Gloria.tv And Coronavirus: Huge Amount Of Traffic, Standstill in Donations

Lacrime, apparizioni e messaggi di Civitavecchia | Importante intervista a padre Flavio Ubodi

La statuetta di una Madonna che piange sangue umano, per ben quattordici volte. Messaggi gravi che mettono in guardia da scatenamenti satanici contro la famiglia, dall’apostasia dentro alla Chiesa …
Kiakiar
Alle nozze di Cana i servitori ubbidirono alla Madonna e seguendo il suo invito , fecero quello che gli disse di fare Gesù, cosi che anche grazie alla loro collaborazione e obbedienza miracolosamente l' acqua si muto' in vino. Dio e l' uomo agiscono insieme nella storia. Il Signore non si arroga il diritto di agire solitariamente. C' è un inscindibile legame tra parole e opere. Egli ci parla …More
Alle nozze di Cana i servitori ubbidirono alla Madonna e seguendo il suo invito , fecero quello che gli disse di fare Gesù, cosi che anche grazie alla loro collaborazione e obbedienza miracolosamente l' acqua si muto' in vino. Dio e l' uomo agiscono insieme nella storia. Il Signore non si arroga il diritto di agire solitariamente. C' è un inscindibile legame tra parole e opere. Egli ci parla attraverso i suoi servi e meno frequentemente anche attraverso suoi messaggeri, a cui spesso si rivolge Sua Madre durante fenomeni mistici, per far si che le sue parole diventino vita vissuta. L' ingrediente fondamentale per la nostra conversione e santificazione è l'obbedienza alla Madonna che come madre preoccupata per i figli ci avverte dei pericoli che sottovalutiamo e ai suoi autentici servi. Solo l' obbedienza, l' umile sottomissione a chi ci guida in luogo di Dio, l' imitazione , l' ascolto dei richiami e ammonimenti della Madre Celeste, possono trasformare la grazia ricevuta nei sacramenti , nel vino nuovo della testimonianza cristiana.
Solo la pazienza di una madre può sopportare l'orgogliosa suberbia di figli ribelle. La Santa Vergine mai si stanca di venire in nostro soccorso ma noi come figli discoli la consideriamo noiosa!
Suari
Come un adolescente che dice alla madre: uffa ripeti sempre le stesse cose...
Un pensiero a quanti giudicano superflue le manifestazioni soprannaturali, e ritengono di non aver bisogno dell'amore solerte e tenero di una Madre Addolorata e preoccupata per i suoi figli: "...e al discepolo: ecco tua Madre..."