Lettera aperta del Gran Maestro del Grande Oriente d'Italia, Stefano Bisi, all'Arcivescovo di Palermo per il suo palese atto discriminatorio contro Massoni sulla scia della mostruosa legge antimassonica dell'Assemblea della Regione Sicilia.
Tesa

Lettera del Grande Oriente all'Arcivescovo Metropolita di Palermo Corrado Lorefice - Grande Oriente…

Il Gran Maesteo Stefano Bisi replica così alla notizia del decreto dell’alto prelato siciliano che vieta la presenza all’interno delle Confraternite …
Marziale
"Condannali, o Dio,
soccombano alle loro trame,
per i tanti loro delitti disperdili,
perché a te si sono ribellati."
Massimo M.I.
Classici lupi travestiti da pecore
alda luisa corsini
Un paradosso davvero...
Christoforus78
Se non fosse vero sembrerebbe uno scherzo! I massoni che si sentono discriminati dalla Chiesa, quando il loro unico scopo è annientare e distruggere la Chiesa di Dio! Che esseri immondi e senza vergogna!