Clicks142
it.news

Francesco confusionario: Messe tagliate per USA, Svizzera e Francia

Francesco ha imposto il Traditionis Custodes (TC) per ripristinare "l'unità della Chiesa" combattendo contro una "ideologia che temeva potesse comparire negli USA, in Svizzera e un poco in Francia," ha detto a un second o gruppo di vescovi francesco durante una Udienza Ad Limina, il 23 settembre.

È una dichiarazione grottesca, perché il TC non ha effetto in Svizzera e poco negli USA e in Francia. L'arcivescovo di Lione, De Germay, 61, e l'arcivescovo di Parigi, Aupetit, 70, hanno parlato dell'incontro con FamilleChretienne.fr.

Aupetit ha chiesto a Francesco se Messa ed Eucarestia si possono celebrare nella stessa chiesa, Francesco ha risposto affermativamente, contraddicendo il TC.

Chiaramente per raggirare i suoi interlocutori, ora Francesco ha affermato che "i vescovi sono responsabili" per il giro di vite sulla Messa – contraddicendo di nuovo il TC. Germay, che non sembra interessato a diventare cardinale, ha informato Francesco che "nell'Amoris Laetitia, ci invita a considerare le diverse situazioni. Qui dovremmo fare la stessa cosa." Francesco è stato costretto a confermare – negando il TC per la terza volta.

Aupetit, che invece vuole diventare cardinale, a settembre ha dato un giro di vite alle Messe, creando problemi dove non ce n'erano.

Il video sotto mostra 200 (!) giovani Cattolici che Aupetit ha lasciato senza Messa; ora pregano il rosario di mercoledì, nella parrocchia di Saint François-Xavier alla stessa ora in cui di solito si celebrava la Messa, ora proibita.

#newsRsxwojqsqr