Clicks878

Malattie mortali - Il gioco dei numeri Covid-19: la "seconda ondata" si basa su statistiche false

Nessuno è più sordo di chi non vuol sentire. Ma è una sordità premeditata, voluta, pianificata, attuata. Una volta si diceva che si faceva orecchio da mercante. E difatti i governi che attuano restrizioni pazzesche delle libertà costituzionali sono governi di mercanti: stanno vendendo il popolo e la Costituzione e la Democrazia a NOM.
E chissà quando il mercante dirà così basta e si riterrà soddisfatto.
Così la bravura di scienziati onesti viene contrapposta se non quando annichilita dalla mediocrità di chi si è sottomesso e asservito al potere massonico. Vale la parola di chi urla più forte... Si deve far sentire di più affinchè la menzogna scavalchi la Verità. NOM lo ha preparato bene il piano e sappiamo chi dobbiamo ringraziare dei suoi, chi si occupa del continente europeo, ha sistemato gli uomini che dovevano appoggiare la scalata al controllo definitivo in tutti i posti chiave. Come ha fatto? Potenza del denaro. Se c'è chi compra è perchè c'è chi vende. La vita di milioni di persone dipende dal prezzo che fa chi vende la sua anima e con esso il popolo ingenuo che credeva di essere amato dalle istituzioni.
Il popolo italiano.. Di buoni e sani valori per la maggior parte.. per i mercanti questa parola non ha senso evidentemente. Non so come non riescano ad amare la gente. Quando la sera guardo le luci delle case, immagino in ogni casa una famiglia, la madre che prepara la cena, quando c'è, il padre stanco, i bambini che fanno chiasso, la tv che serve anch'essa la sua cena, spesso velenosa, ma le famigliole vivono la fine della giornata così. Penso ai vecchi soli. Penso ai malati negli ospedali. Penso ai clochard. Penso ai pescatori in mare, penso alle forze dell'ordine che rischiano la vita ad ogni incontro, che soffrono per non poter proteggere la popolazione come vorrebbero, che si vergognano di arrestare persone perbene senza mascherina e lasciar stare i clandestini spacciatori africani. Penso alla gente e la amo. Penso che tutto questo è il popolo italiano di cui si sta facendo un fascio e lo si sta gettando alle ortiche o meglio lo si tratta come fosse spazzatura da riciclare. Di farne qualcos'altro, una nuova creazione, un nuovo ordine. Creare il nuovo Caos e rifare ordine comunista, appiattimento delle individualità, come passare un immenso schiacciasassi sulla Creazione.. Quel che per NOM è ordine per noi è disordine. E NOM lo sa. Per questo vuol riprogrammarci, affinche non abbiamo a lamentarci del suo disordine senza Dio. Senza libertà, senza dignità, senza varietà, senza diversità. Non può fare quello che ha fatto Dio. Tutto bello dalla natura alla persona. Tutto bello e vario, perchè il Creatore non ha bisogno di standarzizzare i suoi figli, non li ha fatti con lo stampino, non ha bisogno di riciclarli, la sua creatività è senza limiti, li crea ad uno ad uno. Li pensa e li crea e li ama. Non possono eguagliarLo, allora vogliono distruggere per dispetto. E' l'nvidia del diavolo.
A questo serve il Covid19. Fa parte del piano. Come reagire? Tutti assieme. Il peso della piramide è grande, e noi ne siamo la base, dobbiamo ribaltare il ribaltamento massonico, scrollarcela di dosso. Tutti assieme. Per questo bisogna svegliare le coscienze. Se NOM urla con la grancassa per allucinare le persone e ingannarle, noi parliamo con la forza che Dio ci dà.
(Le evidenziazioni sono mie.)


Malattie mortali - Il gioco dei numeri Covid-19: la "seconda ondata" si basa su statistiche false

A cura del Prof Michel Chossudovsky Global Research, 10 ottobre 2020 FONTE

"Zone rosse", divieti di viaggio, quarantene, "liste rosse". È stata annunciata una "seconda ondata".

