Diodoro
Grazie professore. In particolare la ringrazio per l'uso del concetto di "Grande Menzogna". Se vogliamo, essa è l'estensione e l'espansione oltre misura della classica "Bugia a fin di bene", che sta praticamente alla base della società borghese.
Nel 1978 i Vescovi italiani scelsero la via "Non bisogna gridare in difesa dell'Innocente, che rischia di essere messo a morte" -e poi, dal mese di …More
Grazie professore. In particolare la ringrazio per l'uso del concetto di "Grande Menzogna". Se vogliamo, essa è l'estensione e l'espansione oltre misura della classica "Bugia a fin di bene", che sta praticamente alla base della società borghese.
Nel 1978 i Vescovi italiani scelsero la via "Non bisogna gridare in difesa dell'Innocente, che rischia di essere messo a morte" -e poi, dal mese di maggio, VIENE MESSO a morte. "Sarebbe un grido lacerante, DIVISIVO per la popolazione. Invece bisogna smorzare, essere felpati, tacere".
Sostanzialmente la stessa impostazione, credo, fu adottata nel 1860/1870, di fronte alle violente spallate date dai Piemontesi alla vita dell'Italia e della Chiesa, comprensive di arresti di Vescovi e di massicci sequestri di beni della Chiesa e soppressioni di Conventi: "Si sfogano adesso, poi la Chiesa riprenderà il suo posto, grazie al suo respiro millenario". Nessuna difesa recisa dei diritti di Dio -con le debite eccezioni-, e la consegna dell'intero ceto medio/alto a un' ovvia appartenenza massonica, o almeno all'atmosfera massonica.
Oggi il signore biancovestito agisce in continuità con la vecchia Falsità ottocentesca, degli aggressori e in parte degli aggrediti. E agisce insieme al mostro globale che vive di Menzogna e Odio (soprattutto odio a Dio-Fatto-Uomo)
Christoforus78
Senza Cristo non vi è verità, ma tutte queste parole rischiano di essere frasi al vento se non ci rendiamo conto che la maggior parte degli uomini cercano solo il quieto vivere. Non sanno cosa farsi di una verità che mina le loro certezze di vita, che gli domanda un cambio radicale nel cuore. In fondo: "Cosa è la verità? ", domandava Pilato non avendo il coraggio di andare fino in fondo. Meglio …More
Senza Cristo non vi è verità, ma tutte queste parole rischiano di essere frasi al vento se non ci rendiamo conto che la maggior parte degli uomini cercano solo il quieto vivere. Non sanno cosa farsi di una verità che mina le loro certezze di vita, che gli domanda un cambio radicale nel cuore. In fondo: "Cosa è la verità? ", domandava Pilato non avendo il coraggio di andare fino in fondo. Meglio una bugia accomodante, meglio camuffarsi, meglio seguire la massa. Se non si ha Cristo, se non si cerca Cristo non si può fare altro che seguire la menzogna.