Clicks1K
it.news
2

Cardinale Müller: “Nessuna differenza con il Papa”

Papa Francisco ha informato il cardinale Gerhard Ludwig Müller appena venerdì scorso che sarebbe stato sostituito il giorno seguente come prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede.

Müller ha detto al giornale tedesco "Allgemeine Zeitung" che è stato sorpreso dalla decisione, ma non allarmato: "non c’erano differenze tra me e papa Francesco”.

Francesco ha comunicato a Müller che di solito non rinnoverà gli incarichi quinquennali e che Müller sarà "il primo" colpito da questo cambiamento.

Müller "non si preocupa" del suo licenziamiento: "Ognuno deve ritirarsi una volta". Rimarrà a Roma e lavorerà su progetti pastorali e scientifici.

Müller si rammarica invece del fatto che alcune settimane fa Francesco abbia licenziato tre delle sue “persone competenti”.

Secondo le agenzie di stampa, avevano osato criticare la linea ufficiale del partito di Francesco.

Foto: © Piotr Drabik, CC BY, #newsXfyscrkosi
Acchiappaladri
@Sam Gamgee
Bahhhh ... cerchiobottismo.
Fin quando lavorava come dirigente del governo bergogliano si può capire UMANAMENTE (insomma, per rispetto del contratto di lavoro) che non criticasse con chiarezza gli sfondoni del suo datore di lavoro, però adesso che non c'è più quel dovere professionale mi sarei aspettato che perlomeno, se proprio non se la sentisse di parlare come il card Caffarra, …More
@Sam Gamgee
Bahhhh ... cerchiobottismo.
Fin quando lavorava come dirigente del governo bergogliano si può capire UMANAMENTE (insomma, per rispetto del contratto di lavoro) che non criticasse con chiarezza gli sfondoni del suo datore di lavoro, però adesso che non c'è più quel dovere professionale mi sarei aspettato che perlomeno, se proprio non se la sentisse di parlare come il card Caffarra, STESSE ZITTO! :-(
Sam Gamgee
Se 'non c'erano differenze con Bergoglio' ,o Mueller mente ,o la sua presenza al CDF e' stata in definitiva inutile . A Gesu' non piacciono coloro che non sono ne' amici ne' nemici .
antiprogressista likes this.