La campagna della paura è andata in overdrive. Milioni di persone si stanno allineando per il test Covid-19.

Sono previste misure statali drastiche, comprese restrizioni a riunioni sociali, matrimoni, funerali, chiusura di ristoranti e bar, la totale paralisi della società civile.

Venendo in soccorso dei nostri cittadini. Qual è la giustificazione?


Questo articolo si concentra sul "gioco dei numeri". Come le statistiche e le "stime" vengono utilizzate dai politici per giustificare la chiusura dell'economia nazionale e la deroga dei diritti civili fondamentali.

Dall'inizio della crisi Covid nel gennaio 2020, le decisioni di vasta portata prese dall'OMS e dai governi nazionali sono state giustificate citando "stime" della malattia Covid-19 e "statistiche" che indicano una diffusione mondiale di una nuova mortale coronavirus originario di Wuhan, Cina.

L'analisi scientifica conferma che queste stime dei "casi confermati" tabulate dall'OMS e dal CDC sono errate. I test non rilevano o identificano il virus. Le cifre sono spesso manipolate per giustificare decisioni politiche. Inoltre, non sono stati rilasciati studi ufficiali che confermano l'identificazione del virus SARS-CoV-2.

Ma i concetti così come i risultati dei test non indicano l'esistenza di una pandemia mondiale di Covid-19. Né giustificano l'allontanamento sociale, la maschera facciale e la chiusura dell'economia globale.

La corruzione prevale ai massimi livelli di governo e ai vertici del sistema delle Nazioni Unite. L'intero apparato statale così come le organizzazioni intergovernative sono controllate da potenti interessi finanziari.

Milioni di persone sono ora sottoposte a test, il che contribuisce ad aumentare il numero dei cosiddetti casi "confermati" Covid positivi in tutto il mondo. Queste statistiche vengono poi accuratamente tabulate. I governi hanno bisogno di quei numeri per giustificare le loro misure totalitarie.


Qual è la grande bugia? Cos'è la pistola fumante?

SARS-CoV-2 NON è UN "KILLER VIRUS". La campagna della paura non ha basi scientifiche. (Vedi analisi sotto)

Il test RT-PCR standard utilizzato per "rilevare" il virus insidioso, "non può identificare il virus".

I governi che affermano di "proteggerci" stanno utilizzando statistiche prive di significato e manipolate per giustificare l'imposizione del Covid-19 "Code Red".

Il virus

All'inizio di gennaio 2020, è stato identificato un cosiddetto nuovo coronavirus intitolato SARS-CoV-2, che causa la "malattia da coronavirus 2019 o COVID-19 ". È stato dato un nome simile a un coronavirus esistente, ovvero SARS-CoV, ovvero il beta coronavirus che causa la sindrome respiratoria acuta grave (SARS)

Secondo la rinomata immunologa dott.ssa Beda Stadler dell'Università di Berna,

"Questo cosiddetto nuovo virus è strettamente correlato alla SARS-1 e ad altri beta-coronavirus che ci fanno soffrire ogni anno sotto forma di raffreddore".

Stadler pone anche la domanda: si tratta di un nuovo virus o della mutazione di un virus esistente, "simile ai virus corona beta freddi".

Secondo un recente studio di Tsan-Yuk Lam, Na Jia, et al (Joint Institute of Virology, Shantou e università di Hong Kong):

" ... il virus [SARS-2] [è] più strettamente correlato (89,1% di somiglianza nucleotidica) a un gruppo di coronavirus simili alla SARS (genere Betacoronavirus, sottogenere Sarbecovirus) ( Nature, aprile 2020).

Inoltre, gli studi del Dr. Anthony Fauci et al sul New England Journal of Medicine e dell'OMS riconoscono che Covid-19 ha caratteristiche simili all'influenza stagionale (virus A e B). (Per ulteriori dettagli, vedere Michel Chossudovsky , settembre 2020)

Ciò che queste affermazioni scientifiche trasmettono è che la SARS-2 (che causa il Covid-19) non è un virus killer. Anzi, al contrario.

