it.cartoon
41.7K
Franco Toscano
Oltre il danno, la beffa. Come si può intitolare il Motu Proprio con cui si vuol eliminare o, in tutti i casi, limitare la celebrazione della messa tradizionale, Traditionis Custodes, Custodi della Tradizione ? San Pio V nella Bolla Quo Primum Tempore, contenuta nel messale edito l'ultima volta nel 1962 e che non è mai stato abrogato, come afferma anche Benedetto XVI, e Francesco non ha mai detto …More
Oltre il danno, la beffa. Come si può intitolare il Motu Proprio con cui si vuol eliminare o, in tutti i casi, limitare la celebrazione della messa tradizionale, Traditionis Custodes, Custodi della Tradizione ? San Pio V nella Bolla Quo Primum Tempore, contenuta nel messale edito l'ultima volta nel 1962 e che non è mai stato abrogato, come afferma anche Benedetto XVI, e Francesco non ha mai detto il contrario, dice :
« Anzi, in virtù dell'Autorità Apostolica, Noi concediamo, a tutti i sacerdoti, a tenore della presente, L'INDULTO PERPETUO di poter seguire, in modo generale, in qualunque Chiesa, senza scrupolo veruno di coscienza o pericolo di incorrere in alcuna pena, giudizio o censura, questo stesso Messale, di cui dunque avranno la piena facoltà di servirsi liberamente e lecitamente: così che Prelati, Amministratori, Canonici, Cappellani e tutti gli altri Sacerdoti secolari, qualunque sia il loro grado, o i Regolari, a qualunque Ordine appartengano, NON SIANO TENUTI A CELEBRARE LA MESSA IN MANIERA DIFFERENTE DA QUELLA CHE NOI ABBIAMO PRESCRITTA, NÉ, D'ALTRA PARTE, POSSANO VENIR COSTRETTI E SPINTI DA ALCUNO A CAMBIARE QUESTO MESSALE... »

Se il messale non è stato abrogato neanche questo testo, contenuto nel messale, è stato abrogato, quindi tutti i preti possono dirla, checché ne dica Bergoglio con tutti i Motu Proprio Traditionis Custodes che vuole. Se Bergoglio non ha abrogato la Bolla di san Pio V, come può mettere tutti quegli impedimenti ai preti che vogliono dire la messa tradizionale? Quel che sta facendo è contro la Quo Primum Tempore di san Pio V. Francesco è contro san Pio V ?
Ma Bergoglio potrebbe abolire la bolla di san Pio V ? Può Bergoglio abrogare la messa tradizionale che ha un indulto perpetuo ? Se abroga l'indulto perpetuo non è più un indulto perpetuo ? Come è possibile che una cosa perpetua non sia più perpetua ? Se c'è un indulto perpetuo non è abrogabile, se è abrogabile non è perpetuo. Come si può conciliare l'abrogazione con la perpetuità ? E un vero e proprio ossimoro ! In tutti i casi non l'ha fatto, anche se chiaramente gli prudevano le mani per farlo.
Oscar Magnani
Sta cominciando a mancarti la terra sotto i piedi, pampero?
lamprotes
Mi sa che nella realtà è peggio!
Don Andrea Mancinella
'N pochetto irritabile er Papa Bergoglio der cartoon,,,
Chieda ar suo "infermiere pontificio" (ar medico no, nun capisce gnente: acche serve 'na laurea? All'infermiere è mejo...) quarcosa pe' calma' li nervi: Valium, Ansiben, mejo ancora 'n litro de Barbera, quello forte (o der vino de li Castelli, puro quello nun è malaccio...).
Sinnò poi gl'ariva er conto de le finestre rotte, co' le denunce …More
'N pochetto irritabile er Papa Bergoglio der cartoon,,,

Chieda ar suo "infermiere pontificio" (ar medico no, nun capisce gnente: acche serve 'na laurea? All'infermiere è mejo...) quarcosa pe' calma' li nervi: Valium, Ansiben, mejo ancora 'n litro de Barbera, quello forte (o der vino de li Castelli, puro quello nun è malaccio...).
Sinnò poi gl'ariva er conto de le finestre rotte, co' le denunce penali de li poveracci ch'ha fatto vola' de sotto...
Gesù, Maria SS.ma, San Giuseppe, salvateci!
Eremita della Diocesi di Albano (e Romano de Roma...)