Patriarca ecumenico: la santa comunione NON trasmette il coronavirus

Bartolomeo di Costantinopoli ha "chiarito nettamente" che gli Ortodossi non cambieranno il modo in cui distribuiscono la Santa Comunione, come scrive OrthodoxTimes.com (9 agosto). Visitando il monast…
Joshua.
Per i pastori mentitori e parolai che dall'alto dei loro troni scendono a compromessi con chiunque, pur di accettare tutto e poi pontificarlo come dogma di fede, ecco la vera storia della Comunione sulla mano a cui presero parte sacerdoti, vescovi modernisti e forse più in alto ancora...
benedettoxviblog.wordpress.com/…/storia-della-co…
BREVE RIASSUNTO:
La pratica della Ss.ma Eucaristia sulla …More
Per i pastori mentitori e parolai che dall'alto dei loro troni scendono a compromessi con chiunque, pur di accettare tutto e poi pontificarlo come dogma di fede, ecco la vera storia della Comunione sulla mano a cui presero parte sacerdoti, vescovi modernisti e forse più in alto ancora...
benedettoxviblog.wordpress.com/…/storia-della-co…
BREVE RIASSUNTO:
La pratica della Ss.ma Eucaristia sulla mano è nata da un abuso da parte dei preti modernisti olandesi. Papa Paolo VI ha fatto indire un referendum tra i vescovi, come fa adesso Papa Bergoglio, mettendo ai voti la Verità. Nonostante i vescovi del mondo unanimamente hanno votato per la Ss.ma Eucaristia in bocca, tuttavia il primo documento Vaticano ha permesso dove l'abuso fosse già in atto, di continuare sempre su approvazione della Conferenza episcopale e poi del Vaticano. Giovanni Paolo II fece un documento dove faceva capire senza imporre, l'importanza della SS.ma Eucarestia in bocca, ma senza sanzioni i vescovi e poi i pastori disobbedienti continuano in questa pratica disacratoria, sacrilega e continuano l'opera di menzogna verso i fedeli. Signore vieni presto perché mi prudono le mani verso i tuoi sacerdoti infedeli, non li sopporto, perché si giustificano con continue menzogne. Vorrei chiederti di essere il tuo giustiziere quando verrai, ma lascio a te la giustizia, che so che sarà comunque pesante.
Tratto da Maria Valtorta
"O beatitudine di quel giorno in cui saranno finite per sempre le insidie, le vendette, le lotte di questa terra, di Satana, della carne! La mia Chiesa sarà allora composta di veri cristiani. Allora, nel penultimo giorno. Pochi come all’inizio, ma santi come all’inizio. Finirà in santità come in santità cominciò. Fuori resteranno i mentitori, i traditori, gli idolatri. Quelli che all’ultima giornata imiteranno Giuda e venderanno la loro anima a Satana nuocendo al Corpo mistico di Cristo. In essi la Bestia avrà i suoi luogotenenti [897] per la sua ultima guerra.
E guai a chi in Gerusalemme, negli ultimi tempi, si renderà colpevole di tale peccato. Guai a coloro che in essa sfrutteranno la loro veste per utile umano. Guai a coloro che lasceranno perire i fratelli e trascureranno di fare della Parola che ho loro affidata pane per le anime affamate di Dio. Guai. Fra chi rinnegherà apertamente Iddio e chi lo rinnegherà con le opere, Io non farò differenza. E in verità vi dico, con dolore di Fondatore eccelso, che all’ultima ora tre quarti della mia Chiesa mi rinnegheranno, e li dovrò recidere dal tronco come rami morti e corrotti da lebbra immonda".
lamprotes
Attenzione che Bartolomeo è molto "liberal" legatissimo al Nuovo Ordine Mondiale: nella sua giurisdizione ci sono "aperture" che non esistono altrove. Diciamo che lui è il "Giovanni XXIII" dell'Ortodossia....
padrepasquale
Tre modi diversi, tutti degnissimi.
Gaetano2
Due di questi modi sono appropriati al falso clero!
luxy
Mi perdoni, ma se fossero tutti "degnissimi" il Buon Gesù e la Madonna, non si sarebbero dati pena di mandarci a far sapere che a Gesù è sgradito essere toccato da mani laiche. Almeno in questo contesto storico. Persino dalle suore che sono le Sue spose...E i profeti in questione, appartengono anche a rivelazioni private approvate dalla Chiesa. Ma, come al solito, la Chiesa approva, ma non …More
Mi perdoni, ma se fossero tutti "degnissimi" il Buon Gesù e la Madonna, non si sarebbero dati pena di mandarci a far sapere che a Gesù è sgradito essere toccato da mani laiche. Almeno in questo contesto storico. Persino dalle suore che sono le Sue spose...E i profeti in questione, appartengono anche a rivelazioni private approvate dalla Chiesa. Ma, come al solito, la Chiesa approva, ma non obbedisce! Come a Fatima...Purtroppo.
Francesco I
Bergoglio va oltre: egli è passato dalla "comunione in mano" alla "comunione passa-mano" :
-) www.cantualeantonianum.com/…/senza-parole-qu…

-) Senza parole: quando fare la comunione non ha più nulla di sacro !