Clicks523

Visioni della Beata Anna Katharina Emmerick sul futuro della chiesa

Kiakiar
11
lu io likes this.
Kiakiar
La beata Anna Katharina Emmerick fu un anima privilegiata da Dio. Visse in Germania ( 1774- 1824) e fu chiamata da Dio a offrirsi come vittima di espiazione per i peccati della chiesa. Ricevette dal Signore diversi doni carismatici tra cui la visione di eventi futuri e le stimmate. Fu beatificata nel 2004 da Papa Giovanni Paolo II. Dai suoi scritti si evince come il grado di unione con Dio, é la …More
La beata Anna Katharina Emmerick fu un anima privilegiata da Dio. Visse in Germania ( 1774- 1824) e fu chiamata da Dio a offrirsi come vittima di espiazione per i peccati della chiesa. Ricevette dal Signore diversi doni carismatici tra cui la visione di eventi futuri e le stimmate. Fu beatificata nel 2004 da Papa Giovanni Paolo II. Dai suoi scritti si evince come il grado di unione con Dio, é la misura dell' efficacia di ogni nostra sofferenza donata all' Onnipotente. Per poter diventare un anima vittima é necessario anzitutto un serio percorso di conversione personale. Il Signore non chiama tutti i suoi figli a questa missione specifica anche se tutti possiamo completare nel nostro percorso di rinascita spirituale cio' che manca ai patimenti di Cristo, in maniera differente, a seconda della nostra particolare utilità al Suo Corpo mistico. Nel Levitico si menziona il fatto che l' animale che doveva essere offerto in sacrificio a Dio doveva essere senza difetti. L' agnello di cui si fa menzione in Esodo 12,1-6, prefigura l' "Agnello di Dio che toglie i peccati del mondo" . Quindi perche' al Padre sia gradito il sacrificio della nostra vita , deve vedere in noi la somiglianza con il Figlio suo, che e' il vero agnello pasquale, senza macchia alcuna , senza colpa. Non tutti possiamo essere martiri allo stesso modo perché a ciascuno è assegnata una croce , che è diversa dalle altre, ma attraverso la tenace lotta alle nostre imperfezioni, possiamo portare a compimento il disegno di Dio su ognuno di noi. E solo la Madonna può aiutarci a somigliare al Figlio suo. Ella lo vuole, lo desidera. Preghiamola affinché ci trasmetta la sua stessa sete della salvezza eterna delle anime, la sua stessa compassione per i miseri, i poveri di grazia oltre che di beni materiali. Solo crescendo nella fede, possiamo guarire dalle ferite del peccato e liberarci da quei nei che offuscano la luce di Dio in noi. É solo la santità che può contrastare efficacemente il male, la chiesa rifiorira' grazie all' olocausto di anime innocenti, prive della malizia umana, rese forti dal cuore di Maria. Ma prima di arrivare a questo punto bisognerà ingaggiare una dura lotta contro le potenze infernali. La santita'personale è utile non solo a se stessi, ma a tutto il corpo mistico di Cristo, e va perseguita a tutti i costi per il trionfo del cuore immacolato di Maria. Quando un cristiano pecca infatti tutto il corpo mistico ne soffre. A noi non é visibile questa realtà , al demonio si. Un sacerdote esorcista affermò in un intervista , che la potenza di un esorcismo dipende oltre che dalla santità del sacerdote e della vittima della possessione, anche da quella della chiesa. Santa Faustina Kowalska scrive nel suo diario di essere cosciente che per aiutare efficacemente le altre anime, per beneficare la chiesa, doveva diventare santa. Infatti come conseguenza del dogma della comunione dei santi un membro sano irradia la sua salute a tutto l' organismo, e " il bene degli uni è comunicato agli altri" (CCC, articolo 9, paragrafo 5, 947 ). Dunque non é un peccato di vanagloria o di orgoglio voler imitare i santi, entro i propri limiti , rispettando ognuno la propria chiamata, perché il Signore ci ha detto "Siate santi perche Io , il Signore Dio vostro ,sono santo",( Levitico 19,2) e Gesu': " Siate dunque perfetti come é perfetto é il Padre vostro celeste"( Matteo 5,48) . San Paolo dal canto suo afferma " Perché questa é la volontà di Dio, la vostra santificazione"( 1 Tessalonicesi 4,3). Santa Teresa d' Avila, in" Cammino di perfezione " diceva ;" Io mi chiedo allibita chi mai abbia indicato al mondo la perfezione, se non per indurlo a tradurla in atto" e poi ;" Non pensate che per affrontare la grande battaglia cui si accingono basti loro un sussidio tenue da parte di Dio, perché gliene serve uno fortissimo" . Certo queste parole erano per le sue consorelle monache ma anche chi non abitando in un convento o monastero, vive nel mondo ha bisogno di una protezione potente contro il male. Oggi piu' di ieri.
Ora capite perché il maligno sta facendo di tutto per accecare i sacerdoti, i pastori del gregge di Cristo? Perché senza la grazia di Dio non siano piu' in grado di distinguere il bene dal male e siano ciechi che guidano altri ciechi. E se la santità di pochi può far da baluardo all 'eterna rovina di molti, capite perché il demonio si scatena tendendo tranelli alle guide spirituali del popolo di Dio? Perché sono loro che ci dovrebbero aiutare a diventarlo , ci dovrebbero indicare loro la via stretta che porta in paradiso, aiutandoci con la forza e la grazia del loro mimistero a non fare passi falsi, o a rialzarci dopo le cadute. Se tutta la vita di Cristo é stata una lotta contro il potere delle tenebre lo deve essere anche quella del suo seguace. Il cristiano deve essere in perenne guerra contro il peccato, e se vede un soldato che come lui combatteva la stessa battaglia di Dio ,ma é stato ferito dall'esercito nemico, deve provare compassione non odio...Il motore di ogni nostra azione deve essere l' amore per Gesù, non il disprezzo per chi la pensa diversamente da noi. Il nemico vero é uno solo ; il Principe di questo mondo, che prende in ostaggio le anime anime piu' deboli, prive dell' armatura di Dio, o più esposte ai suoi attacchi. Con l' aiuto del cielo cerchiamo di strapparle dalle sue grinfie. Tutti possiamo aver bisogno di essere raccomandati al Signore. Più alta sarà la meta da raggiungere, più arduo sarà il cammino, perciò abbiamo bisogno del sostegno reciproco. Combattiamo uniti tra noi. Preghiamo anche per chi fa fatica a farlo. Dio ci salvi tutti.
www.iltimone.org/…/sono-le-anime-c…