Ma né i governi né i media hanno rassicurato l'opinione pubblica.

La campagna della paura non solo prevale, ma sta guadagnando slancio.

In questo momento della crisi del Covid-19, i governi prevedono il lancio di misure estreme in risposta alla cosiddetta "seconda ondata". A loro volta, diversi media stanno ora diffondendo storie che questa seconda ondata è paragonabile all'influenza spagnola del 1918:

A questo punto della pandemia di coronavirus, con oltre 32 milioni di infetti e più di 980.000 morti in tutto il mondo, descrivere questa volta come "senza precedenti" può suonare come chiodi su una lavagna. Questa pandemia, tuttavia, in realtà non è senza precedenti: l'ultima volta che abbiamo affrontato una pandemia così misteriosa, incontaminata e di vasta portata è stata nel 1918, quando l'influenza ha devastato le popolazioni di tutto il mondo. ( CNN , 25 settembre 2020)

Flashback all'11 marzo 2020: il lancio della pandemia dell'OMS

L'11 marzo, l'OMS ha dichiarato ufficialmente una pandemia mondiale in un momento in cui c'erano 18.000 casi confermati e 4291 morti su una popolazione mondiale totale al di fuori della Cina dell'ordine di 6,4 miliardi di persone. Cosa ti dicono queste "statistiche"? La maggior parte di questi "casi positivi" confermati sono stati stimati utilizzando il test RT-PCR che non rileva o identifica il virus. (Vedi la nostra analisi di seguito)

Immediatamente dopo l'annuncio dell'OMS dell'11 marzo, la campagna della paura ha preso il sopravvento. Le istruzioni di confinamento sono state trasmesse a 193 stati membri delle Nazioni Unite. La chiusura definitiva delle economie nazionali è stata sostenuta come mezzo per risolvere una crisi di salute pubblica.

I politici sono strumenti di potenti interessi finanziari. Questa decisione di vasta portata era giustificata come mezzo per combattere il virus? I "numeri" (di casi confermati) giustificavano una pandemia mondiale?

Senza precedenti nella storia, applicati quasi simultaneamente in un gran numero di paesi, interi settori dell'economia mondiale sono stati destabilizzati. Le piccole e medie imprese sono state portate alla bancarotta. La disoccupazione e la povertà dilagano.

In alcuni paesi sono scoppiate le carestie. Gli impatti sociali di queste misure sono devastanti.


Gli impatti devastanti sulla salute (mortalità, morbilità) di queste misure, compresa la destabilizzazione del sistema sanitario nazionale (in numerosi paesi), superano di gran lunga quelli attribuiti al Covid-19.

La fretta di mettersi alla prova

In un gran numero di paesi, simultaneamente, le persone sono incoraggiate a sottoporsi a test, il che a sua volta contribuisce ad aumentare in modo esponenziale il numero dei cosiddetti "casi positivi" Covid-19 confermati. Le strutture sono installate in tutto il paese.

Screenshot, Daily Express

Il panico prevale. le autorità nazionali istituiscono strutture di prova, kit di prova fai da te, ecc.

Le persone fanno la fila per fare il test. Le stime sono spesso manipolate.

In Inghilterra "Le persone si trovano nelle linee drive-thru mentre i centri di prova raggiungono la capacità"

globalresearch.ca/…hot-2020-09-27-at-18.17.53.png

Screenshot di CBC News

Screeshot Reuters. Test negli aeroporti tedeschi

Con un numero crescente, all'inizio di giugno, le autorità sanitarie di diversi paesi hanno indicato un'imminente "Seconda ondata".

Qual è l'intento della Seconda Ondata?

Posticipare la “normalizzazione”? Per impedire la riapertura delle economie nazionali? Per innescare più disoccupazione?

Attualmente le economie nazionali hanno parzialmente riaperto. Questa seconda ondata costituisce la "seconda fase" di un programma fallimentare, rivolto all'economia dei servizi, al trasporto aereo, all'industria del turismo, al commercio al dettaglio, ecc.

