Clicks601

Le Dimissioni del card. Marx. Un Colpo di Teatro Eccezionale. L’Opinione di Porfiri.

Pubblicato da Marco Tosatti

4 Giugno 2021

Marco Tosatti
Carissimi Stilumcuriali, le dimissioni del cardinale Reinhard Marx da arcivescovo della diocesi di Monaco di Baviera costituiscono un fatto certamente sorprendente. E come è naturale monopolizzano l’attenzione dei media. Quali siano le ragioni di questa mossa, al di là di quelle enunciate dal porporato, è difficile dire, anche se si possono fare parecchie ipotesi. Fra l’altro il card. Marx è – insieme al card. Maradiaga – uno dei principali consiglieri e ispiratori del Pontefice regnante. Fonti di alto livello interne al Vaticano ci dicono che tutta l’operazione sarebbe concordata fino ai particolari con il Pontefice regnante. Con quali intenti? Lo si capirà dagli sviluppi della situazione. A botta calda, vi offriamo un commento di Aurelio Porfiri. Buon ascolto!


marcotosatti.com

warrengrubert
Sceneggiata! Dimissioni pagliacciata degna dei comici Marx Brothers.
Il cardinalone strumentalizza i gravi problemi della chiesa per far entrare ancora più mondo nella chiesa. La sua soluzione è ciò che ha creato il problema.
Finché non ci si libera di questi modernisti la chiesa sarà sempre invischiato nei suoi problemi. Troppo superbi per vedere i danni della loro ideologia.
gianlub2
Sono entrambe "zizzania"......il fuoco della geenna li aspetta