Clicks1.4K
it.news
7

Germania: Convenzione Ecumenica usa il Corpo di Cristo come atto di disprezzo

Alla Convenzione Ecumenica di Francoforte (15 maggio) toccherà a "Cattolici" e "Protestanti" venirsi incontro, assumendo la Santa Comunione o mangiando il pane per la Cena del Signore dei Protestanti.

I due presidenti della Convenzione sono partiti con un atto infantile di disprezzo: il Presidente del Comitato Centrale dei Cattolici Tedeschi, Thomas Sternberg, ha partecipato al servizio Protestante mangiando il pane. Il presidente Protestante, Bettina Limperg, presidente del Tribunale Federale Supremo di Karlsruhe, ha commesso il sacrilegio di assumere il Corpo di Cristo alla Messa nella Cattedrale di Francoforte, la stessa sera (immagine).

Il celebrante della Messa, don Johannes zu Eltz, pro omosessuali, si è "scusato" con i Protestanti insultando la Chiesa con l'affermazione gratuita che i Protestanti avevano dovuto subire "l'arroganza" e gli "sforzi di demarcazione" da parte dei Cattolici: "Chiedo perdono per questo e vi ringrazio per la vostra sopportazione."

Il presidente dei vescovi tedeschi, il vescovo di Limburg Georg Bätzing, è rimasto seduto alla Messa e ha preso la Comunione nelle mani.

#newsDjbmhybbee

Joshua.
"Chiunque in modo indegno mangia il pane o beve il calice del Signore, sarà reo del corpo e del sangue del Signore. Ciascuno, pertanto, esamini se stesso e poi mangi di questo pane e beva di questo calice; perché chi mangia e beve senza riconoscere il corpo del Signore, mangia e beve la propria condanna". ( S.Paolo, 1Cor 11,27-29).
Commento: cosa significa "chi mangia e beve senza riconoscere …More
"Chiunque in modo indegno mangia il pane o beve il calice del Signore, sarà reo del corpo e del sangue del Signore. Ciascuno, pertanto, esamini se stesso e poi mangi di questo pane e beva di questo calice; perché chi mangia e beve senza riconoscere il corpo del Signore, mangia e beve la propria condanna". ( S.Paolo, 1Cor 11,27-29).
Commento: cosa significa "chi mangia e beve senza riconoscere il corpo del Signore"? Significa che chi si accosta alla S.Eucaristia con peccati mortali, quindi in modo impuro, "mangia e beve" la propria condanna", cioè commette un peccato gravissimo mortale. In pratica è in sacrilegio, che reiterato ogni domenica, ne moltiplica i sacrilegi. Questa è la dottrina bimillenaria della Chiesa. E neanche un papa che assolve tutto in anticipo con la sua falsa misericordia può cambiarla, perché andrebbe contro le parole di S.Paolo, i cui scritti sono parte integrante del Nuovo Testamento. Anzi i pastori che promuovono questo aprono le porte della dannazione eterna ai fedeli che vengono incitati a questi sacrilegio. Questo affermo anche perché i protestanti che assumessero il corpo e il sangue del Signore nella Ss.Eucaristia, sono in peccato mortale a motivo che non confessano i loro peccati davanti un confessore valido della Chiesa cattolica. Infatti loro si confessano davanti a Dio. In questo non possono dirsi cristiani. Loro interpretano le Sacre scritture in modo soggettivo e non in modo fedele: infatti un fedele se prende una parte della scrittura senza esaminarne l'intero contenuto, in questo caso sarà fuorviato e farà cose contrarie a ciò che è scritto nelle Sacre Scritture. Anche i seguaci di Geova fanno così. Prendono piccole parti delle sacre scritture alla lettera, senza interpretarle nel contesto, e le adattano ai loro desideri, ai loro progetti, e così fuorviano le persone. Così fanno anche molti pastori modernisti, che non vogliono più insegnare la distinzione del bene dal male, ma insegnano loro stessi il male come bene.
N.S.dellaGuardia
Nel peggiore dei casi MACELLAI!
Nel meno peggiore dei casi PAGLIACCI!
Ci vuole tutta la Santa Pazienza di Dio per sopportarvi.
Christoforus78
Razza di serpi che offendete costantemente Cristo e la sua Chiesa. Non siete umili da riconoscere la miseria dei vostri atti e lo schifo di abusare del ministero che vi è stato affidato.
ricgiu
Vogliono far perdere la pazienza al Signore....... ma
Isaia 55, 8 ........ i miei pensieri non sono i vostri pensieri,
le vostre vie non sono le mie vie - oracolo del Signore.
9 Quanto il cielo sovrasta la terra,
tanto le mie vie sovrastano le vostre vie,
i miei pensieri sovrastano i vostri pensieri
Diodoro
Non Ministri del Gran Re né Cavalieri della Gran Madre di Dio, ma addetti dei Cittadini del Pianeta ("Repubblica della Terra") per gli affari religiosi
il vandea
sacrileghi !! Avete profanato coscientemente la SS.Eucarestia. L'unita' tra i falsi cattolici e i protestanti si realizzera' all' inferno.
Diodoro
"Sforzi di demarcazione"da parte dei Cattolici (sempre avvenuti storicamente): significa semplicemente "affermazione del Principio di Identità". A=A, A è diverso da B.
Credere in Cristo tramite la Chiesa, ricevere la Sua Grazia tramite i Sacramenti, pensare che le fonti siano Scrittura e Tradizione, e non Sola Scriptura, rendere culto alla Santa Vergine e ai Santi: tutto questo è l'ABC del Catto…More
"Sforzi di demarcazione"da parte dei Cattolici (sempre avvenuti storicamente): significa semplicemente "affermazione del Principio di Identità". A=A, A è diverso da B.
Credere in Cristo tramite la Chiesa, ricevere la Sua Grazia tramite i Sacramenti, pensare che le fonti siano Scrittura e Tradizione, e non Sola Scriptura, rendere culto alla Santa Vergine e ai Santi: tutto questo è l'ABC del Cattolicesimo