Clicks955
it.news
7

Bergoglio nomina cardinale un attivista pro gay

Francis DeBernardo, direttore esecutivo dell'omosessuale New Ways Ministry [Ministero della Nuova Via] è "molto eccitato" dopo che Francesco ha nominato l'arcivescovo di Washington Wilton Gregory cardinale.

Afro-Americano, Gregory ha cominciato la sua carriera a 35 anni come vescovo ausiliario di Chicago, protetto del famigerato cardinale Bernardin.

Ha cominciato a fare discorsi a gruppi di omosessuali, invitando l'attivista omosessuale James Martin, rifiutandosi di punire il prete gay don Henry Graz, che frequentava club gay e marce gay.

In occasione della nomina di Gregory nel 2019 a Washington, grupi omosessuali nelle sue ex diocesi hanno pubblicato annunci arcobaleno ringraziandolo per il suo supporto.

Nel 2014, Gregory si è scusato per essersi trasferito in una tenuta di 595 mq da 2,2 milioni di dollari.

Foto: Theodore McCarrick, Wilton Gregory, #newsSwslmzxlgl

Il presagio
Luridi zozzoni.
Renzo Lay
Si sta preparando la dinastia bergogliana atea, eretica, luterana, apostata, idolatra, anticristica. Ma non fa i conti con Cristo Gesù che li spazzerà via tutti all'inferno, per lo scandalo enorme al popolo santo di Dio, al Suo gregge Santo che di una cosa aveva assoluto bisogno: essere confermato nella Fede in Lui, unica VIA, VERITA' e VITA.
alda luisa corsini
...e omosessuale.
fidelis eternis
Ottimo pare di A.M. Valli, pienamente condivisibile:
Il cattolico assiste sgomento al ruolo interpretato dal papa. Ma occorre guardare in faccia la realtà, senza paura. Dall’Amoris laetitia al rifiuto di ricevere i cardinali dei dubia, dalla Laudato sì alla firma del documento di Abu Dhabi, dall’accordo segreto con il governo della Cina all’ultima enciclica Fratelli tutti, Francesco ha scelto …More
Ottimo pare di A.M. Valli, pienamente condivisibile:
Il cattolico assiste sgomento al ruolo interpretato dal papa. Ma occorre guardare in faccia la realtà, senza paura. Dall’Amoris laetitia al rifiuto di ricevere i cardinali dei dubia, dalla Laudato sì alla firma del documento di Abu Dhabi, dall’accordo segreto con il governo della Cina all’ultima enciclica Fratelli tutti, Francesco ha scelto non di confermare i fratelli nella fede, ma di ingannarli, confermando i lontani nella loro erranza e assecondando i progetti massonici-globalisti. Non a caso questo papa ha ricevuto, anche dopo Fratelli tutti, elogi e apprezzamenti a ripetizione da parte delle logge massoniche.”
radioromalibera.org/…-il-catechismo-e-complottista/
nolimetangere
E si puó non avere la classica pistola fumante sulla sua elezione concertata dai massomafiosi sangallini, o puó come fa del resto, non rispondere alle legittime interrogazioni, puó portare avanti il progetto satanico delka massoneria nella Chiesa, come fa, puó negare alk'infinito, puó far scrivere centinaia di elogi dai suoi giornalisti lecchini, puó farsi imbrodare dai suoi lacchè, a cui dà il …More
E si puó non avere la classica pistola fumante sulla sua elezione concertata dai massomafiosi sangallini, o puó come fa del resto, non rispondere alle legittime interrogazioni, puó portare avanti il progetto satanico delka massoneria nella Chiesa, come fa, puó negare alk'infinito, puó far scrivere centinaia di elogi dai suoi giornalisti lecchini, puó farsi imbrodare dai suoi lacchè, a cui dà il premio, ma al vero cattolico non lo imbroglia. Non è Papa e quel che fa non lo perpetuerà nel tempo come spera circondandosi di claqueurs gay. Cristo è più forte di lui e dei suoi amici nascosti nell'ombra e del padrone delle tenebre che li domina.
Non la Chiesa si sgretolerà ma loro si sgretoleranno annientati e distrutti, inceneriti alla sola vista del Signore.
Arriva l*ora anche per Bergoglio.
"Godi Fiorenza..." questo è il tuo effimero bottino che scivolerà via come sabbia nelle mani.
nolimetangere
🤮 🤮 🤮 🤮 🤮 🤮 🤮