Christmas Campaign: Financial Insights
Giuseppe Perla
A me questo signore non trasmette ne empatia ne serietà : non ha avuto neanche la decenza ed educazione di avere citato Don Minutella che non solo dice, più o meno, le stesse cose ma le mette financo in pratica. Questo personaggio sembra che tiri il sasso e nasconda la mano e/o che voglia tenere un piede in due scarpe. Non ha di sicuro il coraggio di Don Minutella. Molto più grave é che Viganó …More
A me questo signore non trasmette ne empatia ne serietà : non ha avuto neanche la decenza ed educazione di avere citato Don Minutella che non solo dice, più o meno, le stesse cose ma le mette financo in pratica. Questo personaggio sembra che tiri il sasso e nasconda la mano e/o che voglia tenere un piede in due scarpe. Non ha di sicuro il coraggio di Don Minutella. Molto più grave é che Viganó non abbia capito che in questa guerra, o si combatte veramente, o sarà anche lui spazzato via senza pietá da badoglio. E se non cerca alleati non potrá combattere realmente : il nemico è troppo forte.

Si illude di arrivare ad un compromesso o un accordo ma si sbaglia di grosso :
verrà isolato, deriso infine ignorato e finirá nella spazzatura della storia. Quando si é in guerra si combatte, non si cerca il patteggiamento.
La falsiesa di badoglio non farà prigionieri. Chiunque non si allineerà pedissequamente al pastore idolo verrà spazzato via.
Evidentemente si sente troppo al di sopra di Don Minutella per degnarlo anche solo di un mero cenno.