Clicks22

Salve Regina

Tina 13
Messaggi dall'Aldila'. Esortazione pubblica tramite lo Strumento del Cielo, Mario, che ripeteva le parole di Nostro Signore ad alta voce, alla presenza della folla, visibilmente commossa. 5 luglio …More
Messaggi dall'Aldila'.

Esortazione pubblica tramite lo Strumento del Cielo, Mario, che ripeteva le parole di Nostro Signore ad alta voce, alla presenza della folla, visibilmente commossa. 5 luglio 2020.

(Gesù veste tutto di rosso ed è accompagnato da numerosi Angeli biancovestiti. Gesù ci benedice, ci dona la pace e ci invita al silenzio. Gesù è in mezzo a noi e ci esorta ad adorare profondamente le Sue SS. Piaghe. L'Arcangelo Michele e con Lui, l'Arcangelo Raffaele e l'Arcangelo Lechitiel. Gesù ci dice:)

“Figli Miei, abbandonatevi completamente al Mio Cuore. Rifugiatevi nel Mio Cuore d'Amore, nel Mio Cuore d'Accoglienza. Abbandonate ogni ansia, ogni agitazione e turbamento. Rifugiatevi nel Mio Cuore costantemente. Durante il giorno dite: “Gesù soccorrimi! Gesù benedicimi!”. Io sono il vostro Buon Pastore e sono in mezzo a voi per liberarvi dalle insidie del Maligno. Imprimo nei vostri cuori il Mio Santo Nome: Jesus. Figli Miei, parte eletta del Mio Cuore: adorate, adorate la SS. e Divinissima Eucarestia. Non abbiate paura dell'Avversario, perché la Mia Croce Gloriosa vi accompagna lungo il cammino di conversione, di purificazione e santificazione. Figlioli, Io il vostro Divino Re vi amo immensamente e vi accetto cosi come siete. Restate semplici, restate bambini dentro, siate miti, compassionevoli, misericordiosi gli uni con gli altri. Piangete con chi piange, gioite con gioisce. Accettatevi, amatevi, accoglietevi, per poter accettare, amare, ed accogliere gli altri; perché gli altri siete voi. Figlioli, ho sofferto molto per aprirvi la porta del Regno. Cosa fate? State seguendo i Messaggi di Mia Madre? State mettendo in atto i Nostri Insegnamenti? Duemila anni sono passati dalla Mia Morte di Croce: cosa è cambiato nel mondo? Odio, ira, vendetta, invidia, accidia. Questi sentimenti non vengono da Me, vengono dall'Avversario. Abbandonate questi sentimenti avversi. Se non diventerete come i bambini non entrerete nel Regno dei Cieli. Il Mio Vangelo è vivo, è eterno, non cambia. La Mia Parola è eterna: essa resterà nei secoli eterni. Fate penitenza, digiunate, pregate, pregate incessantemente affinché possiate scappare alle pene del Purgatorio, alle pene delle fiamme purificatrici e dolorose del Purgatorio. Ascoltate la Mia Voce, Io vi parlo sempre nell'anima, nel cuore, nella coscienza. Io vi parlo sempre. Figli Miei, i demoni entrano nella vostra menti, vi turbano, vi comandano e vi portano a fare cose orribili per deturparvi. Io sono nel vostro Se ed Io sono il vostro Se. Identificatevi col vostro Se ed ascoltate la Mia Voce di Maestro che vi parla tramite il vostro Se. Ricordate che Io non vi abbandonerò mai. Sarò sempre accanto a voi, vi donerò la Pace. Mia Madre appare da 11 anni in questo luogo santo. Ringraziate la SS. Trinità per la Sua Presenza Viva in questo luogo. Siate riconoscenti a Lei, siate grati e chiedete sempre perdono a Dio dei vostri peccati perché Mio Padre è Misericordioso e vi perdonerà e vi donerà la Pace. Io il vostro Gesù vi amo. Io il vostro Maestro vi benedico. Io il vostro Maestro vi dico: perseverate sulla Via della Croce. Perseverate sulla Via stretta. Amate e a adorate la Croce. Non potete essere cristiani senza la croce. Evitate l'attaccamento, non attaccatevi a niente e a nessuno se non a Dio solo, poiché solo Dio resta, solo Dio è. Non attaccatevi a niente ed a nessuno perché poi soffrireste molto figli Miei, poiché solo Dio non vi abbandonerà e non vi tradirà mai. Vigilate. Siate prudenti. Questo tempo è il tempo della Misericordia ma a questo tempo seguirà presto il tempo della giustizia divina. Molto sangue scorrerà ancora. La terra tremerà ancora. Nuove catastrofi verranno. Quest'anno è un anno di sofferenze, di prove. Dovrete essere forti, fortissimi nel Mio Spirito di Vita poiché i “venti” soffieranno con violenza sul Gregge Santo. Vi bagno col Mio Prezioso Sangue affinché rinasciate a Nuova Vita. Vi benedico nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito d'Amore. Restate nella Mia Pace. Io vi amo immensamente”.