Gloria.tv And Coronavirus: Huge Amount Of Traffic, Standstill in Donations
Clicks20.7K

Le profezie di Anguera su un'epidemia distruttrice

TUTTO CI ERA STATO PREDETTO. MA FINCHÉ NON VEDIAMO LA ROVINA CADERE SULLA NOSTRA TESTA NOI NON VOGLIAMO ASCOLTARE I RICHIAMI DELLA MADRE DEL CIELO. E ALLORA BEN VENGANO I FLAGELLI SE CON ESSI, COME ESTREMA RATIO, LE ANIME SI SALVANO.

Il Giudice Supremo giudicherà gli uomini per i loro crimini.

L’umanità soffrirà perché gli uomini perversi si sono messi al posto del Creatore.

Vivete nel tempo peggiore di quello del diluvio.

Dio è stato disprezzato da molti, ma quando si sveglieranno sarà tardi.


Gli uomini hanno preparato la loro rovina con le proprie mani.

Gli uomini sapienti si sono uniti e hanno preparato in laboratorio la distruzione.

Gli uomini vedranno la morte in ciò che esiste per dare la vita.

Oh uomini, ritornate.

(Messaggio 2.487 – 24 febbraio 2005)

* * *

Soffro per ciò che vi attende.

Inginocchiatevi in preghiera, perché solo così avrete la forza per sopportare il peso della vostra croce.


Gli uomini dalla grande barba agiranno in una grande città.

In laboratorio è stata preparata l’arma della grande distruzione.

Tornate in fretta.

(Messaggio 2.575 – 13 settembre 2005)

* * *

Io sono vostra Madre e sono sempre vicino a voi.

Sappiate che una famosa città resterà deserta.

Un’epidemia allontanerà da essa molti dei suoi abitanti e gli altri moriranno.


Pregate.

Sono giunti i tempi delle tribolazioni.

(Messaggio 2.559
25 ottobre 2005)

* * *

Dio ha molto bisogno di voi.


L’umanità porterà una croce pesante a causa di un’epidemia.

Soffro per ciò che vi attende.

Pregate.

Solo per mezzo della preghiera potete trovare la pace.

(Messaggio 2.602 – 14 novembre 2005)

* * *

La Cina berrà il calice amaro del dolore.

Si vedrà una grande devastazione.


Gli uomini hanno preparato il virus della morte e i miei poveri figli conosceranno grandi sofferenze.

Non ci saranno barriere per contenere la sua avanzata.

L’umanità cammina cieca spiritualmente e sono giunti i tempi difficili per voi.


(Messaggio 2.594 – 25 novembre 2005)

* * *

Ecco i tempi delle grandi tribolazioni.

Un’epidemia si diffonderà in varie nazioni e i miei poveri figli conosceranno una croce pesante.

Inginocchiatevi in preghiera.

Io sono vostra Madre e cammino con voi.

Avanti.


(Messaggio 2.626 – 10 gennaio 2006)

* * *

L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani.

L’umanità porterà una croce pesante.

Verrà una malattia e sarà peggiore di tutte quelle finora esistite.

Gli uomini saranno contaminati e milioni di cadaveri saranno sparsi per ogni dove.

Soffro per ciò che vi attende.


PENTITEVI. PENTITEVI. PENTITEVI

(Messaggio 2.71912 ottobre 2006)

