lamprotes
Il papa NON E' il padrone della Chiesa o della liturgia. I suoi poteri non possono spingersi fino ad intaccare il depositum fidei et traditionis. La liturgia appartiene alla tradizione e, in quanto tale, E' SUPERIORE al papa il quale la può adattare, non cambiare, stravolgere o proibire!!!!! Il papa che lo facesse andrebbe IPSO FACTO contro la Chiesa e quindi decadrebbe dal suo mandato.
N.S.dellaGuardia
Sappiamo che fine ha fatto chi si è fidato di peron...