lamprotes
Il Pampero prende la Sacra Scrittura e la fa a brandelli: un pezzo qui, un pezzo lì. Poi rabbercia il tutto secondo il suo gusto e ci fa su il suo concione. Proprio come facevano gli eretici di tutti i tempi.
giandreoli
E’ una mia impressione che la “catechesi” di papa Bergoglio sulla Lettera ai Galati sia alquanto incompleta: si sofferma sulla loro inclinazione a dare ascolto a chi li invitava a ritornare alla Legge e alla circoncisione ma tace l’esortazione (ancora più appassionata) a non seguire le loro vecchie pratiche idolatriche. Cito: “Ma un tempo, per la vostra ignoranza, eravate sottomessi a divinità …More
E’ una mia impressione che la “catechesi” di papa Bergoglio sulla Lettera ai Galati sia alquanto incompleta: si sofferma sulla loro inclinazione a dare ascolto a chi li invitava a ritornare alla Legge e alla circoncisione ma tace l’esortazione (ancora più appassionata) a non seguire le loro vecchie pratiche idolatriche. Cito: “Ma un tempo, per la vostra ignoranza, eravate sottomessi a divinità che in realtà non lo sono; ora invece che avete conosciuto Dio, o meglio, che da Lui siete stati conosciuti, come potete di nuovo rivolgervi a quei deboli e miserabili elementi, ai quali di nuovo, come un tempo, volete servire?” (Gal 4, 8-11). Mi chiedo allora: che direbbe san Paolo di chi ritorna all’idolo di Pachamama? Attendo poi una sua prossima catechesi sul brano della Lettera ai Corinti nel quale san Paolo li accusa: “Non illudetevi: né immorali, né idolatri, né adulteri, né effeminati, né sodomiti, né ladri, né avari, né ubriaconi, né maldicenti, né rapaci erediteranno il regno di Dio” (1Cor 6, 9-10); o su quello della Lettera ai Romani nel quale, senza rifugiarsi in un “chi sono io per giudicare?”, condanna fermamente il paganesimo immorale dilagante: “Per questo Dio li ha abbandonati a passioni infami; le loro donne hanno cambiato i rapporti naturali in rapporti contro natura. Egualmente anche gli uomini, lasciando il rapporto naturale con la donna, si sono accesi di passione gli uni per gli altri, commettendo atti ignominiosi uomini con uomini, ricevendo così in se stessi la punizione che s’addiceva al loro traviamento. poiché hanno disprezzato la conoscenza di Dio, Dio li ha abbandonati in balìa d’una intelligenza depravata, sicché commettono ciò che è indegno” (Rm 1, 26-28). Con rispetto.
Francesco I
Non mi pare, però che oggi ci sia ancora qualcuno che adori gli idoli pagani........
Veritasanteomnia
A parte lui
Renzo Lay
... l'adoratore della sanguinaria pachamama! Già dimenticata con violazione del prima Comandamento, la doverosa riconsacrazione della Basilica di S.Pietro e del suo altare dove fu appoggiata la ...sacra terra amazzonia querida...e la chiesa di S.Maria in Traspontina...? Bazzecole per un vicario eletto da scomunicato in quanto mafioso di San Gallo, il signor "buongiorno" invece di "sia lodato …More
... l'adoratore della sanguinaria pachamama! Già dimenticata con violazione del prima Comandamento, la doverosa riconsacrazione della Basilica di S.Pietro e del suo altare dove fu appoggiata la ...sacra terra amazzonia querida...e la chiesa di S.Maria in Traspontina...? Bazzecole per un vicario eletto da scomunicato in quanto mafioso di San Gallo, il signor "buongiorno" invece di "sia lodato Gesù Cristo", "chi sono io per giudicare ...idolatri, adulteri, sodomiti...colui che ha negato il dogma dell'Immacolata Concezione, negando categoricamente il dogma di Maria Corredentrice...e che ora smantella la S.Messa Tridentina, sulla scia della ...canonizzazione di San Lutero, che "aveva ragione, eh? era la Chiesa, tutto un Concilio di Trento che aveva sbagliato a anatematizzarlo, eeeh!? Ma l'intero ride a crepapelle ed attende l'Anticristo per accoglierlo con fuochi infernali d'artificio...roventi. Quella...notte sarà festa grande nelle bolge infernali: arriva l'eretico degli eretici, colui che disse che l'inferno non esiste e che fece dire da Arturino SJ che i Santi Vangeli non sono attendibili perché a quel tempo non c'era il.... registratore, ecc. ecc., ecc.
giandreoli
@Renzo Lay Confesso che il suo ampliamento alle mie critiche ironiche (che erano limitate alla “catechesi”) mi ha stuzzicato. Aggiungo allora anche quanto segue.