Non è detto che la Madonna si riferisse a questo coronavirus. Siamo attenti prima di manifestare qualcosa come certa, prudenza e discernimento.
Nel messaggio n° 2.719 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 12/08/2006, la Madonna dice: "L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. L’umanità porterà una croce pesante. …More
Non è detto che la Madonna si riferisse a questo coronavirus. Siamo attenti prima di manifestare qualcosa come certa, prudenza e discernimento.
Nel messaggio n° 2.719 – Messaggio di Nostra Signora Regina della Pace, trasmesso il 12/08/2006, la Madonna dice: "L’umanità cammina verso l’abisso della distruzione che gli uomini hanno preparato con le proprie mani. L’umanità porterà una croce pesante. Verrà una malattia e sarà peggiore di tutte quelle finora esistite. Gli uomini saranno contaminati e milioni di cadaveri saranno sparsi per ogni dove. Soffro per ciò che vi attende".
Quindi aspettiamo che si verificano dettagli sicuri per avvalorare una profezia, essere credenti non significa essere creduloni e faciloni.
Il mio non è piuttosto un semplice commento. . Siamo nei tempi della fine è stiamo andando velocissimo avanti .. le persone non sono preparate, non lo sano. Si deve fare una scelta ora, Gesù o il mondo .. chiunque canina con il mondo non ha Gesù nel cuore . Dobbiamo chiamare Gesù per cambiar i nostri cuori. Gesù sta parlando al mondo il mondo deve solo chiedere. Gesù a detto "il mio popolo non …More
Il mio non è piuttosto un semplice commento. . Siamo nei tempi della fine è stiamo andando velocissimo avanti .. le persone non sono preparate, non lo sano. Si deve fare una scelta ora, Gesù o il mondo .. chiunque canina con il mondo non ha Gesù nel cuore . Dobbiamo chiamare Gesù per cambiar i nostri cuori. Gesù sta parlando al mondo il mondo deve solo chiedere. Gesù a detto "il mio popolo non chiede di me.. non chiede niene a me, in mio nome .. dobbiamo chiedere a Gesù e ascoltare la sua voce " perché ora in questi tempi Gesù e Maria stanno parlando molto a chi sa ascoltare. Chiedete qualunque cosa nel nome di Gesù e vi sarà dato.Lui risponderà a chi lo chiama. Chiamatelo con tutto il cuore Lui vera' anche se non credete perché in questi tempi Lui bussa a tutte le porte. Non dovrete credere ma provate voi stessi. Non c'è più tempo.. il tempo e finito. Ma chiunque crede in Gesù e lo confessa con la bocca sarà salvò. La salvezza e in Gesù Cristo. Avete fede Lui vi guiderà. Siamo davanti alla seconda venuta di Gesù Cristo.. manca così poco. DATE la vita a Lui e vi salverà. Non avete paura ma fede.quello che sta a venendo ora è solo il inizio dei dolori, i veri dolori devono ancora iniziare. Date la vita a Gesù solo così sarete pronti per quello che sta venendo. Amen. Dio vi benedica. Invocato semare il nome di Gesù nel suo nome tutto e possibile non dimenticate questo.
Walter
Convertitevi peccatori, eretici, sodomiti, modernisti finché siete ancora in tempo!! Siamo in piena Apocalisse!!
Non c’è regione d’Italia (ma anche all’estero) che non abbia un santuario nato dalla fede del popolo come segno di gratitudine (o adempimento di un voto) per la cessazione di una grave calamità o pestilenza del passato. Era la fede dei Pastori e dei Fedeli che, senza rinunciare alle precauzioni e alle risorse sanitarie allora conosciute, ricorreva a Dio e all’intercessione della Vergine per …More
Non c’è regione d’Italia (ma anche all’estero) che non abbia un santuario nato dalla fede del popolo come segno di gratitudine (o adempimento di un voto) per la cessazione di una grave calamità o pestilenza del passato. Era la fede dei Pastori e dei Fedeli che, senza rinunciare alle precauzioni e alle risorse sanitarie allora conosciute, ricorreva a Dio e all’intercessione della Vergine per quanto appariva drammatico e impossibile all’uomo. Mi chiedo: perché i Vescovi non convocano Canonici, Parroci e Fedeli nella propria Cattedrale (o il Papa nella Basilica di San Pietro, non certo nei giardini vaticani…), provvedendo, se non ad una processione, ad una solenne Adorazione Eucaristica ed invocando la misericordia di Dio per superare la presente “epidemia di coronavirus”, le gravi “epidemie civili e morali che affliggono la nostra Europa” e le non meno gravi “epidemie spirituali, dottrinali, morali e pastorali” che si sono lasciate crescere nella stessa Chiesa, deformandone il Volto di Sposa di Cristo? A quanto pare, fin’ora, la risposta ecclesiale al “coronavirus” (delle altre epidemie neppure se ne parla) si riduce alla sospensione della Messa e del segno della pace, alla rinuncia all’acquasantiera e alla chiusura temporanea degli Oratori. Sarebbe la nuova Chiesa?
Ma che va a pensare..loro sospendono le messe ed aprono all'accoglienza indiscriminata ai migranti. Hanno da pensare alla politica e non hanno tempo per volgere lo sguardo al cielo!
Perché "non corrono tra il vestibolo e l'altare"?
Benedetto sia Dio che ci punisce per il nostro bene per salvarci dalla dannazione eterna. Mettiamoci in ginocchio a supplicare la Madonna che tutto questo serva per la nostra conversione e che l umanita e la Ciesa ne esca purificata..