padrepasquale
1300
Giorgio Tonini
Eh…il ”razza di vipere” del focoso Giovanni Battista non era certo politicamente corretto. Era focoso perché innamorato di Dio e voleva portare a termine la sua missione nel migliore dei modi: ammonendo, minacciando, anche insultando. Un uomo che non sarebbe piaciuto a questa Chiesa del dialogo, del camminare insieme, dell’ascolto, dell’inclusione di tutti meglio se gravati dai propri peccati: …More
Eh…il ”razza di vipere” del focoso Giovanni Battista non era certo politicamente corretto. Era focoso perché innamorato di Dio e voleva portare a termine la sua missione nel migliore dei modi: ammonendo, minacciando, anche insultando. Un uomo che non sarebbe piaciuto a questa Chiesa del dialogo, del camminare insieme, dell’ascolto, dell’inclusione di tutti meglio se gravati dai propri peccati: sarà il Dio buono della (falsa) Misericordia di Dio a giustificare tutto, ad ammettere tutto, a perdonare tutto. Una nuova Chiesa si va delineando.