it.news
1K

Prete ucciso per fattoria privata

Don Josephat Kasambula, 68, curato della parrocchia di Lwamata, è stato ucciso alle 18 del 18 agosto a Lukunyu, in Uganda, mentre ispezionava la sua fattoria da 15 acri (Monitor.co.ug, 19 agosto).

Possedeva la fattoria da oltre 20 anni, ma non la visitava da molto tempo e ha trovato un capanno occupato da un uomo, dipendente dalla marijuana, che aveva seminato delle piante stagionali come mais e fagioli, per venderli.

Kasambula ha chiesto all'uomo come fosse arrivato alla fattoria, ma non ha ricevuto risposta, quindi ha ordinato a chi lo accompagnava di entrare nel capanno e di gettare via tutto. Il prete è rimasto fuori con l'uomo, che lo ha pugnalato alla schiena, uccidendolo sul colpo.

#newsSipuqyceqc