Clicks754
it.news
2

Ex primo ministro ateo critica "casualità liturgica"

Edouard Philippe, socialista, primo ministro del governo francese fino al luglio 2020, ora sindaco di Le Havre, non crede in Dio e non pensa che "nel cuore dell'umanità ci siano le nozioni di assoluto e di eternità".

“Per questo mi piace andare in chiesa; per questo amo il sacro," ha detto in un libro intervista pubblicato da poco: "La verità su Edouard Philippe". Lui non riesce a spiegare cosa possano significare "assoluto", "eterno" e "sacro" senza Dio.

Philippe confessa che a Messa "non è a suo agio". Alle cerimonie in chiesa, ai funerali e alle nozze, "cerco di ascoltare cosa dicono". Durante la Messa, pensa ai morti "e a volte penso alla mia morte". È convinto che "il livello del clero in Francia sia declinato" ma ha "un rapporto di grande rispetto" con il vescovo di Le Havre.

Lo stato della liturgia lascia Philippe scontento: "Trovo che ormai da alcuni anni c'è una forma di casualità liturgica che mi sbalordisce. La chitarra alla Messa, non l'ho mai capita. Per me il sacro è molto sobrio, come nei monasteri spogli, oppure molto sontuoso."

Foto: Edouard Philippe, © Jacques Paquier , CC BY-SA, #newsYtzphbqvtm
Don Andrea Mancinella
Un altro personaggio che dice, mi pare, di non avere la Fede Cattolica, è il nostro Vittorio Sgarbi. Però io lo sentii, qualche anno fa, attaccare con veemenza, da vero polemista qual'è, la 'tesoriera' dell'UAAR (unione atei e agnostici razionalisti, quella che promuove lo "sbattezzo", orrendo neologismo per dire che promuove la cancellazione del proprio nome dai registri del Battesimo). …More
Un altro personaggio che dice, mi pare, di non avere la Fede Cattolica, è il nostro Vittorio Sgarbi. Però io lo sentii, qualche anno fa, attaccare con veemenza, da vero polemista qual'è, la 'tesoriera' dell'UAAR (unione atei e agnostici razionalisti, quella che promuove lo "sbattezzo", orrendo neologismo per dire che promuove la cancellazione del proprio nome dai registri del Battesimo). Evidentemente Sgarbi ce l'ha a morte, e giustamente, con l'UAAR, perchè è esplicitamente anticattolica (e lui questo non lo soppporta, evidentemente), e in quell'occasione prese letteralmente a pesci in faccia la malcapitata 'tesoriera', che balbettando confusamente qualcosa si beccò, da parte di Sgarbi, della "capra ignorante", con l'invito ad "andare a studiare"...

In un'altra occasione, lo sentii commentare un dipinto dell'Annunciazione della Madonna di fronte ad una numerosa platea televisiva.
Bene, si notava un trasporto mistico ed entusiasta nelle sue parole, parlava meglio di qualsiasi sacerdote, e gli spettatori erano lì tutti a bocca aperta ad ascoltarlo.
Ne deduco che anche Sgarbi cerca la Fede, poveretto, e che bisogna aiutarlo molto con la preghiera.
Gesù, Maria SS.ma, San Giuseppe, aiutate anche lui a convertirsi alla vera Fede Cattolica!
don Andrea Mancinella, eremita della Diocesi di Albano
Don Andrea Mancinella
Povero Philippe, occorre pregare molto per lui.
Evidentemente c'è qualcosa che lo attira, nella Fede Cattolica, visto che ogni tanto va anche a Messa.
Pur dichiarandosi ateo, però ha un senso del sacro molto superiore a quello del clero vaticansecondizzato francese, e si è accorto che c'è parecchio che non va nelle celebrazioni liturgiche.
Mi sa che si convertirà prima o poi, ed è quello che sper…More
Povero Philippe, occorre pregare molto per lui.
Evidentemente c'è qualcosa che lo attira, nella Fede Cattolica, visto che ogni tanto va anche a Messa.
Pur dichiarandosi ateo, però ha un senso del sacro molto superiore a quello del clero vaticansecondizzato francese, e si è accorto che c'è parecchio che non va nelle celebrazioni liturgiche.
Mi sa che si convertirà prima o poi, ed è quello che spero tanto per lui, per la salvezza della sua povera anima.
Gesù, Maria SS.ma, San Giuseppe, convertitelo e salvatelo voi!
don Andrea Mancinella, eremita della Diocesi di Albano