Le future generazioni, tra le tante vicende ecclesiali italiane di questi nostri anni, ricorderanno i nostri Pastori (papa Bergoglio e CEI) anche per lo scempio alla facciata della Basilica di San Pietro usata come schermo pubblicitario…More
@Renzo Lay Confesso che il suo ampliamento alle mie critiche ironiche (che erano limitate alla “catechesi”) mi ha stuzzicato. Aggiungo allora anche quanto segue.
Le future generazioni, tra le tante vicende ecclesiali italiane di questi nostri anni, ricorderanno i nostri Pastori (papa Bergoglio e CEI) anche per lo scempio alla facciata della Basilica di San Pietro usata come schermo pubblicitario degli scimpanzé - per l’incensazione idolatrica della Pachamama anziché il s. rosario alla Madonna di Guadalupe nella Basilica e nei Giardini vaticani - per il sacrilego auspicio bergogliano di un riconoscimento delle convivenze omosessuali (che la Chiesa, in realtà, chiama convivenze “more uxorio”, perciò proprie dei coniugi!) - per lo stupro della Cattedrale di Terni effettuato con un affresco LGBT (per altri, un Gay Pride ecclesiale) con un monsignore seminudo abbracciato da un omosessuale - per lo pseudo-presepe natalizio di personaggi irriconoscibili e dei soli asino/bue inginocchiati - per la sudditanza alle “norme liturgiche parlamentari” in occasione della pandemia - per la malcelata opposizione all’Antico rito latino della Santa Messa (valido, lecito e frequentato) e l’obbrobrioso impoverimento apportato a traduzione e a illustrazioni del nuovo Messale - per l’ostilità verso Istituti colpevoli di amare la Tradizione Apostolica - per la concessione della comunione eucaristica sacrilega a battezzati divorziati e risposati civilmente che mantengano i “rapporti coniugali” (per definizione propri dei coniugi) al fine di santificarsi ed educare cristianamente i figli ! (v. Vescovi dell’Emilia Romagna) - per il crollo della frequenza alle Chiese e delle offerte dei Fedeli al Vaticano. Le chiedo venia per la lunghezza, ma sappia che ho già abbreviato la casistica elencabile. Tutti eventi taciuti da papa Bergoglio e dai Pastori ma incancellabili e ben documentati a futura memoria. Oggi più che mai, ritengo urgenti le nostre preghiere di riparazione e l’intercessione della Vergine Santa, san Giuseppe e san Michele Arcangelo.
Oscar Magnani
Fatto Manipolatore!!!
fidelis eternis
Falsum papa factum est !
Dio è tutto
Oscillo sempre tra il ci è o il ci fa. Qui sembra che ci è. Comunque mi provoca una grande pena.
N.S.dellaGuardia
Non capirò mai chi va a sentirlo, tantomeno chi puntualmente lo applaude al "...buongiorno!"
fidelis eternis
Tanto vale ascoltare il serpente dell'Eden, sapendo però che si farà la fine di Eva, cioè va si finirà all' inferno. Se invece si ascoltano Speranza e Draghi ( con la sua minacciosa requisitoria contro chi invita a non vaccinarsi per non rischiare la morte o l' invalidità) allora si rischia di finire al cimitero ( con la loro roulette russa).
Francesco I
Non credo che Eva sia all'inferno, anzi la Chiesa d'Oriente (anche quella Cattolica di Rito Orientale) la venera come santa!
fidelis eternis
Si, mi è sfuggita così, senza riflettere. Comunque il senso era che a seguire quel tipo lì si farà la fine dei topi che seguivano il pifferaio di Hamelin
Veritasanteomnia
@Francesco I La ringrazio, a volte è importante ascoltarlo attentamente per vedere sin dove si spinge...tuttavia tanta astuzia mi ha impedito di ascoltare fino in fondo