Prevale l'allontanamento sociale. Scuole, college e università vengono chiuse, sono vietate riunioni sociali e riunioni di famiglia.

La maschera facciale viene reimposta nonostante i suoi impatti negativi sulla salute. Ci viene detto che è tutto per una buona causa. Combatti la trasmissione del virus.

Queste decisioni di vasta portata che derogano ai diritti civili fondamentali, si basano sulle "stime" dei casi positivi al Covid-19, per non parlare della manipolazione dei risultati dei test.


Video; Il gioco dei numeri Covid-19 con Michel Chossudovsky

Il test di reazione a catena della trascrizione inversa della polimerasi (RT-PCR)

Il test standard utilizzato per rilevare / identificare SARS-2 in tutto il mondo è il test di reazione a catena della trascrizione inversa della polimerasi ( RT-PCR) che viene utilizzato per stimare e tabulare il numero di casi di Covid-19 positivi confermati. (Questo non è l'unico test utilizzato. Le osservazioni di seguito si riferiscono esclusivamente alla PCR standard).

Secondo il premio Nobel Dr. Kary Mullis, che ha inventato il test PCR:

“La PCR rileva un segmento molto piccolo dell'acido nucleico che fa parte di un virus stesso . Il frammento specifico rilevato è determinato dalla scelta piuttosto arbitraria dei primer di DNA utilizzati che diventano le estremità del frammento amplificato. "

Il test PCR non è mai stato concepito per identificare il virus.

"Il rilevamento PCR dei virus è utile fintanto che la sua accuratezza può essere compresa: offre la capacità di rilevare l'RNA in quantità minime, ma potrebbe non essere chiaro se quell'RNA rappresenti un virus infettivo"
( vedi anche il rapporto Lancet )

Il test PCR standard applicato in relazione al Covid-19 non rileva né identifica il virus. Ciò che rileva sono frammenti di diversi virus . Secondo il famoso immunologo svizzero Dr B. Stadler

Quindi, se eseguiamo un test corona PCR su una persona immune, non viene rilevato un virus , ma una piccola parte distrutta del genoma virale. Il test torna positivo fintanto che sono rimaste minuscole parti frantumate del virus. Anche se i viri infettivi sono morti da tempo, un test corona può tornare positivo, perché il metodo PCR moltiplica anche una piccola frazione del materiale genetico virale sufficiente [per essere rilevato].


Secondo il dottor Pascal Sacré, "questi test rilevano particelle virali, sequenze genetiche, non l'intero virus"

Ciò significa che il test PCR non è in grado di rilevare o identificare SARS-CoV-2 . Ciò che rileva sono frammenti, il che suggerisce che uno standard "positivo alla PCR" non può essere equiparato a un cosiddetto Covid-19 positivo.

Il test PCR raccoglierà frammenti di diversi virus inclusi i virus corona e l'influenza (virus influenzali A e B)

Sebbene SARS-2 che causa il Covid-19 sia considerato simile a SARS-CoV-1, ha sintomi simili all'influenza stagionale (virus A e B). Inoltre, alcuni dei suoi sintomi più lievi sono simili a quelli dei comuni virus corona freddi. Secondo il CDC : “A volte, le secrezioni respiratorie vengono testate per capire quale germe specifico sta causando i sintomi. Se vieni trovato ad essere infetto da un comune coronavirus (229E, NL63, OC43 e HKU1), ciò non significa che sei infetto dal nuovo coronavirus del 2019 ".

Secondo il CDC esistono "sette coronavirus [umani] che possono infettare le persone", i primi quattro dei quali (alfa, beta) sono associati al comune raffreddore.

