Maurizio Muscas
Poveri Fratelli in Cristo traditi dal proprio Pastore! Mentre i Vescovi Siriani ed Irakeni denunciano l'Islam.
antiprogressista
Bergoglio non sa neppure che cosa sia il cattolicesimo: il suo comportamento è un mix di narcisismo, autoritarismo, buonismo, pacifismo, ecologismo, ecumenismo, cattocomunismo, modernismo, immanentismo ed immigrazionismo!
Il tutto condito con dosi abbondanti di aria fritta ed incoerenza!
Sam Gamgee
Il comportamento di Bergoglio e' dettato dal puro utilitarismo e dal narcisismo cronico . Tutto cio' che fa deve andare a beneficio della propria immagine di misericordioso e difensore dei poveri , deformata dalla sua personale ottica per nulla cattolica che crea la misericordina selettiva ed il filo-pauperismo . Non ama ne' i cattolici , ne' gli Italiani , si occupa piu' di politica che di …More
Il comportamento di Bergoglio e' dettato dal puro utilitarismo e dal narcisismo cronico . Tutto cio' che fa deve andare a beneficio della propria immagine di misericordioso e difensore dei poveri , deformata dalla sua personale ottica per nulla cattolica che crea la misericordina selettiva ed il filo-pauperismo . Non ama ne' i cattolici , ne' gli Italiani , si occupa piu' di politica che di religione . La sua distorsione del Cattolicesimo e' parossistica da sempre . I veri padroni del mondo hanno visto in lui l'uomo con le debolezze umane giuste per poter attaccare , e devastare ormai in modo gravissimo , la Chiesa , dandogli pero' la soddisfazione di creare la 'sua' chiesa , la chiesa di Bergoglio , quella che obbedisce agli ordini del ' Mondo ' illudendosi di avere ancora una voce ascoltata . Una di queste obbedienze e' facilitare l'invasione islamica . Restera' sempre la domanda di come si sia consentito ad un personaggio del genere di fare carriera fino al top senza possedere nessuna qualita' di tipo spirituale . Di certo ha potuto marciato alla grande in anni nefasti come quelli dello ' spirito del concilio ' e di grandi eresiarchi come Martini.
Francesco I
È cosa gravissima che Bergoglio si sia rifiutato di accogliere profughi cristiani a favore di clandestini islamici. La scusa? I cristiani non avrebbero avuto i documenti in regola.

Ma allora, in base a questo principio si dovrebbero respingere tutti i clandestini, cosa che, invece è stigmatizzata dallo stesso Bergoglio.

Inoltre "papa" Francesco è l'unico sovrano assoluto in Europa (nello Stato …More
È cosa gravissima che Bergoglio si sia rifiutato di accogliere profughi cristiani a favore di clandestini islamici. La scusa? I cristiani non avrebbero avuto i documenti in regola.

Ma allora, in base a questo principio si dovrebbero respingere tutti i clandestini, cosa che, invece è stigmatizzata dallo stesso Bergoglio.

Inoltre "papa" Francesco è l'unico sovrano assoluto in Europa (nello Stato Città della Città del Vaticano non esiste separazione dei poteri) per cui egli sarebbe stato legittimato a regolarizzare la posizione dei profughi cristiani (questi sì veri profughi, in quanto perseguitati nei paesi d'origine).

Ma si sa, Bergoglio dice tutto ed il contrario di tutto ed è più attento al "politicamente corretto" ed alla sua immagine che a svolgere correttamente il compito che gli è stato assegnato.

Tutto quello che non sapete sull’esibizione in mondovisione a Lesbo di Bergoglio

Sancte Pie V, ora pro nobis et pro conversione papae Francisci !