domandarsi o discettare sul fatto che Dio sia o meno consacrato: MA SI RENDE CONTO? Ameno che non si creda che Gesù fosse Dio. Allora tutto si spiega. Lei crede?
lamprotes
I biblisti prescindono dal credere che Cristo è Dio. I biblisti vogliono spiegare la Scrittura con la sola Scrittura ed, eventualmente, con le scienze archeologiche. Quindi dal "loro" punto di vista Cristo non è sacerdote (ossia della casta sacerdotale). Da qui tirano la conclusione: era laico. Dunque bisognerebbe chiedere al card. Ravasi di smettere immediatamente le strane vesti con cui si abbiglia …More
I biblisti prescindono dal credere che Cristo è Dio. I biblisti vogliono spiegare la Scrittura con la sola Scrittura ed, eventualmente, con le scienze archeologiche. Quindi dal "loro" punto di vista Cristo non è sacerdote (ossia della casta sacerdotale). Da qui tirano la conclusione: era laico. Dunque bisognerebbe chiedere al card. Ravasi di smettere immediatamente le strane vesti con cui si abbiglia e di andare a cercarsi un mestiere come fanno tutti i laici onesti che vivono con il sudore della loro fronte.
N.S.dellaGuardia
Sta scavando sempre più giù
LiberaNosDomine
BESTIA ... sputa nel piatto dove mangia
GIANLUCA CROCIATO MARTONE
apostata nominato da Ratzinger
LiberaNosDomine
Papa BXVI non può essere responsabile del peccato altrui ... il peccato è sempre personale, in questo caso della bestia
lamprotes
Quest'opinione viene dagli studiosi biblici. Di conseguenza, il clero cristiano, aggiungono, non è veramente sacerdotale. In pratica: Lutero aveva ragione! Sono cose che ho sentito pure dalla bocca del clero progressista.
il vandea
Ha bestemmiato. Anatema.
Michi Gini
E' lo stesso che assieme al cardinale Mauro Gambetti ha trasformato la Basilica di San Pietro in un sala dibattito e conferenza. Nel luogo dove si dovrebbe celebrare la Santa Messa si fa altro... "Mauro va e ripara la mia Casa" - La Cappella della Basilica Vaticana allagata - Silere Non Possum
"...davanti all'altare della Cattedra si è scelto di piazzare un tavolo dove far accomodare gli illustrissimi …More
E' lo stesso che assieme al cardinale Mauro Gambetti ha trasformato la Basilica di San Pietro in un sala dibattito e conferenza. Nel luogo dove si dovrebbe celebrare la Santa Messa si fa altro... "Mauro va e ripara la mia Casa" - La Cappella della Basilica Vaticana allagata - Silere Non Possum
"...davanti all'altare della Cattedra si è scelto di piazzare un tavolo dove far accomodare gli illustrissimi ospiti..."
...e non solo vengono invitati a parlare politici, cantanti, attori, come Giuliano Amato, Roberto Vecchioni, Francesca Fagnani etc etc...
Lectio Petri - Seconda Edizione
LECTIO PETRI. Rendere ragione della speranza che è in noi

Lectio Petri - Seconda Edizione
Diodoro
Collegio dei Salesiani, 1971: "In chiesa si farà anche dell'altro...Non più solo le Messe e le preghiere"
Michi Gini
O non se ne è accorto, o non ha voluto... 🤪
La invito a leggere lo statuto della fondazione che organizza questi "eventi"
fondazionefratellitutti.org/PDF/Statuto_rev03.pdf
In particolar modo l'art.3 ai punti III - IV - VI - VIII - X e anche l'art.4