Join Gloria’s Christmas Campaign. Donate now!
Clicks14.5K
it.news
53

Il Vaticano radicale si sta per vendicare con padre Stefano Manelli

Le sanzioni contro padre Stefano Manelli, di 85 anni, fondatore dei Frati Francescani dell'Immacolata, sono imminenti, scrive Marco Tosatti (21luglio).

L'ordine di Manelli soffre sotto un commissario vaticano dal luglio 2013.

Le ragioni per questo giro di vite, mai spiegato dal Vaticano, sono evidenti: per l'attuale nomenclatura vaticana, i Frati sono "troppo Cattolici".

Secondo Tosatti, un documento contenente sanzioni contro Manelli, autorizzate dalla Congregazione per gli Ordini Religiosi, è attualmente sul tavolo di Francesco.

Una volta imposte le sanzioni, il vaticano spingerà per un Capitolo Generale. Il piano è di cambiare le costituzioni dei Frati e di abolire il voto di consacrazione alla Immacolata e il voto di povertà. Quest'ultimo ha creato una situazione in cui tutti i beni materiali dei frati appartengono a laici. Il Vaticano ha cercato invano di mettere le mani su questo patrimonio, ma ha perso tutte le battaglie giudiziarie nei tribunali italiani.

Pertanto, il Vaticano ha cercato di usare padre Manelli per poter fare pressioni sui proprietari dei beni. Dopo aver fallito, sembra che Francesco voglia punire Manalli, il che rivela lo strano senso di giustizia di Francesco.

Uno dei burocrati di punta in Vaticano che combatte contro i Frati è l'arcivescovo José Rodríguez Carballo OFM, segretario della Congregazione per i Religiosi, amico intimo di Francesco, che è stato uno dei principali protagonisti dell'enorme scandalo finanziario che ha colpito di Francescani (OFM) nel dicembre 2014. Lo scandalo è stato messo a tacere rapidamente.

Siccome Carballo è un radical-liberale, nessuno lo ha toccato; al contrario, Francesco lo ha promosso ad arcivescovo.

Foto: Stefano Manelli, #newsQjzautxoxe
Pietro da Cafarnao
Avola, 10 Maggio 2009

Signore Gesù

"Vi metto in guardia da questi falsi testimoni maledetti di questi ultimi tempi che tentano di cambiare la Mia legge morale (…) Vi saranno sempre più persecuzioni religiose sotto la parvenza di giustizia. Questo segnerà l'inizio degli ultimi tempi".
KoalaLumpur and one more user like this.
KoalaLumpur likes this.
solosole likes this.
Romolo gilardini shares this.
Padre Stefano Maria Manelli, è nato a Fiume\Rijeka (Hrvatska) il 1° maggio 1933, sesto di ventuno figli, da due servi di Dio, guidati spiritualmente da S. Pio da Pietrelcina, Settimio Manelli e Licia Gualandris, di cui è in corso il processo di beatificazione apertosi ufficialmente il 20 dicembre 2010.
Acchiappaladri likes this.
Carlo Maria
Jorge Mario Bergoglio non ha alcuna legittimità per intervenire nell'Ordine dell'Immacolata in quanto è soltanto un Cardinale caduto ripetutamente in eresia!
Infatti il vero Papa è ancora Benedetto XVI in quanto non si è dimesso l'11 febbraio 2013 (dopo tale data era rimasto Papa a tutti gli effetti) e poi il 28 febbraio 2013 non ha fatto alcunché che lo potesse far passare da essere Papa a …More
Jorge Mario Bergoglio non ha alcuna legittimità per intervenire nell'Ordine dell'Immacolata in quanto è soltanto un Cardinale caduto ripetutamente in eresia!
Infatti il vero Papa è ancora Benedetto XVI in quanto non si è dimesso l'11 febbraio 2013 (dopo tale data era rimasto Papa a tutti gli effetti) e poi il 28 febbraio 2013 non ha fatto alcunché che lo potesse far passare da essere Papa a essere ex-Papa. Di conseguenza Jorge Mario Bergoglio è ancora soltanto un Cardinale. Inoltre già da tempo si poteva facilmente inferire che il Cardinale Jorge Mario Bergoglio è caduto in eresia manifesta e molteplice.
Potete trovare maggiori dettagli in quest'opera:
Pace C. M., "Il vero Papa è ancora Benedetto XVI", Youcanprint 2017:
books.google.com/…/Il_vero_Papa_%C…
oppure:
www.youcanprint.it/…/il-vero-papa-an…
KoalaLumpur and 2 more users like this.
KoalaLumpur likes this.
Doktor wiee likes this.
Anima Christi likes this.
Raffaele Vargetto
P.Manelli è un vero servo di Cristo e di Maria SS. La sua opera è stata ispirata dallo Spirito Santo, dalla Madonna mediante due grandi santi ed apostoli della Chiesa nel XX secolo: S.Pio da Pietrelcina e S.Massimiliano Maria Kolbe. Una delle ragioni, se non la principale, che ha causato la persecuzione in atto dei FFI è , a mio parere, la missione e l'apostolato veramente cattolici e con …More
P.Manelli è un vero servo di Cristo e di Maria SS. La sua opera è stata ispirata dallo Spirito Santo, dalla Madonna mediante due grandi santi ed apostoli della Chiesa nel XX secolo: S.Pio da Pietrelcina e S.Massimiliano Maria Kolbe. Una delle ragioni, se non la principale, che ha causato la persecuzione in atto dei FFI è , a mio parere, la missione e l'apostolato veramente cattolici e con finalità antimassonica. Ho la sensazione e voglio sperare che i nemici di Cristo e della Chiesa, annidatisi in essa fino ai più alti livelli, non riusciranno del tutto, malgrado abbiano il potere, a distruggere l'opera mariana del P.Manelli. Che i sostenitori del fondatore dei FFI siano uniti nella preghiera ( io recito ogni giorno la coroncina del Sacro Cuore di Gesù, fatta conoscere da Padre Pio ), per lui e per la sua congregazione ( ché, comunque, è dello Spirito Santo ), e, coloro che possono, lo aiutino anche con opere e gli facciano sentire la loro vicinanza anche fisica.
KoalaLumpur and one more user like this.
KoalaLumpur likes this.
Acchiappaladri likes this.
maria zicarelli
infatti è questo il metro
KoalaLumpur likes this.
VanillaFlower
Senza parole.
KoalaLumpur likes this.