Tesa

"Consacrati nella Croce, la sofferenza che salva il mondo"

Un appello a tutti i sofferenti: «Se unissimo le nostre sofferenze a quelle di Gesù e le offrissimo in modo speciale con una S. Messa di Consacrazion…
Teresa Zattarin
Ho letto la bella iniziativa pensata da Silvestro Zattarin, di utilizzare
le proprie sofferenze, unendole a quelle di Gesù e offrendole per
la salvezza dei fratelli, per la salvezza delle anime...
Mi piace tanto l'iniziativa ed in quanche modo ne faccio parte anch'io,
perchè anch'io da 7 anni sono diventata invalida le gambe, e la vita
non è più quella di prima. Però la mia forza l'ho trovata …More
Ho letto la bella iniziativa pensata da Silvestro Zattarin, di utilizzare
le proprie sofferenze, unendole a quelle di Gesù e offrendole per
la salvezza dei fratelli, per la salvezza delle anime...
Mi piace tanto l'iniziativa ed in quanche modo ne faccio parte anch'io,
perchè anch'io da 7 anni sono diventata invalida le gambe, e la vita
non è più quella di prima. Però la mia forza l'ho trovata solamente nel
pensare a Lui, che ha sofferto più di noi, e per Amore di noi...La mia
sofferenza è accettata ed offerta con lo stesso scopo, ma faccio parte
ad un'altra associazione...Invece volevo dire che Silvestro, forse alla
lunga potremmo appartenere ad una stessa discendenza....Zattarin
di Romano... proveniente da Orgiano VI. Voglio offrirvi una bella
testimonianza, per voi che soffrite...del Cardinale Comastri...Era stato
operato al cuore e stava soffrendo tanto...Venne a fargli visita Madre
Teresa, poichè erano legati, nell'Amore del Signore...La Madre gli
disse: "Angelo, sei molto fortunato!" Ma come, si diceva lui, e la
guardava con gli occhi sbarrati..."E, sì," riprese lei, "perchè ti sei così
avvicinato alla Croce, che Gesù si è inchinato su di te, e ti ha baciato!"
Allora questo vale per tutti i sofferenti , sopratutto quelli che amano
Gesù...Lode e Gloria a Lui, che si è degnato diventare nostro fratello!