229E (alfa coronavirus)

NL63 (alfa coronavirus)

OC43 (beta coronavirus)

HKU1 (beta coronavirus)

MERS-CoV (il beta coronavirus che causa la sindrome respiratoria del Medio Oriente, o MERS)

SARS-CoV (il beta coronavirus che causa la sindrome respiratoria acuta grave o SARS)

Nel contesto di cui sopra, ciò significa che un test PCR raccoglierà frammenti di corona e virus influenzali. Non sarà in grado di identificare i singoli virus, incluso SARS-2.

"Frammenti di virus positivi" non significa " SARS-2 positivo" (o Covid-19 positivo) . Il test PCR può raccogliere frammenti di virus influenzali (A, B) e comuni coronavirus beta del raffreddore (ad esempio OC43, HKU1) .In altre parole, le stime pubblicate di COVID-19 positive (risultanti dal test PCR standard) in supporto dell'ipotesi della seconda ondata sono spesso fuorvianti e non possono essere utilizzati per misurare la diffusione della SARS-2 .. Attualmente, al momento della stesura ( secondo le statistiche dell'OMS ) quasi 33 milioni di cosiddetti "casi confermati" e 1 milioni di morti. Queste presunte stime "Covid-19 positive" che sono in gran parte basate sul test RT-PCR sono affidabili? Ricerca globale ha pubblicato numerosi rapporti su questi temi .. Oltre al problema del falso positivo (che è stato ampiamente documentato), una persona con un brutto raffreddore o influenza, potrebbe essere classificata come SARS-2 (Covid-19) positiva, presumibilmente un virus pericoloso.

Ciò che i governi hanno fatto è assegnare al test positivo alla PCR un'unica etichetta, ovvero Covid-19 , quando in realtà il test positivo alla PCR potrebbe essere il risultato di altri virus compresi quelli relativi all'influenza o al raffreddore comune del coronavirus, che (secondo il CDC) hanno sintomi simili a Covid-19.


Una volta che il marchio Covid-19 Positive è stato stabilito e accettato, è quindi soggetto a numerose forme di manipolazione, per non parlare della falsificazione dei certificati di morte.

Queste cifre false vengono quindi utilizzate per sostenere la campagna della paura e giustificare le decisioni politiche dei governi nazionali corrotti.


Il pubblico è portato a credere che ci sia una "Seconda Ondata" e il governo è lì per salvare vite umane attraverso l'allontanamento sociale, la maschera facciale, la chiusura delle attività economiche, la paralisi del sistema sanitario nazionale e la chiusura delle scuole. e università.

Esiste una relazione causale circolare. Più persone vengono testate a seguito della campagna della paura, più casi positivi alla PCR. ...

È una grande bugia.

Quando la menzogna diventa la verità, non c'è modo di tornare indietro.
( Fare clic per sorgente )

