Clicks804
it.news
1

Cardinale teme scisma in Germania – già in atto

La Germania è avviata verso uno scisma? "Io temo di sì, ma spero di no!" ha detto il cardinale Gerhard Ludwig Müller a Kath.net (5 maggio).

Müller dichiara che una "Chiesa tedesca" non esiste "se non nella mente dei vescovi autoritari che abusano del loro ufficio, dei funzionari laici assetati di potere e dei professori che si trincerano nell'ideologia".

Müller avverte contro un Cristianesimo che abbandona la verità della rivelazione, riducendosi a etica sociale e sentimentalismo religioso, con legittimità solo nel mondo, rendendosi ridicolo davanti al pubblico secolare. Un tale "Cristianesimo" non dovrebbe piangere la propria "irrilevanza auto-inflitta", osserva Müller.

Per Müller, l'elevazione della "realtà della vita" (un'idea spesso usata da Francesco) in un super dogma pastorale è un cavallo di Troia creato dagli opportunisti per ingannare gli oppositori sempliciotti.

Il cardinale obietta che Cristo solo conosce la "realtà della vita", il bene e il male delle persone. Cristo non ha risposto a queste realtà con adattamento e "cambiamento di paradigma".

Sull'isteria che i media hanno creato intorno al Covid, Müller nota che i dieci uomini più ricchi al mondo hanno visto aumentare le loro fortune di 550 miliardi di dollari da quando è cominciato il panico per il Coronavirus, mentre milioni di persone hanno perso il lavoro. Ancora:

"I maggiori organi di stampa sono nelle loro mani. Hanno il monopolio dell'interpretazione degli eventi mondiali, considerano la gente comune come dei lattanti di cui devono occuparsi loro."

Foto: Gerhard Ludwig Müller, © Mazur, CC BY-NC-ND, #newsZcllkncnpk

lamprotes
Un altro che grida che le mucche possono scappare quando da decenni sono state aperte le stalle e le mucche non si vedono più!