Clicks616
it.news
3

Confusione di genere: Australia rapisce ragazzina dai genitori legittimi

Un giudice australiano ha ordinato alla polizia di rapire una ragazzina (confusa sul proprio genere) dai suoi genitori legittimi, che rifiutano la sua "transizione in un ragazzo".

La ragazzina avrebbe parlato di suicidio in una chat online, probabilmente una esagerazione per fare pressione sui propri genitori.

Il padre, preoccupato, ha detto al sito TheAustralian.com.au (28 novembre) che lo Stato lo accusa di "abuso mentale" e che restituirà la ragazzina ai suoi genitori solo se loro accettano di somministrarle dosi di testosterone.

Foto: © American Life League, CC BY-NC, #newsWkauuoiues

nolimetangere
Se tutta questa educazione sessuale di genere che non è richiesta dai cittadini MA È IMPOSTA E QUESTA SI CHIAMA DITTATURA, È VOLTA A CREARLA LA CONFUSIONE PER ROVINARE LE PERSONE?
QUANTI RAGAZZI ORA SONO PENTITI DI SCELTE FATTE IN ETÀ IN CUI LO SVILUPPO MENTALE, CHE SEGUE QUELLO FISICO, NON È COMPIUTO E NON POSSONO TORNARE INDIETRO DA UNA SCELTA IRREVERSIBILE.

TUTTO CIÓ …More
Se tutta questa educazione sessuale di genere che non è richiesta dai cittadini MA È IMPOSTA E QUESTA SI CHIAMA DITTATURA, È VOLTA A CREARLA LA CONFUSIONE PER ROVINARE LE PERSONE?
QUANTI RAGAZZI ORA SONO PENTITI DI SCELTE FATTE IN ETÀ IN CUI LO SVILUPPO MENTALE, CHE SEGUE QUELLO FISICO, NON È COMPIUTO E NON POSSONO TORNARE INDIETRO DA UNA SCELTA IRREVERSIBILE.

TUTTO CIÓ CHE È IRREVERSIBILE NON PUÓ ESSERE IMPOSTO NEMMENO SOTTO DITTATURA.
E QUESTA È DITTATURA SATANICA.
Francesco I
Pensa che bella madre badessa sarebbe Bergoglio se decidesse di cambiare sesso !
Libri gender a Venezia: Bergoglio benedice le due editrici lesbiche
nolimetangere
Poi sarebbe papessa