Michel Chossudovsky, Nota biografica La fonte originale di questo articolo è Global Research Copyright © Prof Michel Chossudovsky , Global Research, 2020
Carlo Maria
I medici sono stati colti tante volte in fallo in questi ultimi mesi, ma continuano ad avere autorità in quanto sono considerati scienziati: in altre parole i medici continuano ad avere autorità in quanto considerati come gli altri scienziati, in particolare come quelli considerati i più autorevoli di tutti: i fisici. Quindi urge smascherare il fatto che in realtà i fisici non solo sbagliano ma …More
I medici sono stati colti tante volte in fallo in questi ultimi mesi, ma continuano ad avere autorità in quanto sono considerati scienziati: in altre parole i medici continuano ad avere autorità in quanto considerati come gli altri scienziati, in particolare come quelli considerati i più autorevoli di tutti: i fisici. Quindi urge smascherare il fatto che in realtà i fisici non solo sbagliano ma sono veri truffatori, coinvolti in truffe generalizzate contro il popolo che li finanzia lautamente: cfr. LA TRUFFA DEI PREMI NOBEL PER LA FISICA
nolimetangere
Marziale
" Quando non si crede più in Dio si finisce per credere a tutto."
Non ho nessuna fiducia nell'umanità, e queste sono le sue ultime convulsioni.
Non credo affatto che essa, da sola, possa scrollarsi di dosso ciò che ha coscientemente voluto.
Il ritorno al Bene dell'umanità, dopo gli inevitabili castighi, avrà come unico Artefice la Misericordia di Gesù Cristo e la sua infinita e smisurata pazienza…More
" Quando non si crede più in Dio si finisce per credere a tutto."
Non ho nessuna fiducia nell'umanità, e queste sono le sue ultime convulsioni.
Non credo affatto che essa, da sola, possa scrollarsi di dosso ciò che ha coscientemente voluto.
Il ritorno al Bene dell'umanità, dopo gli inevitabili castighi, avrà come unico Artefice la Misericordia di Gesù Cristo e la sua infinita e smisurata pazienza per l'ingrata razza di Adamo.
nolimetangere
Dio tocca i cuori Marziale. E non tutta l'umanità l'ha voluta questa cosa coscientemente. Molti nemmeno ancora se ne accorgono di quello che sta avvenendo. Ma c'è un risveglio. Se io, alla mia età, che non mi sono mai interessata molto di questo, ho deciso, dopo aver letto AL e capito che il tempo era malcagissimo se si giungeva a togliere un papa e metterne un altro che osava dire quelle …More
Dio tocca i cuori Marziale. E non tutta l'umanità l'ha voluta questa cosa coscientemente. Molti nemmeno ancora se ne accorgono di quello che sta avvenendo. Ma c'è un risveglio. Se io, alla mia età, che non mi sono mai interessata molto di questo, ho deciso, dopo aver letto AL e capito che il tempo era malcagissimo se si giungeva a togliere un papa e metterne un altro che osava dire quelle immonde sozzure come nulla fosse, e le voci a difesa della Sana Dottrina furono pochissime, e quindi avendo capito il triste tempo dell'auge dei tristi al potere, ho deciso con i mezzi a mia disposizione, e con le mie poche capacità di lottare non solo con la preghiere ma anche con la lingua che ucvcde più della spada e lottare per svelare quel che io vedo e capisco e cercare di farlo capire anche agli altri, allora il risveglio sta avvenendo. Marziale Dio non ci lascerà soli. Credi che un padre perda i suoi figli senza lottare? Certo ogni correzione porta sofferenza, e penso che mokti di noi si sobbarcheranno il peso della croce, ossia saremo come il cireneo, aiuteremo Cristo, ma il bene prevarrà, non sai tu forse che Dio è il Signore e Dio ci ama, e come sempre, la Bibbia insegna, fa fare agli uomini e pare che dorma, ma poi interviene nei momenti critici, a maggior gloria del suo Santo Nome?
Credi Marziale che l'umanità non abbia affrontato altre prove simili?
La conosci la fine dei dittatori? Dagli altari alla polvere, la storia delk'umanità è piena di tradimenti a Dio, di nefandezze e orrori. Ma poi c' è sempre sta una mano invisibile che sinpoggiava sulke teste di chi doveva guidare la resustenza al male, e la stessa mano che scaldava il cuore degli uomini, la stessa mano che li destava dalla narcosi monsana.
Certo, indolore non sarà, non lo è mai stato, ma la foresta cresce senza far rumore. Dobbiamo avere fiducia in Dio. Egli sa di che siamo fatti. Preghiamo ma anche attiviamoci. Intanto a Madrid Sanchez ha avuto torto dalka Corte Suprema. Il lockdown è anticostituzionale, lede i diritti civili. Speriamo che avvenga anche qui, ma da noi c'è la Palamaropoli, che chiamerei calamaropoli per i lunghi tentacoli e quindi la vedo dura. Marziale, qualunque cosa avverrà, certo non voglio dovermi rimproverare di non aver avuto fiducia in Dio e di non aver collaborato con il suo disegno di salvezza.
Abbi fede.
Certo che ci si salva con il Signore. Ma se si demorde e si sfugge dal lottare, allora si è già perso. Cristo lotta con noi non senza di noi.
La Verità vi farà liberi
@nolimetangere

Complimenti!
nolimetangere
Grazie. Viene dal mio cuore.